Pianificare l'aggiornamento dei modelli di modulo durante un aggiornamento a SharePoint Server 2010

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

In questo articolo vengono descritti i passaggi aggiuntivi necessari per aggiornare i modelli di modulo quando si effettua l'aggiornamento di InfoPath Forms Services dalla versione disponibile in Microsoft Office SharePoint Server 2007 e Microsoft Office Forms Server 2007 alla versione disponibile in Microsoft SharePoint Server 2010.

Contenuto dell'articolo:

Quando si esegue l'aggiornamento da Office SharePoint Server 2007 o Microsoft Office Forms Server 2007 a SharePoint Server 2010, viene aggiornato anche InfoPath Forms Services.

Gli scenari di aggiornamento e migrazione seguenti sono rilevanti per InfoPath Forms Services in SharePoint Server 2010:

  • Aggiornamento basato sul collegamento di database

    Aggiornamento di moduli e modelli di modulo da InfoPath Forms Services disponibile in Microsoft Office SharePoint Server 2007 o da Microsoft Office Forms Server 2007 a un altro server in cui viene eseguito SharePoint Server 2010. Per garantire il funzionamento di modelli di modulo approvati dall'amministratore e connessioni dati esistenti con InfoPath Forms Services in Microsoft SharePoint Server 2010, è necessario eseguirne la migrazione nella nuova distribuzione e aggiornarli.

    NotaNote
    L'aggiornamento basato sul collegamento di database è l'unico sistema per aggiornare Microsoft Office Forms Server 2007 a SharePoint Server 2010.
  • Aggiornamento sul posto

    Aggiornamento di moduli e modelli di modulo da InfoPath Forms Services per Microsoft Office SharePoint Server 2007 a SharePoint Server 2010 nello stesso server. Tutti i moduli e i modelli di modulo vengono aggiornati automaticamente durante un aggiornamento sul posto.

Per ulteriori informazioni su come eseguire l'aggiornamento da Office SharePoint Server 2007 a SharePoint Server 2010, vedere Aggiornamento a SharePoint Server 2010.

Un aggiornamento basato sul collegamento di database consente di spostare il contenuto in un nuovo componente hardware o in una nuova farm. Durante un aggiornamento di questo tipo, si scollegano tutti i database del contenuto da una farm esistente per poi collegarli all'installazione di una nuova server farm. Quando si collegano i database alla nuova server farm, viene eseguito il processo di aggiornamento e i dati vengono aggiornati sul posto. L'aggiornamento basato sul collegamento di database è l'unico sistema per aggiornare Microsoft Office Forms Server 2007 a SharePoint Server 2010.

Il database del contenuto include solo alcuni file utilizzati dai moduli di InfoPath, tra cui:

  • Modelli di modulo utente (con estensione xsn), ovvero modelli di modulo che vengono distribuiti da utenti che non svolgono il ruolo di amministratore. Non richiedono l'attendibilità completa e non utilizzano connessioni dati gestite da un amministratore. I modelli di modulo utente (file xsn) possono essere pubblicati in elenchi e raccolte moduli da singoli collaboratori.

  • File di connessione dati (con estensione udcx) per i modelli di modulo utente.

  • Contenuto di moduli compilati (con estensione xml) in elenchi e raccolte moduli.

Questi file vengono aggiornati automaticamente quando si esegue un aggiornamento basato sul collegamento di database.

I modelli di modulo approvati dall'amministratore e i file di connessione dati delle raccolte di Amministrazione centrale invece vengono archiviati nel database di configurazione e devono essere sottoposti a migrazione separatamente. Questi file includono:

  • Modelli di modulo approvati dall'amministratore (con estensione xsn) caricati nella raccolta Gestisci modelli di modulo nel sito Amministrazione centrale.

  • File di connessione dati (con estensione udcx) caricati nella raccolta Gestisci file di connessione dati nel sito Amministrazione centrale.

Se si copia e si collega il database del contenuto prima dell'importazione di questi file, i siti che includono contenuto che dipende dai moduli approvati dall'amministratore genereranno errori durante l'importazione.

Per evitare tali errori, è consigliabile eseguire le operazioni seguenti nell'ordine indicato:

  1. Eseguire i passaggi preliminari per l'aggiornamento a SharePoint Server 2010.

  2. Installare e configurare SharePoint Server 2010 nel nuovo server.

  3. Esportare i modelli di modulo approvati dall'amministratore e i file di connessione dati dal database di configurazione incluso nel server originale in cui viene eseguito Office SharePoint Server 2007 o Microsoft Office Forms Server 2007. Per ulteriori informazioni sull'esportazione e l'importazione di moduli approvati dall'amministratore, modelli di modulo e file di connessione dati tra database di configurazione, vedere la sezione Esportare e importare file di modelli di modulo approvati dall'amministratore tra database di configurazione più avanti in questo articolo.

  4. Importare i file nel database di configurazione nel nuovo server in cui viene eseguito SharePoint Server 2010.

  5. Seguire le procedure illustrate in Allegare database ed eseguire l'aggiornamento a SharePoint Server 2010 per collegare e aggiornare i database dal server originale nel nuovo server SharePoint Server 2010.

  6. Se l'URL del nuovo server è diverso dall'URL del server precedente, eseguire un cmdlet di Windows PowerShell 2,0 per aggiornare i collegamenti utilizzati nei moduli e nei modelli di modulo aggiornati. Per ulteriori informazioni su come aggiornare i collegamenti utilizzati nei moduli e nei modelli di modulo aggiornati, vedere Aggiornare i collegamenti dei modelli di modulo al server più avanti in questo articolo.

I dati dei moduli nel database del contenuto includono solo i file utilizzati da moduli utente, modelli di modulo e file di connessione dati caricati negli elenchi e nelle raccolte documenti. Non sono inclusi i modelli di modulo approvati dall'amministratore e i file di connessione dati caricati nel sito Amministrazione centrale.

Per evitare problemi durante l'aggiornamento dei modelli di modulo, esportare il contenuto nel database di configurazione del server originale in cui viene eseguito Office SharePoint Server 2007 o Microsoft Office Forms Server 2007 e importarlo nel nuovo server in cui viene eseguito SharePoint Server 2010.

Per esportare i modelli di modulo approvati dall'amministratore e i file di connessione dati archiviati nel database di configurazione di Office SharePoint Server 2007 o Microsoft Office Forms Server 2007, è necessario utilizzare il comando -o exportipfsadminobjects nello strumento da riga di comando Stsadm.

Per importare i modelli di modulo approvati dall'amministratore e i file di connessione dati nel database di configurazione nel nuovo server, utilizzare il cmdlet Import-SPInfoPathAdministrationFiles di Windows PowerShell 2,0.

Le impostazioni di timeout delle connessioni dati e altre impostazioni nella pagina di amministrazione Configura InfoPath Forms Services non vengono incluse nella migrazione e devono essere configurate nel nuovo server.

Per ulteriori informazioni su come utilizzare lo strumento da riga di comando Stsadm, vedere Strumento da riga di comando Stsadm (Office SharePoint Server) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=186993&clcid=0x410).

Durante gli aggiornamenti o le migrazioni di contenuto, è procedura comune modificare l'URL del server contenente i moduli e i modelli di modulo. Se l'URL del nuovo server è diverso dall'URL del server precedente, potrebbe essere necessario aggiornare i collegamenti utilizzati dai moduli e dai modelli di modulo con l'URL del nuovo server. Sono inclusi i collegamenti nei dati dei moduli relativi al percorso dei file del modello di modulo oppure i collegamenti nel modello di modulo ai file di connessione dati o ad altri file di risorse.

Possono essere coinvolti sia i modelli di modulo utente che i modelli approvati dall'amministratore.

Per aggiornare i collegamenti utilizzati nei modelli di modulo utente e nei file di connessione dati, eseguire il cmdlet Update-SPInfoPathUserFileUrl.

Per aggiornare i collegamenti utilizzati nei modelli di modulo approvati dall'amministratore e nei file di connessione dati, eseguire il cmdlet Update-SPInfoPathAdminFileUrl.

Questi cmdlet consentono di aggiornare il nome del server negli URL utilizzati dai modelli di modulo e dai file di connessione dati. Non vengono aggiornati i collegamenti spostati tra le raccolte dagli utenti o in altro contenuto di moduli archiviato nel database del contenuto. Gli utenti possono correggere tali collegamenti tramite il comando Ricollega tutto disponibile nelle impostazioni della raccolta moduli. I moduli e i modelli di modulo aggiornati o inclusi nella migrazione tramite il processo di collegamento di database vengono ricollegati automaticamente.

I modelli di modulo per InfoPath Forms Services vengono aggiornati automaticamente come parte degli aggiornamenti sul posto di SharePoint Server.

Per ulteriori informazioni su come eseguire l'aggiornamento sul posto a SharePoint Server 2010, vedere Aggiornamento sul posto a SharePoint Server 2010.

Mostra: