Distribuire Microsoft Silverlight con Office 2010

Office 2010
 

Si applica a: Office 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2011-07-01

Microsoft Silverlight, una tecnologia utilizzata in browser e desktop, potenzia l'efficacia di numerose caratteristiche di Microsoft Office grazie a video, animazioni ed elementi grafici e interattivi ancora più accattivanti. È consigliabile installare Microsoft Silverlight insieme a Microsoft Office 2010 per ottimizzare l'esperienza utente di Office 2010. In particolare, Silverlight consente di ottenere prestazioni online ottimali con Office.com, potenzia le guide interattive di Office 2010 disponibili con Office 2010, ottimizza l'esperienza utente di Microsoft SharePoint Server 2010, migliora le prestazioni delle applicazioni di Office che si integrano con il Web e semplifica il processo di caricamento di documenti Office in servizi cloud. Per ulteriori informazioni su Silverlight, vedere il sito Web Microsoft Silverlight (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=169258&clcid=0x410).

Per distribuire Silverlight insieme a Office 2010 in un ambiente aziendale, è consigliabile utilizzare uno strumento di gestione della distribuzione e della configurazione, ad esempio Microsoft Systems Management Server 2003 o Microsoft System Center Configuration Manager 2007. Questo metodo consente di personalizzare l'installazione in base a utenti o sistemi specifici, elevare i diritti utente per l'installazione, pianificare l'installazione, specificare i livelli di interazione degli utenti, controllare i riavvii, nonché monitorare la distribuzione e risolvere i relativi problemi. In alternativa, è possibile utilizzare uno dei metodi seguenti per distribuire Silverlight in un'organizzazione:

  • Windows Server Update Services (WSUS) 3.0 SP1   WSUS consente agli amministratori di distribuire Silverlight e gestire i relativi aggiornamenti in computer che eseguono Windows 2000 con Service Pack 4, Windows Server 2003, Windows XP con Service Pack 2, Windows Server 2008 e Windows Vista o versioni successive di sistemi operativi Windows tramite il client di Microsoft Update.

  • Script di avvio di computer di Criteri di gruppo   Questo metodo può essere utilizzato in un ambiente del servizio directory Active Directory, in organizzazioni che non dispongono di uno strumento di distribuzione e gestione come System Center Configuration Manager 2007.

  • Opzioni di installazione manuale   Questo metodo può rivelarsi utile nelle organizzazioni che non dispongono di un ambiente Active Directory o di un'infrastruttura WSUS, SMS o System Center Configuration Manager 2007 e in cui vengono utilizzati mezzi separati per la distribuzione di software o di aggiornamenti nell'azienda oppure in cui si desidera distribuire Silverlight in client Apple.

Per ulteriori informazioni sui requisiti di sistema, i metodi di distribuzione e le istruzioni per la distribuzione di Silverlight, vedere la Guida alla distribuzione di Silverlight v2 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=165403&clcid=0x410) e Amministrazione Silverlight (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=165405&clcid=0x410). È possibile scaricare tutte le versioni di Silverlight dal sito Web Installazione di Microsoft Silverlight (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=186985&clcid=0x410).

Come per qualsiasi altra distribuzione, è consigliabile testare completamente la distribuzione di Silverlight ed eseguire test pilota con piccoli gruppi di utenti prima di distribuire Silverlight agli utenti nell'ambiente di produzione. Per ulteriori informazioni su come testare la distribuzione, vedere la Guida alla distribuzione di Silverlight v2 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=165403&clcid=0x410).

Mostra: