Pianificare la personalizzazione di PerformancePoint Services

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

Questo articolo descrive i modi per personalizzare la funzionalità nativa di PerformancePoint Services in Microsoft SharePoint Server 2010 tramite PerformancePoint Services SDK.

PerformancePoint Services supporta gli scenari di sviluppo seguenti.

Creare report, filtri ed estensioni di origini dati tabulari   È possibile creare oggetti di PerformancePoint Services personalizzati impostando valori personalizzati per le proprietà degli oggetti ReportView (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese), Filter (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) e DataSource (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) nativi.

Eseguire operazioni di creazione e modifica e di rendering   È possibile scrivere codice in grado di eseguire dinamicamente operazioni di creazione e modifica e di rendering.

Creare trasformazioni di scorecard   È possibile creare trasformazioni di scorecard che modificano l'aspetto, il contenuto o la funzionalità delle scorecard prima o dopo l'esecuzione di query sull'origine dati o prima del rendering della scorecard nella web part. Per ulteriori informazioni, vedere Panoramica delle trasformazioni delle scorecard (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Creare web part personalizzate   È possibile creare web part personalizzate che interagiscono con web part di PerformancePoint. Per ulteriori informazioni, vedere Web part di PerformancePoint (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Mostra: