Connettersi a un'applicazione di servizio in una farm remota (SharePoint Foundation 2010)

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2012-02-01

In Microsoft SharePoint Foundation 2010 è possibile pubblicare alcune applicazioni di servizio per renderle disponibili tramite connessioni remote. La pubblicazione di un'applicazione di servizio consente di ottimizzare le risorse e di evitare la ridondanza, offrendo servizi per l'intera organizzazione senza installare una farm di Enterprise Services dedicata. In questo articolo viene descritto come connettersi e utilizzare un'applicazione di servizio pubblicata.

ImportanteImportant
Prima di iniziare a condividere applicazioni di servizio, è consigliabile leggere gli articoli Share service applications across farms (SharePoint Foundation 2010) e Pianificazione dell'architettura dei servizi (SharePoint Foundation 2010).

È possibile connettersi a un'applicazione di servizio condivisa da un'altra farm se si conosce l'indirizzo del servizio di individuazione della farm o l'indirizzo dell'applicazione di servizio. Tenere presente che è possibile connettersi a un'applicazione di servizio in una farm remota se è stata pubblicata dall'amministratore della farm.

Contenuto dell'articolo:

Per connettersi a un'applicazione di servizio in una farm remota tramite Amministrazione centrale
  1. Verificare di essere un membro del gruppo di SharePoint Amministratori farm.

  2. Nel sito Web Amministrazione centrale SharePoint fare clic su Gestione applicazioni e quindi su Gestisci applicazioni di servizio.

  3. Sulla barra multifunzione fare clic su Connetti.

  4. Nel menu a discesa Connetti fare clic sul tipo di applicazione di servizio a cui connettersi.

  5. Nella pagina Connetti a un'applicazione di servizio remota digitare l'URL appropriato nella casella di testo Indirizzo farm o applicazione di servizio e quindi fare clic su OK.

    NotaNote
    È possibile richiedere l'URL all'amministratore della farm di pubblicazione. Per ulteriori informazioni, vedere Publish a service application (SharePoint Foundation 2010). Per questo passaggio è possibile utilizzare due tipi di URL, ovvero quello dell'applicazione di servizio oppure quello dell'applicazione di servizio di topologia della farm remota. Se si utilizza l'URL dell'applicazione di servizio, al passaggio 6 di questa procedura verrà visualizzata solo l'applicazione di servizio corrispondente. Se si utilizza l'URL del servizio di topologia, al passaggio 6 di questa procedura verranno elencate tutte le applicazioni di servizio della farm.
  6. Nella nuova finestra di dialogo Connetti a un'applicazione di servizio remota vengono visualizzate le applicazioni di servizio corrispondenti all'URL digitate al passaggio 5. Fare clic sulla riga contenente il nome dell'applicazione di servizio e quindi selezionare la casella di controllo per aggiungere la connessione alle applicazioni di servizio all'elenco predefinito di applicazioni di questo tipo della farm (ovvero il gruppo proxy predefinito). Fare clic su OK.

  7. Verrà chiesto di cambiare il nome della connessione. Digitare un nuovo nome nella casella di testo Nome connessione oppure lasciare invariato il nome predefinito e quindi fare clic su OK.

  8. Per stabilire relazioni di trust tra le due farm, è consigliabile attenersi alle istruzioni in Exchange trust certificates between farms (SharePoint Foundation 2010).

  9. Dopo la creazione della nuova connessione, è necessario fare clic su OK per completare la procedura.

  10. Associare la nuova connessione alle applicazioni di servizio a un'applicazione Web locale. Per informazioni su questa operazione, vedere Add or remove a service application connection to a Web application (SharePoint Foundation 2010).


Per connettersi a un'applicazione di servizio in una farm remota tramite Windows PowerShell
  1. Verificare che vengano soddisfatti i requisiti minimi seguenti: vedere Add-SPShellAdmin.

  2. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Strumenti di amministrazione.

  3. Fare clic su SharePoint 2010 Management Shell.

  4. Al prompt dei comandi di Windows PowerShell digitare il comando seguente:

    Receive-SPSharedServiceApplicationInfo -FarmUrl <PublishingFarmTopologyURL>
    

    Dove <PublishingFarmTopologyURL> corrisponde alle informazioni recuperate eseguendo il cmdlet Get-SPTopologyServiceApplication sulla farm di pubblicazione. Per ulteriori informazioni, vedere Publish a service application (SharePoint Foundation 2010).

  5. Al prompt dei comandi di Windows PowerShell digitare il comando seguente:

    
    										New-SP*ServiceApplicationProxy -Name " <ServiceApplicationProxyName>" -Url "<PublishingFarmTopologyURL>"
    

    Dove:

    • <ServiceApplicationProxyName> è un nome univoco di una connessione alle applicazioni di servizio nella farm di utilizzo.

    • <PublishingFarmTopologyURL> è l'URL della topologia dell'applicazione di servizio utilizzata anche nel comando precedente.

    Per ogni tipo di applicazione di servizio è disponibile un cmdlet specifico di Windows PowerShell 2,0 che deve essere utilizzato in sostituzione di New-SP*ServiceApplicationProxy. Tali cmdlet sono elencati nella sezione Vedere anche. Ad esempio, il comando seguente consente di creare un nuovo proxy dell'applicazione di servizio metadati gestiti denominato "MetadataServiceProxy1" per la connessione all'applicazione di servizio disponibile all'URL specificato.

    New-SPMetadataServiceApplicationProxy -Name "MetadataServiceProxy1" -Uri "
    urn:schemas-microsoft-com:sharepoint:service:9c1870b7ee97445888d9e846519cfa27#authority=urn:uuid:02a493b92a5547828e21386e28056cba&authority=https://ua_powershell:32844/Topology/topology.svc  "
    
  6. È necessario associare la nuova connessione alle applicazioni di servizio a un'applicazione Web locale. Per informazioni su questa operazione, vedere Add or remove a service application connection to a Web application (SharePoint Foundation 2010).

Mostra: