Installare Search Server 2010 Express

Search Server
 

Si applica a: Search Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

In questo articolo sono disponibili istruzioni per l'esecuzione di un'installazione pulita di Microsoft Search Server 2010 o Server di ricerca 2010 Express Microsoft in un computer. Per l'installazione di questi prodotti, sono disponibili principalmente due opzioni:

  • Opzione per l'installazione autonoma Quando si seleziona questa opzione, Microsoft SQL Server 2008 Express e tutti gli altri componenti necessari vengono installati automaticamente nello stesso computer. Ciò consente di distribuire nello stesso server una soluzione di ricerca con funzionalità complete. Il resto dell'installazione viene eseguito in modo completamente automatico.

  • Opzione per l'installazione avanzata Quando si seleziona questa opzione, è necessario specificare un database di SQL Server da utilizzare con il prodotto. Tale database può trovarsi nello stesso computer in cui si trova Microsoft Search Server 2010 o in un computer diverso. Per Search Server 2010 Express, se si seleziona l'opzione per l'installazione avanzata, in seguito sarà possibile aggiungere solo server Web alla distribuzione. Per Microsoft Search Server 2010, se si seleziona l'opzione per l'installazione avanzata, in seguito sarà possibile aggiungere server applicazioni e server Web alla distribuzione. Durante un'installazione avanzata, è necessario utilizzare una delle due edizioni di Microsoft SQL Server elencate in Determinare i requisiti hardware e software (SQL Server).

NotaNote
Durante un'installazione avanzata, è necessario utilizzare una delle due edizioni di Microsoft SQL Server elencate in Requisiti hardware e software (Search Server 2010).

Per installare e iniziare a configurare Search Server 2010 Express, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Verificare che i prerequisiti hardware e software siano soddisfatti.

  2. Scaricare Search Server Express.

  3. Eseguire l'Utilità preparazione Prodotti e tecnologie Microsoft SharePoint 2010.

  4. Installare il prodotto.

Tali procedure vengono descritte nelle sezioni successive di questo articolo. L'account utente utilizzato per eseguire le procedure deve essere membro del gruppo Administrators nel computer locale.

Prima di iniziare l'installazione:

  • Verificare che i prerequisiti hardware e software descritti nell'articolo Requisiti hardware e software (Search Server 2010) siano soddisfatti.

    NotaNote
    È consigliabile installare Search Server 2010 Express su un'installazione pulita del sistema operativo.
  • Scaricare l'hotfix indicato di seguito, il quale offre un metodo per il supporto dell'autenticazione di token senza sicurezza del trasporto o crittografia dei messaggi in Windows Communication Foundation (WCF) con .NET Framework 3.5 SP1. Scaricare la versione dell'hotfix corrispondente alla versione di Windows Server 2008 in uso.

  • Rimuovere il ruolo Windows PowerShell 1.0, se si utilizza Windows Server 2008 con Service Pack 1 (SP1) o Service Pack 2 (SP2). L'Utilità preparazione prodotti Microsoft SharePoint installa Windows PowerShell 2,0 CTP3 come prerequisito, tuttavia ciò è possibile solo dopo che il ruolo Windows PowerShell 1.0 è stato rimosso. Per disinstallare Windows PowerShell 1.0, eseguire la procedura seguente:

    1. Fare clic sul pulsante Start di Windows e quindi scegliere Server Manager.

    2. Nel nodo Server Manager della finestra di dialogo Server Manager fare clic su Funzionalità.

    3. Nella sezione Riepilogo funzionalità, se Windows PowerShell è presente nell'elenco Funzionalità, fare clic su Rimuovi funzionalità. Verrà visualizzata la Rimozione guidata funzionalità.

    4. Nella finestra di dialogo Selezione funzionalità accertarsi che sia selezionata l'opzione Funzionalità.

    5. Se la casella di controllo Windows PowerShell è selezionata nell'elenco Funzionalità, deselezionarla.

    6. Fare clic su Avanti.

    7. Nella finestra di dialogo Conferma selezioni per la rimozione fare clic su Rimuovi. Al termine del processo di rimozione, sarà necessario riavviare il computer per rendere effettive le modifiche.

  1. Scaricare il prodotto dalla pagina del download di Search Server 2010 Express (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=171064&clcid=0x410).

  2. Nel file system passare a SearchServerExpress.exe. Eseguire il file, il quale è un archivio autoestraente. Il file verrà estratto automaticamente e verrà visualizzata la schermata iniziale di Search Server 2010 Express.

È possibile utilizzare Utilità preparazione prodotti Microsoft SharePoint per installare i prerequisiti software per Search Server 2010 Express. Poiché lo strumento scarica i componenti dall'Area download Microsoft, è necessario disporre di accesso a Internet durante l'esecuzione.

NotaNote
In alternativa, è possibile installare i prerequisiti software manualmente. I prerequisiti sono elencati in Requisiti hardware e software (Search Server 2010).

Per eseguire lo strumento, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Nella schermata iniziale fare clic su Installa prerequisiti software.

  2. Nella pagina iniziale dell'Utilità preparazione Prodotti e tecnologie Microsoft SharePoint 2010, fare clic su Avanti.

  3. Nella pagina Condizioni di licenza per i prodotti software accettare le condizioni di licenza e quindi fare clic su Avanti.

  4. Verrà visualizzata la schermata Utilità preparazione prodotti Microsoft SharePoint e verranno installati i prerequisiti. Il completamento della procedura richiede diversi minuti.

    NotaNote
    Verrà visualizzato il messaggio seguente: Per continuare è necessario riavviare il sistema. Fare clic su Fine per riavviare il sistema. Se viene visualizzato il messaggio, fare clic su Fine per riavviare.
  5. Nella pagina Installazione completata verificare l'esito positivo dell'installazione dei prerequisiti e fare clic su Fine.

NotaNote
  • Se non vengono installati tutti i prerequisiti, verrà visualizzato il messaggio Si è verificato un errore durante l'installazione. Fare clic su Ulteriori informazioni sui prerequisiti per informazioni su come soddisfare i requisiti software per l'installazione del prodotto. Per passare alla procedura successiva in questo articolo, Installare il prodotto, è necessario che tutti i prerequisiti hardware e software siano soddisfatti. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Verificare che i prerequisiti hardware e software siano soddisfatti più indietro in questo articolo.

  • Se si esegue il processo di lavoro di Internet Information Services (IIS) (w3wp.exe), un altro servizio oppure un'applicazione gestita in un server che esegue anche Search Server 2010 Express, potrebbe essere visualizzato il messaggio di errore Il caricamento dell'assembly produrrà una concessione diversa impostata da altre istanze. (Eccezione da HRESULT: 0x80131401). Se viene visualizzato questo messaggio di errore, è necessario installare KB963676 (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=151358&clcid=0x410) e quindi riavviare il computer.

  1. Nella schermata iniziale di Search Server 2010 Express fare clic su Installa Search Server Express.

  2. Nella pagina Condizioni di licenza software Microsoft accettare le condizioni di licenza e quindi fare clic su Continua.

  3. Nella schermata Scegliere il tipo di installazione desiderato fare clic su Base o Avanzata.

  4. A seconda dell'opzione di installazione scelta, passare a una delle sezioni seguenti per completare l'installazione:

Utilizzare questa procedura per completare un'installazione di base. Ciò consente di distribuire una configurazione di ricerca con funzionalità complete in un unico server. L'Configurazione guidata Prodotti SharePoint consente di installare automaticamente Microsoft SQL Server 2008 Express nel computer con Search Server 2010 Express.

Per completare un'installazione di base
  1. Nella schermata Scegliere il tipo di installazione desiderato fare clic su Base. Verrà visualizzata la schermata Stato installazione. Per completare questa fase dell'installazione saranno necessari diversi minuti.

    NotaNote
    Se questa fase del processo di installazione ha esito negativo, controllare la cartella TEMP. A tale scopo, digitare %temp% nella barra degli indirizzi di Esplora risorse. Se la variabile %temp% viene risolta in un nome di cartella che termina con 1 o 2, potrebbe essere necessario passare a una cartella di livello superiore per visualizzare i registri. Il nome del file di registro è Search Server Express Setuptimestamp.
  2. Nella schermata Eseguire la Configurazione guidata:

    1. Verificare che la casella di controllo Esegui la Configurazione guidata Prodotti e tecnologie SharePoint sia selezionata.

      NotaNote
      Se non si seleziona la casella di controllo Esegui la Configurazione guidata Prodotti e tecnologie SharePoint prima di fare clic su Chiudi, è possibile eseguire la Configurazione guidata in un secondo momento. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start di Windows, scegliere Tutti i programmi, Prodotti Microsoft SharePoint 2010 e quindi fare clic su Configurazione guidata Prodotti SharePoint 2010.
    2. Fare clic su Chiudi per avviare la Configurazione guidata. Attendere che venga visualizzata la pagina Prodotti SharePoint.

  3. Nella pagina Prodotti SharePoint fare clic su Avanti.

  4. Nella finestra di dialogo che notifica che potrebbe essere necessario riavviare o reimpostare alcuni servizi durante la configurazione, fare clic su .

    La configurazione guidata verrà eseguita per alcuni minuti. Tale procedura guidata automatizza attività come l'installazione dei servizi di Search Server 2010 Express, la creazione del database di configurazione e del database del contenuto per i siti di SharePoint e la creazione dei siti e delle applicazioni Web di Search Server 2010 Express per Amministrazione centrale, Amministrazione ricerca e Centro ricerche.

    NotaNote
    Se la configurazione guidata non viene completata, controllare i file di registro nella cartella %COMMONPROGRAMFILES%\Microsoft Shared\Web Server Extensions\14\LOGS.
  5. Nella schermata Configurazione completata fare clic su Fine. Verrà visualizzato Centro ricerche.

    NotaNote
    Se viene richiesto di immettere nome utente e password, digitare le credenziali utilizzate per accedere al computer. Quando richiesto, aggiungere il sito all'elenco dei siti attendibili di Windows Internet Explorer.
  6. Registrare o aggiungere un segnalibro per l'URL del sito Centro ricerche, come riferimento futuro.

  7. Per passare al sito Web Amministrazione centrale Search Server 2010 Express e iniziare a configurare le impostazioni amministrative per la ricerca, eseguire la procedura seguente:

    1. Fare clic sul pulsante Start di Windows.

    2. Scegliere Tutti i programmi.

    3. Fare clic su Prodotti Microsoft SharePoint 2010.

    4. Fare clic su Amministrazione centrale SharePoint 2010. Verrà visualizzato il sito Web Amministrazione centrale.

NotaNote
In questo modo verrà completato il processo di installazione di base. Le procedure successive in questo articolo sono relative esclusivamente all'installazione avanzata. Per procedere all'amministrazione della nuova distribuzione di base di Search Server 2010 Express, vedere Operazioni successive all'installazione (Search Server 2010).

Utilizzare questa procedura per eseguire un'installazione avanzata. Durante questa installazione, è necessario specificare un server database e un database per l'archiviazione dei dati di configurazione della server farm. È inoltre necessario specificare un nome utente e una password per l'account di accesso al database con il quale amministrare la server farm.

Per completare un'installazione avanzata
  1. Nella schermata Scegliere il tipo di installazione desiderato fare clic su Avanzate. Verrà visualizzata la schermata Tipo di server .

  2. Nella schermata Tipo di server:

    • Nella scheda Tipo server fare clic su Completo. In questo modo verrà utilizzato un database di SQL Server e sarà possibile aggiungere server Web alla distribuzione in un secondo momento.

    • Facoltativo: nella scheda Percorso file è possibile modificare il percorso di installazione e il percorso per i file di indice del contenuto. L'indice del contenuto può essere di notevoli dimensioni, accertarsi pertanto che nell'unità selezionata sia disponibile spazio sufficiente.

  3. Fare clic su Installa. Verrà visualizzata la schermata Stato installazione. Il completamento di questa fase del processo di installazione richiede diversi minuti.

    NotaNote
    Se questa fase del processo di installazione ha esito negativo, accedere con le credenziali dell'utente che sta eseguendo l'installazione e quindi controllare la cartella TEMP di tale utente. A tale scopo, digitare %temp% nella barra degli indirizzi di Esplora risorse. Se la variabile %temp% viene risolta in un nome di cartella che termina con 1 o 2, potrebbe essere necessario passare a una cartella di un livello superiore per visualizzare i registri. Il nome del file di registro è Search Server Express Setuptimestamp.
  4. Nella schermata Eseguire la Configurazione guidata:

    1. Verificare che la casella di controllo Esegui la Configurazione guidata Prodotti e tecnologie SharePoint sia selezionata in modo che la configurazione del server possa essere completata.

      NotaNote
      Se non si seleziona la casella di controllo Esegui la Configurazione guidata Prodotti e tecnologie SharePoint prima di fare clic su Chiudi, è possibile eseguire la Configurazione guidata in un secondo momento. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start di Windows, scegliere Tutti i programmi, Prodotti Microsoft SharePoint 2010 e quindi fare clic su Configurazione guidata Prodotti SharePoint 2010.
    2. Fare clic su Chiudi per avviare la configurazione guidata. Attendere che venga visualizzata la pagina Prodotti SharePoint.

  5. Nella pagina Prodotti SharePoint fare clic su Avanti.

  6. Nella finestra di dialogo che notifica che potrebbe essere necessario riavviare o reimpostare alcuni servizi durante la configurazione, fare clic su .

    La configurazione guidata verrà eseguita per alcuni minuti. Tale procedura guidata automatizza attività come l'installazione dei servizi di Search Server 2010 Express, la creazione del database di configurazione e del database del contenuto per i siti di SharePoint e la creazione dei siti e delle applicazioni Web di Search Server 2010 Express per Amministrazione centrale, Amministrazione ricerca e Centro ricerche.

    NotaNote
    Se la Configurazione guidata Prodotti e tecnologie SharePoint non viene completata, controllare i file di registro nella cartella %COMMONPROGRAMFILES%\Microsoft Shared\Web Server Extensions\14\LOGS.
  7. Nella pagina Connessione a una server farm fare clic su Crea una nuova server farm e quindi su Avanti.

  8. Nella schermata Imposta server database di configurazione compilare i campi seguenti con le informazioni appropriate per l'organizzazione:

    • Server database – Nome di un host SQL Server esistente che esegue una delle versioni di prodotto seguenti:

    • Nome database – Accettare il nome database predefinito (SharePoint_Config) o digitare un nome diverso. Se il database specificato esiste già, deve essere vuoto. Se non esiste, verrà creato.

      Annotare il nome di database specificato in caso si desideri aggiungere server alla distribuzione di Search Server in un secondo momento. È consigliabile specificare un nome descrittivo facile da ricordare. Tale nome dovrà essere specificato nuovamente durante l'installazione di Search Server in altri server della farm.

    • Specifica account di accesso database – Seguire le istruzioni visualizzate.

    • Nella casella Nome utente digitare il nome di un account Windows esistente utilizzabile sempre dal computer per connettersi al database di configurazione. Se il database di configurazione è ospitato in un altro server, è necessario digitare il nome utente nel formato dominio\nome utente.

      NotaNote
      L'account di accesso al database rappresenta inoltre l'account di identità del pool di applicazioni di Amministrazione centrale ed è l'account con cui viene eseguito il servizio Timer di Windows SharePoint Services. La Configurazione guidata Prodotti SharePoint aggiunge questo account agli account di accesso di SQL Server, il ruolo server predefinito dbcreator di SQL Server e il ruolo server predefinito securityadmin di SQL Server. L'account di accesso al database deve essere un account utente di dominio, ma non è necessario che sia membro di uno specifico gruppo di sicurezza nei server Web o nei server database della server farm. È consigliabile attenersi al principio dei privilegi minimi specificando un account utente non membro del gruppo Administrators dei server Web e dei server database della farm.
  9. Fare clic su Avanti.

  10. Nella pagina Specifica impostazioni di sicurezza della farm digitare una passphrase nelle caselle Passphrase e Conferma passphrase e quindi fare clic su Avanti. La passphrase consente di aumentare la sicurezza dei dati di configurazione della farm ed è richiesta per ogni server aggiunto a quest'ultima.

    NotaNote
    La passphrase è utilizzata per crittografare le credenziali degli account registrati in Search Server, ad esempio l'account di sistema di Search Server specificato quando si esegue la Configurazione guidata Prodotti SharePoint. Accertarsi di registrare la passphrase in una posizione sicura poiché sarà necessaria ogni volta che si aggiunge un server alla farm. Accertarsi inoltre che la passphrase soddisfi i criteri seguenti:
    • Sia costituita da almeno otto caratteri

    • Contenga almeno tre dei tipi di caratteri seguenti:

      • Caratteri maiuscoli (A-Z)

      • Caratteri minuscoli (a-z)

      • Numeri (0-9)

      • Caratteri non alfabetici (ad esempio: !, $, #, %)

  11. Nella pagina Configurazione applicazione Web Amministrazione centrale SharePoint eseguire le operazioni seguenti:

    1. Se necessario, leggere il testo nella parte superiore della pagina per informazioni sulla funzione dell'applicazione Web Amministrazione centrale SharePoint.

    2. Selezionare la casella di controllo Specificare il numero di porta e quindi digitare il numero di porta se si desidera impostare una porta specifica per l'utilizzo da parte dell'applicazione Web Amministrazione centrale SharePoint. Se si desidera utilizzare il numero di porta predefinito, accertarsi che la casella di controllo Specificare il numero di porta sia deselezionata.

      NotaNote
      Annotare il numero di porta selezionato (il numero di porta predefinito oppure quello impostato dall'utente). È possibile utilizzare il numero di porta per passare al sito Amministrazione centrale al termine di questa fase del processo di installazione.
      NotaNote
      Se si desidera accedere al sito Web Amministrazione centrale SharePoint da un computer remoto, accertarsi di aggiungere il numero di porta all'elenco delle eccezioni di Windows Firewall nel server applicazioni.
    3. Selezionare Autenticazione NTLM oppure Negozia (Kerberos).

  12. Fare clic su Avanti.

  13. Nella pagina Completamento Configurazione guidata Prodotti e tecnologie SharePoint, esaminare le impostazioni di configurazione per verificare che siano corrette e quindi fare clic su Avanti.

    NotaNote
    L'opzione Impostazioni avanzate è disponibile solo in Microsoft SharePoint Foundation 2010.
  14. Durante la configurazione dell'installazione con le impostazioni specificate verrà visualizzata la pagina di stato Configurazione di Prodotti SharePoint in corso.

  15. Nella pagina Configurazione completata fare clic su Fine. Sarà quindi possibile eseguire la Configurazione guidata farm per selezionare i servizi della farm e creare un Centro ricerche.

    Verrà visualizzato il sito Web Configurazione guidata farm iniziale. La procedura guidata consente di eseguire i passaggi successive della configurazione dell'installazione di Search Server 2010 Express.

    NotaNote
    • Se la configurazione guidata non viene completata, controllare i file di registro nella cartella %COMMONPROGRAMFILES%\Microsoft Shared\Web Server Extensions\14\LOGS.

    • Se viene richiesto di immettere un nome utente e una password, digitare le credenziali utilizzate per accedere al computer. Quando richiesto, sarà possibile aggiungere il sito all'elenco dei siti attendibili di Internet Explorer. È inoltre possibile disabilitare le impostazioni di sicurezza avanzata di Internet Explorer.

    • Se viene visualizzato un messaggio di errore del server proxy, potrebbe essere necessario configurare le impostazioni di tale server affinché per gli indirizzi locali il server proxy venga ignorato. Per ulteriori informazioni, vedere Configure farm-level proxy server settings (Search Server 2010)

Eseguire la Configurazione guidata farm iniziale
  1. Nella pagina Configura farm di SharePoint, nella sezione Modalità di configurazione della farm di SharePoint eseguire una delle operazioni seguenti:

    1. Fare clic su Avvia la procedura guidata se si desidera che vengano proposte procedure dettagliate per la selezione dei servizi della farm che verranno utilizzati e per la creazione del primo sito. I servizi che si selezioneranno verranno eseguiti con le impostazioni predefinite in tutti i server della farm.

    2. Fare clic su Annulla per passare al sito Web Amministrazione centrale e cominciare a configurare la farm senza utilizzare la procedura guidata. Se si fa clic su Annulla, termina la procedura di installazione. Sarà possibile avviare la Configurazione guidata farm iniziale in un secondo momento dalla pagina Configurazioni guidate nel sito Web Amministrazione centrale.

  2. Nella pagina Configura farm di SharePoint, nella sezione Account servizio fare clic sull'opzione che si desidera utilizzare per configurare i servizi.

    ImportanteImportant
    Per motivi di sicurezza, è consigliabile a tale scopo specificare un account utente diverso dall'account amministratore della farm. Se si specifica l'account amministratore per configurare i servizi, tale account verrà inoltre utilizzato come account di accesso al contenuto. In questo caso, all'account predefinito di accesso al contenuto potrebbero essere assegnate autorizzazioni di ricerca per l'indicizzazione di determinati documenti che non si desidera indicizzare.
  3. Nella pagina Configura farm di SharePoint, nella sezione Servizi per impostazione predefinita sono selezionati tutti i servizi ad eccezione del connettore di Lotus Notes. È consigliabile accettare le impostazioni predefinite per i servizi da eseguire nella farm e quindi fare clic su Avanti.

    I servizi elencati nella sezione Servizi (selezionati per impostazione predefinita) sono indicati nella tabella seguente.

     

    Servizio Descrizione

    Servizio di integrazione applicativa dei dati

    Se si attiva questo servizio, la farm di SharePoint sarà in grado di caricare modelli del servizio di integrazione applicativa dei dati che descrivono le interfacce dei sistemi line-of-business dell'organizzazione e di conseguenza di accedere ai dati tramite questi sistemi.

    Connettore Lotus Notes

    Connettore di ricerca che esegue la ricerca per indicizzazione dei dati nel server Lotus Notes.

    Applicazione servizio di ricerca

    Consente di eseguire la ricerca per indicizzazione e di indicizzare il contenuto nonché di gestire le query di ricerca.

    Servizio di archiviazione sicura

    Consente di archiviare dati (ad esempio set di credenziali) in modo sicuro e di associarli a un'identità o a un gruppo di identità specifico.

    Servizio informazioni sullo stato

    Consente l'archiviazione temporanea dei dati di sessioni utente per i componenti di SharePoint Server.

    Raccolta dati di integrità e utilizzo

    Consente di raccogliere dati di integrità e utilizzo a livello di farm per offrire appositi report agli amministratori.

    Applicazione di servizio Web Analytics

    L'applicazione di servizio Web Analytics.

  4. Nella pagina Crea raccolta siti, creare un Centro ricerche eseguendo la procedura seguente:

    1. Facoltativamente, nella sezione Titolo e descrizione:

      1. Nella casella Titolo digitare il titolo della nuova raccolta siti. È consigliabile specificare un nome adatto ad indicare che si sta creando un Centro ricerche.

      2. Nella casella Descrizione digitare una descrizione della raccolta siti.

    2. Nella sezione Indirizzo sito Web specificare un URL per la raccolta siti.

    3. Nella sezione Selezione modello fare clic sulla scheda Organizzazione.

    4. Nell'elenco Selezionare un modello, accertarsi che sia selezionato il modello Centro ricerche di base. Il sito Centro ricerche include pagine per la visualizzazione dei risultati di ricerca.

    5. Come riferimento futuro, aggiungere un segnalibro per il sito Centro ricerche o annotarne l'URL.

    6. Fare clic su OK.

    7. Nella pagina Configura farm di SharePoint esaminare il riepilogo della configurazione della farm e quindi fare clic su Fine.

A questo punto, occorre eseguire diversi passaggi aggiuntivi per completare la configurazione iniziale della farm. Per informazione sull'esecuzione di questi passaggi, vedere Operazioni successive all'installazione (Search Server 2010).

Mostra: