Panoramica della struttura di spostamento dei siti (SharePoint Foundation 2010)

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2011-06-15

La struttura di spostamento del sito offre agli utenti l'interfaccia principale per spostarsi tra i siti e le pagine del sito. Microsoft SharePoint Foundation 2010 include un insieme di caratteristiche di spostamento personalizzabili ed estendibili che consentono agli utenti del sito di orientarsi ed essere così in grado di spostarsi tra i siti e le pagine. In questo articolo vengono descritti i controlli di spostamento disponibili in SharePoint Foundation 2010. Non viene tuttavia illustrato come aggiungere controlli di spostamento alle pagine Web, come configurare i controlli di spostamento o come creare controlli di spostamento personalizzati.

Contenuto dell'articolo:

I controlli di spostamento possono essere visualizzati nelle pagine master e, se si utilizzano le aree web part, direttamente nel contenuto di una pagina.

Il modello di spostamento di SharePoint Foundation 2010 si basa sulla struttura gerarchica della raccolta siti. Utilizzando le caratteristiche di spostamento, è possibile collegarsi agli elementi seguenti:

  • Siti sotto il sito corrente

  • Siti di pari livello di un sito

  • Siti posizionati a un livello superiore nella struttura del sito

  • Pagine Web di un sito

È inoltre possibile creare collegamenti a posizioni arbitrarie, ad esempio a un sito Web esterno.

I collegamenti di spostamento in SharePoint Foundation 2010 si basano sulla sicurezza. Se un utente di un sito non dispone delle autorizzazioni per un sito di SharePoint Foundation 2010 o una pagina collegata dalla struttura di spostamento del sito, l'utente non visualizzerà il collegamento. Saranno comunque visibili gli altri contenuti per cui sono stati aggiunti manualmente collegamenti alla struttura di spostamento.

La struttura di spostamento di SharePoint Foundation 2010 è basata sulle funzionalità ASP.NET in .NET Framework versione 3.5, che è possibile utilizzare per personalizzare quanto segue:

  • Il provider della mappa del sito.

  • L'origine dati, che esegue l'ancoraggio e il filtraggio della struttura fornita dal provider della mappa del sito.

  • I menu, che controllano l'aspetto visivo degli elementi di spostamento e il livello di profondità di una gerarchia da visualizzare.

Una pagina master definisce il frame esterno delle pagine Web di un sito. Le pagine master contengono gli elementi che si desidera condividere in tutte le pagine del sito, ad esempio informazioni di personalizzazione, comandi comuni come il comando per la ricerca e gli elementi di spostamento da rendere disponibili in tutto il sito, tra cui la struttura di spostamento della barra dei collegamenti superiore e la struttura di spostamento della barra di avvio veloce.

Le pagine master specificano inoltre lo stile dei menu dei controlli di spostamento. È possibile configurare lo stile dei menu delle pagine master utilizzando Microsoft SharePoint Designer 2010 o Microsoft Visual Studio 2010.

La barra dei collegamenti superiore è un menu di spostamento che in genere contiene i collegamenti ai siti al livello immediatamente inferiore rispetto al sito corrente in una gerarchia di siti. Viene di solito visualizzata nella parte superiore di ogni pagina di un sito. Per impostazione predefinita, tutti i siti al livello immediatamente inferiore rispetto al sito corrente vengono aggiunti alla barra dei collegamenti superiore e ogni sito dispone di una propria barra dei collegamenti superiore per lo spostamento. Gli amministratori dei siti possono personalizzare la struttura di spostamento per un determinato sito rimuovendo un sito dalla barra dei collegamenti superiore, nonché configurarla in modo che non vengano visualizzati altri siti della gerarchia a parte il collegamento alla home page.

Gli amministratori dei siti possono scegliere di ereditare la barra dei collegamenti superiore dal sito padre. In questo modo gli utenti possono passare da un sito all'altro da qualsiasi punto della raccolta siti e la barra dei collegamenti superiore resta la stessa in tutti i siti della raccolta. Un sito Internet utilizzato per commercializzare i prodotti di un'organizzazione ad esempio potrebbe includere un sito per ogni linea di prodotti. Visualizzando il sito di ogni prodotto nella barra dei collegamenti superiore di ogni sito, i progettisti di siti possono consentire agli utenti di passare facilmente da un sito a un altro senza tornare alla home page del sito.

Altre caratteristiche di configurazione della barra dei collegamenti superiore includono quanto segue:

  • Collegamento ai siti esterni specificati.

  • Collegamento a pagine o siti specificati che si trovano in un punto qualsiasi del sito.

  • Ordinamento manuale degli elementi sulla barra dei collegamenti superiore.

Tutte le caratteristiche della barra dei collegamenti superiore, ad esempio il collegamento a siti esterni, possono essere definite in modo univoco per ogni sito.

L'aspetto e le funzionalità della barra dei collegamenti superiore possono essere ulteriormente personalizzati mediante SharePoint Designer 2010 o Visual Studio 2010. Ad esempio, è possibile eseguire le operazioni seguenti:

  • Personalizzare i fogli di stile CSS per modificare l'aspetto della barra dei collegamenti superiore.

  • Modificare l'origine dati, ad esempio per ridurre il numero dei siti visualizzati nella barra dei collegamenti superiore.

La struttura di spostamento della barra di avvio veloce in genere evidenzia il contenuto importante del sito corrente, ad esempio elenchi e raccolte. Viene di solito visualizzata a sinistra in ogni pagina di un sito.

Le caratteristiche di configurazione della struttura di spostamento della barra di avvio veloce includono quanto segue:

  • Collegamento a siti esterni specifici o a pagine del sito corrente.

  • Organizzazione dei collegamenti sotto diversi titoli.

  • Ordinamento manuale degli elementi nella struttura di spostamento della barra di avvio veloce.

Così come per la personalizzazione della barra dei collegamenti superiore, è inoltre possibile personalizzare l'aspetto e le funzionalità della struttura di spostamento della barra di avvio veloce mediante SharePoint Designer 2010 o Visual Studio 2010.

Il percorso di spostamento consente di visualizzare un insieme di collegamenti generato in modo dinamico nella parte superiore delle pagine Web per mostrare agli utenti la posizione corrente all'interno della gerarchia di siti. Utilizzando SharePoint Designer 2010 o Visual Studio 2010, è possibile configurare il controllo di spostamento. È ad esempio possibile specificare un provider per la struttura di spostamento personalizzato.

Nella struttura di spostamento della visualizzazione albero viene visualizzato in una struttura gerarchica il contenuto del sito, ad esempio elenchi, raccolte e siti sotto il sito corrente. La visualizzazione albero viene di solito visualizzata a sinistra in ogni pagina di un sito.

Per impostazione predefinita, la struttura di spostamento della visualizzazione albero è disattivata. Gli amministratori dei siti possono aggiungerla a un sito utilizzando la pagina Visualizzazione albero.

Mostra: