Servizio Timer di SharePoint non in esecuzione

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2009-12-29

Nome avviso: Servizio Timer di Windows SharePoint Services non in esecuzione

ID evento: nessuno

Riepilogo:Microsoft SharePoint Server 2010 utilizza il servizio Timer di Windows SharePoint Services V4 (SPTimerV4) per eseguire la maggior parte delle attività di sistema.

Sintomi: processi timer ricorrenti, ad esempio Avvisi immediati e Flusso di lavoro, non vengono eseguiti. Gli aggiornamenti alla configurazione della farm non vengono sincronizzati con il server locale.

Causa: il servizio Timer di Windows SharePoint Services V4 (SPTimerV4) non è in esecuzione.

Soluzione:   avviare il servizio timer
  1. Verificare che l'account utente che esegue la procedura sia membro del gruppo Administrators nel computer locale.

  2. Aprire una finestra del prompt dei comandi, digitare il comando seguente al prompt dei comandi e quindi premere INVIO:

    net start sptimerv4

  3. Se il servizio non viene avviato, accertarsi che l'account dell'identità del servizio sia configurato correttamente seguendo la procedura "Verificare l'account del servizio" più avanti in questo articolo.

Soluzione:   verificare l'account del servizio
  1. Verificare che l'account utente che esegue la procedura sia membro del gruppo Administrators nel computer locale.

  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi Servizi.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Timer di Windows SharePoint Services V4 e quindi scegliere Proprietà.

  4. Nella scheda Connessione verificare che l'account utilizzato sia un account utente di dominio e sia membro dei ruoli seguenti:

    • dbcreator (ruolo predefinito di SQL Server)

    • securityadmin (ruolo predefinito di SQL Server)

    • db_owner (ruolo predefinito del database per tutti i database della server farm)

  5. Se l'account dispone di autorizzazioni sufficienti, confermare la password digitando la password dell'account, digitandola nuovamente nella casella Conferma password e quindi facendo clic su OK.

  6. Avviare il servizio facendo clic con il pulsante destro del mouse sul nome del servizio nella console Servizi e quindi scegliendo Avvia.

Mostra: