Aggiornamento di Amministrazione centrale non riuscito - Evento 7037 (prodotti SharePoint 2010)

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010, SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2010-02-01

Nome avviso: Aggiornamento di Amministrazione centrale non riuscito

ID evento: 7037

Riepilogo: questo errore indica che il processo timer di Microsoft SharePoint Server 2010 per l'aggiornamento di Amministrazione centrale in un URL specifico non è stato creato o che l'URL basato sul Registro di sistema locale per Amministrazione centrale non è stato aggiornato.

Sintomi: potrebbero presentarsi uno o più sintomi seguenti:

  • Le impostazioni dell'URL del server locale per il sito Web Amministrazione centrale non corrispondono alle impostazioni configurate.

  • L'evento viene inserito nel registro eventi con ID evento 7037. Descrizione: Errore durante la creazione del processo timer per l'aggiornamento del percorso URL di Amministrazione centrale in <URL>.

Causa: le cause potrebbero essere una o più delle seguenti:

  • Si è verificato un errore e il processo timer che aggiorna le impostazioni di Amministrazione centrale non è stato creato. Questo errore può essere causato da un problema di comunicazione con il database di configurazione durante la creazione dell'oggetto di configurazione.

  • Il percorso dell'URL di Amministrazione centrale nel Registro di sistema non è stato aggiornato a causa di problemi di autorizzazione per la chiave del Registro di sistema.

Soluzione: concedere autorizzazioni per il percorso dell'hive appropriato nel Registro di sistema.
  • Accertarsi che i gruppi di amministratori locali e amministratori di farm dispongano di autorizzazioni per il controllo completo per l'URL di Amministrazione centrale basato sul registro di sistema locale.

    NotaNote
    La modifica non corretta del Registro di sistema potrebbe danneggiare gravemente il sistema. Prima di apportare modifiche al Registro di sistema, eseguire il backup di tutti i dati importanti nel computer.
    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit e quindi fare clic su OK.

    2. Nella visualizzazione albero dell'Editor del Registro di sistema individuare la chiave seguente del Registro di sistema:HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Shared Tools\Web Server Extensions\14.0\WSS\CentralAdministrationURL.

    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave del Registro di sistema e quindi scegliere Autorizzazioni.

    4. Verificare che per i gruppi locali Administrators e WSS_ADMIN_WPG siano concesse autorizzazioni Controllo completo e non siano state impostate autorizzazioni Nega. Non rimuovere o modificare autorizzazioni per altri gruppi o utenti in questa chiave del Registro di sistema.

Soluzione: riavviare l'aggiornamento della porta del sito Web Amministrazione centrale.
  1. Verificare che vengano soddisfatti i requisiti minimi seguenti: vedere Add-SPShellAdmin.

  2. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Tutti i programmi.

  3. Fare clic su Prodotti Microsoft SharePoint 2010.

  4. Fare clic su SharePoint 2010 Management Shell.

  5. Al prompt dei comandi di Windows PowerShell digitare il comando seguente:

    Set-SPCentralAdministration -Port <Int32>
    

    Dove:

    • <Int32> è il nuovo numero di porta.

Per ulteriori informazioni, vedere Set-SPCentralAdministration.

NotaNote
Per l'esecuzione di attività amministrative dalla riga di comando è consigliabile utilizzare Windows PowerShell. Lo strumento da riga di comando Stsadm è deprecato, ma è stato incluso per garantire la compatibilità con le versioni precedenti del prodotto.

Mostra: