Aggiornamento da un'installazione autonoma di Windows SharePoint Services 3.0 a SharePoint Foundation 2010 quando i database del contenuto superano i 4 GB (Archiviazione BLOB remoti)

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

In questo articolo vengono illustrate le circostanze in cui è possibile eseguire l'aggiornamento da un sistema Windows SharePoint Services 3,0 autonomo a SharePoint Foundation 2010 con Archiviazione BLOB remoti.

Il processo di aggiornamento di un'installazione autonoma di Windows SharePoint Services 3,0 a Microsoft SharePoint Foundation 2010 varia a seconda delle dimensioni dei database del contenuto.

In un'installazione autonoma di Windows SharePoint Services 3,0 i database del contenuto sono archiviati in Database interno di Windows e non presentano limiti di dimensioni. In SharePoint Foundation 2010 i database del contenuto sono invece archiviati in Microsoft SQL Server 2008 Express e sono limitati a una dimensione massima di 4 GB per database. Se sono presenti database superiori a 4 GB, sarà necessario utilizzare Microsoft SQL Server 2008 R2, SQL Server 2008 con Service Pack 1 (SP1) e aggiornamento cumulativo 2 o SQL Server 2005 con SP3 e aggiornamento cumulativo 3 o installare Archiviazione BLOB remoti.

NotaNote
Microsoft SQL Server 2008 R2 Express supporta database di dimensioni fino a 10 GB. Se l'installazione corrente include database del contenuto di dimensioni superiori a 4 GB ma inferiori a 10 GB, è possibile eseguire l'aggiornamento della soluzione di archiviazione di database del contenuto a SQL Server 2008 R2 Express invece di implementare Archiviazione BLOB remoti. SQL Server 2008 R2 Express è disponibile per il download e l'installazione all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=168472&clcid=0x410 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

È possibile utilizzare Archiviazione BLOB remoti per spostare l'archiviazione degli oggetti binari di grandi dimensioni (BLOB, Binary Large Object) da server di database a soluzioni di archiviazione commerciali. Archiviazione BLOB remoti è un componente aggiuntivo che può essere applicato a SQL Server 2008 Express e SQL Server 2008. Per ulteriori informazioni su Archiviazione BLOB remoti, vedere Panoramica di Archiviazione BLOB remoti (SharePoint Foundation 2010).

Se si esegue l'aggiornamento da Windows SharePoint Services 3,0 e tutti i database hanno dimensioni inferiori a 4 GB, è possibile attenersi al processo di aggiornamento sul posto standard. Per ulteriori informazioni, vedere Aggiornamento sul posto a SharePoint Foundation 2010.

Se si esegue l'aggiornamento da Windows SharePoint Services 3,0 e le dimensioni del database di ricerca sono superiori a 4 GB, non è possibile eseguire la migrazione di tale database. Prima di eseguire la migrazione e l'aggiornamento, è necessario rimuovere l'istanza esistente del database di ricerca, quindi creare una nuova istanza dopo l'aggiornamento. Le dimensioni del database di ricerca sono limitate a 4 GB se la nuova installazione è ospitata in SQL Server 2008 Express.

Se si esegue l'aggiornamento da Windows SharePoint Services 3,0 e le dimensioni del database di configurazione sono superiori a 4 GB, non è possibile eseguire la migrazione di tale database. Sarà invece necessario creare un nuovo sistema SharePoint Foundation che utilizza SQL Server 2008 Express (se si prevede che il database di configurazione non superi i 4 GB) oppure creare una nuova installazione che utilizza SQL Server 2008 Standard o SQL Server 2008 Enterprise. È inoltre possibile eseguire la migrazione del sistema esistente a SQL Server 2008 Standard o SQL Server 2008 Enterprise e quindi eseguire l'aggiornamento.

Se non si sta eseguendo l'aggiornamento di un sistema Windows SharePoint Services 3,0 esistente e si desidera installare e configurare Archiviazione BLOB remoti in SharePoint Foundation 2010, vedere Installare e configurare Archiviazione BLOB remoti o Archiviazione BLOB esterna (SharePoint Foundation 2010).

NotaNote
Se dopo aver spostato il contenuto in Archiviazione BLOB remoti rimane un database del contenuto con dimensioni superiori a 4 GB, l'operazione di migrazione non riuscirà. Questo errore si verifica in genere solo in presenza di database con dimensioni di almeno 20 GB, ma può verificarsi anche con un database di dimensioni inferiori ma contenente troppi metadati.
Se nella configurazione sono inclusi database di SharePoint di dimensioni superiori a 16 GB, Archiviazione BLOB remoti non è probabilmente in grado di fornire una soluzione completa alle limitazioni di SQL Server 2008 Express e SQL Server 2008 R2 Express. In tal caso è opportuno prepararsi a utilizzare SQL Server 2008 Standard o SQL Server 2008 Enterprise per supportare i database di SharePoint.

Prima di iniziare il processo di aggiornamento, verificare che la configurazione hardware supporti SharePoint Foundation 2010. Per ulteriori informazioni, vedere Requisiti hardware e software (SharePoint Foundation 2010).

Mostra: