Impostazione del criterio di versione dell'area di lavoro (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ff400310.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo viene illustrato come modificare il criterio in base al quale viene definito un requisito di versione dell'area di lavoro minima per gli utenti di SharePoint Workspace gestiti. L'impostazione predefinita per questo criterio è SharePoint Workspace 2010.

Per garantire la compatibilità con altri ambienti, gli utenti di SharePoint Workspace possono creare aree di lavoro di Groove supporta le versioni precedenti del prodotto o la versione corrente. Quando un criterio di versione minima è attivato, i membri del dominio interessato possono solo accettare o ripristinare da un archivio, aree di lavoro di Groove per una versione di SharePoint Workspace minimo specificato. Quando il criterio predefinito è attivato, i membri del dominio che eseguono versioni precedenti di SharePoint Workspace necessario effettuare l'aggiornamento a collaborare con utenti di SharePoint Workspace 2010 in nuove aree di lavoro. Aggiornati i membri possono mantenere esistenti aree di lavoro di Groove versione precedente. La procedura riportata di seguito viene illustrato come modificare i criteri di versione minima dell'area di lavoro.

Questa procedura è necessario che Groove Server 2010 Manager è installato come descritto in Distribuzione di Groove Server 2010 (traduzione automatica).

Per modificare la versione dell'area di lavoro di Groove minima

  1. Accedere al sito Web di amministrazione Groove Server Manager, espandere Criterie quindi fare clic sul pulsante Predefinito o un altro modello di criteri.

  2. Nella pagina Criteri membri , Criteri versione area di lavoro, impostare una politica di ripristino e di accettazione dell'area di lavoro, selezionare una delle seguenti opzioni dal menu a discesa Versione area di lavoro minima :

    • Predefinito client: per specificare che il client Groove impostazioni determinano la versione minima di aree di lavoro di Groove per gli utenti che SharePoint Workspace è in grado di accettare inviti o possono ripristinare. L'impostazione della versione minima predefinita sui client di SharePoint Workspace 2010 è 2007. La selezione Predefinito client consente inoltre di impostare un criterio di versione predefinito per la creazione dell'area di lavoro di Groove.

    • 2007: Per specificare 2007 come la versione dell'area di lavoro di Groove minima per gli utenti che SharePoint Workspace è in grado di accettare inviti o possono ripristinare da un archivio. Questo criterio sostituisce le impostazioni di versione corrispondenti sul client Groove.

    • Nessun minimo: per specificare che SharePoint Workspace gli utenti possono accettare inviti o ripristinare una versione qualsiasi dell'area di lavoro. Questo criterio sostituisce le impostazioni di versione corrispondenti sul client Groove. Selezionare Nessun minimo consente inoltre di impostare un criterio di versione predefinito per la creazione dell'area di lavoro di Groove.

  3. Se si seleziona Predefinito client o il Nessun minimo come criterio di Criteri di ripristino e accettazione dell'area di lavoro , è possibile impostare un criterio di creazione dell'area di lavoro predefinito selezionando una delle seguenti opzioni dal menu a discesa Versione area di lavoro predefinita :

    • Groove 2007: specificare 2007 che la versione predefinita, l'impostazione per la creazione dell'area di lavoro di Groove. Questa impostazione consente agli utenti di area di lavoro in un ambiente di area di lavoro di Groove misto di utilizzare una versione reciprocamente compatibile di strumenti di Groove senza passaggi aggiuntivi.

    • SharePoint Workspace 2010: specificare 2010 come l'impostazione della versione predefinita per la creazione dell'area di lavoro di Groove.

    • Predefinito client: per specificare che il valore predefinito di client determina l'impostazione della versione predefinita per la creazione dell'area di lavoro di Groove.

  4. Fare clic su Salva modifiche nella barra degli strumenti. Qualsiasi gruppo di dominio o un membro al quale è possibile assegnare questo modello di criterio identità sarà soggetto ai criteri definiti.

Dopo SharePoint Workspace client riceve questo criterio da Groove Server Manager, i membri del dominio sono soggetti alle restrizioni dell'area di lavoro definiti da questo criterio. Questo criterio viene applicato ai membri del dominio che sono soggetti a questo modello di criteri. Per informazioni sull'assegnazione dei modelli di criteri per i membri del dominio, vedere Distribuzione di criteri a utenti di SharePoint Workspace (traduzione automatica).

Ff400310.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: