Impostazione del criterio File bloccati (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ff400312.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo viene illustrato come impostare un criterio che determina i tipi di file che possono essere bloccati per le cartelle condivise e le aree di lavoro di Groove. Per impostazione predefinita, SharePoint Workspace blocca i file con estensioni specifiche dalle cartelle condivise e aree di lavoro di Groove. In Groove Server 2010 Manager è disponibile un criterio di sicurezza dell'identità che consente di ignorare questo elenco utilizzando un elenco personalizzato. Si noti che la rimozione dei tipi di file dall'elenco può esporre il sistema al rischio di attacco da parte di un virus.

Questa procedura è necessario che Groove Server 2010 Manager è installato come descritto in Distribuzione di Groove Server 2010 (traduzione automatica).

Per modificare l'area di lavoro di SharePoint bloccato l'elenco dei file nei computer membri

  1. Accedere al sito Web di amministrazione Groove Server Manager, espandere Criterie quindi fare clic sul pulsante Predefinito o un altro modello di criteri.

  2. Fare clic sulla scheda Criteri di sicurezza e in File bloccati, selezionare la casella di controllo per l' Ignora elenco predefinito dei file bloccati di SharePoint Workspace modificare l'elenco di file bloccati predefinito di Groove. Viene visualizzato un campo di testo, con l'elenco di file predefinito corrente. I tipi di tipi di file consentiti sono coerenti con quelle specificato in Microsoft Office come 'sicuri per la condivisione'.

  3. Modificare l'elenco dei file bloccati predefinito con le modifiche apportate nel modo seguente:

    • Per disattivare il blocco dei file, eliminare tutti i file dall'elenco. Mantenere la casella di controllo dopo aver eliminato i file.

    • Per modificare l'elenco, aggiungere i file o eliminare i file dall'elenco. È possibile utilizzare i seguenti caratteri jolly in qualsiasi modello di file:

      • Asterisco (*) per indicare qualsiasi carattere nella posizione di asterisco (ad esempio txt utilizzato per indicare tutti i file che terminano con. txt).

      • Punto interrogativo (?) per indicare un carattere di qualsiasi valore nella posizione del punto di domanda (ad esempio, utilizzare?.txt per indicare tutti i file con una radice di un carattere, seguita dall'estensione. txt).

        Omissione di caratteri jolly indica un file un nome specifico. Ad esempio,. txt indica un file di nome. txt. Non è indicativa di tutti i file che terminano con. txt.

  4. Fare clic su Salva modifiche nella barra degli strumenti.

Dopo che i client SharePoint Workspace ricevono il criterio da Groove Server Manager, i membri del dominio non potranno utilizzare i file bloccati in aree di lavoro di Groove o cartelle condivise. I file esistenti vengono bloccati da un nuovo criterio non vengono eliminati dal computer degli utenti, ma gli utenti non potranno aprirli dall'applicazione SharePoint Workspace. Questo criterio viene applicato ai membri del dominio che sono soggetti a questo modello di criteri. Per informazioni sull'assegnazione dei modelli di criteri per i membri del dominio, vedere Distribuzione di criteri a utenti di SharePoint Workspace (traduzione automatica).

Ff400312.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: