Distribuire Office 2010 utilizzando System Center Essentials 2010

Office 2010
 

Si applica a: Office 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2011-09-10

In questo articolo vengono fornite informazioni tecniche dettagliate sui processi e sulle procedure da seguire quando si utilizza Microsoft System Center Essentials 2010 per distribuire Microsoft Office 2010 in un'organizzazione di medie dimensioni.

System Center Essentials 2010 è una soluzione di gestione IT progettata per amministratori di sistema di organizzazioni di medie dimensioni che includono fino a 50 server e 500 computer client. Grazie all'utilizzo di una console unificata, gli amministratori IT possono proteggere, aggiornare, monitorare e controllare l'intero ambiente IT. In questo articolo vengono fornite informazioni tecniche dettagliate per la distribuzione di Office 2010.

Nonostante nell'articolo venga illustrato l'ambiente di rete di testing utilizzato per descrivere il processo di distribuzione di Office 2010 tramite System Center Essentials 2010, non sono incluse informazioni su come configurare l'infrastruttura di rete di testing, ad esempio il servizio directory Active Directory, Microsoft SQL Server e System Center Essentials 2010. Per informazioni sulle risorse relative alla configurazione dell'infrastruttura di testing, vedere Risorse per la distribuzione dell'infrastruttura più avanti in questo articolo.

Contenuto dell'articolo:

In questa sezione vengono fornite una figura e una descrizione dell'ambiente di rete di testing per l'infrastruttura di System Center Essentials 2010. Vengono inoltre fornite procedure dettagliate per la distribuzione di Microsoft Office Professional 2010 tramite System Center Essentials 2010.

L'ambiente di rete di testing per questo articolo è mostrato nella figura seguente.

System Center Essentials network diagram

Tutti i server (A e B) eseguono Windows Server 2008 R2 e sono membri dello stesso dominio (CPANDL.COM), inclusi i computer client (C), che eseguono Windows 7 Professional. Le applicazioni e i ruoli eseguiti in ogni server e il nome di dominio completo di ogni computer client sono elencati come segue:

A – Active Directory, DNS, DHCP <DC.CPANDL.COM>

B – System Center Essentials 2010, SQL Server 2008 Enterprise Edition (SP1) <SCE.CPANDL.COM>

C – Windows 7 Professional, client di System Center Essentials 2010<W7C01.CPANDL.COM, W7C02.CPANDL.COM e W7C03.CPANDL.COM>

In questo scenario di distribuzione di esempio vengono fornite informazioni dettagliate per distribuire Office Professional 2010 nell'ambiente di testing di System Center Essentials 2010 definito in precedenza. Seguendo queste procedure, è possibile utilizzare System Center Essentials 2010 per distribuire un'installazione di Office 2010 invisibile all'utente, in cui gli utenti non interagiscono con il processo di installazione. In questo esempio la prima procedura consiste nel creare un file di personalizzazione per l'installazione di Office 2010 invisibile all'utente.

Il file di programma necessario per creare un file di personalizzazione dell'installazione per Office 2010 viene eseguito dalla directory di origine contenente una copia di tutti i file del CD di Office. In questo esempio i file di origine sono stati copiati in \\SCE\Office2010\Professional.

In Office 2010 il programma di installazione controlla l'intera installazione, inclusi i processi che nelle versioni di Office precedenti a Office System 2007 vengono gestiti da Windows Installer. La personalizzazione del comportamento predefinito del programma di installazione consente di controllare il processo. In questo esempio viene personalizzata l'installazione di Office 2010 invisibile all'utente.

Lo Strumento di personalizzazione di Office viene utilizzato per creare un file di personalizzazione dell'installazione (con estensione msp). Questo file viene applicato durante l'installazione di Office nei computer.

NotaNote
È inoltre possibile utilizzare il file Config.xml per configurare un'installazione di Office 2010 invisibile all'utente. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Config.xml, vedere Configurare un'installazione di Office 2010 invisibile all'utente.

Per personalizzare l'installazione

  1. Per personalizzare il programma di installazione di Office, utilizzare la riga di comando setup.exe /admin per avviare lo Strumento di personalizzazione di Office. In questo esempio, in cui viene utilizzato System Center Essentials 2010 per distribuire Office 2010, al prompt dei comandi eseguire setup.exe /admin dalla directory di origine del pacchetto, \\SCE\Office2010\Professional.

  2. Per assicurarsi che Office 2010 venga installato in modalità invisibile all'utente, modificare e configurare le impostazioni come segue:

    1. Nella finestra di dialogo Licenze e interfaccia utente impostare Livello visualizzazione su Nessuno, che consentirà di selezionare la casella di controllo Non visualizzare finestre modali.

    2. Verificare che le opzioni Avviso di completamento e Non consentire annullamento non siano selezionate.

    3. In questo esempio selezionare l'opzione Immettere un altro codice "Product Key" in Licenze e interfaccia utente e quindi immettere un codice "Product Key" per attivazione multipla valido.

    4. Selezionare la casella di controllo Accetto i termini del Contratto di Licenza.

  3. Salvare e assegnare un nome al file con estensione msp appena creato e memorizzarlo nella cartella \Updates di Office 2010 nel computer contenente i file di origine, che in questo esempio corrisponde a \\SCE\Office2010\Professional\Updates\CustomFileOffice2010SilentInstall.MSP.

AttenzioneCaution
Durante l'installazione iniziale di Office 2010, se ci sono più file con estensione msp nella cartella Updates (il file di personalizzazione dell'installazione creato mediante lo Strumento di personalizzazione di Office), è necessario assicurarsi che il file di personalizzazione dell'installazione corrisponda all'aggiornamento applicato all'inizio dell'installazione. A tale scopo, verificare che il file con estensione msp desiderato sia il primo in ordine alfabetico. In questo esempio, se ci fossero stati più file con estensione msp, sarebbe stato necessario rinominare il file CustomFileOffice2010SilentInstall.MSP in 1_CustomFileOffice2010SilentInstall.MSP.

La procedura successiva consiste nell'utilizzare System Center Essentials 2010 per creare un gruppo di computer che include i computer in cui verrà installato Office 2010.

Per creare un nuovo gruppo di computer contenente computer selezionati singolarmente

  1. Nella console di System Center Essentials 2010 fare clic su Computers.

  2. Nel riquadro Computer Groups fare clic su Create a Computer Group.

  3. Selezionare Select from a list nella casella di riepilogo a discesa Criteria e quindi selezionare i computer in cui verrà installato Office 2010. In questo esempio sono selezionati i computer seguenti: W7C01.CPANDL.COM, W7C02.CPANDL.COM e W7C03.CPANDL.COM.

  4. Nella finestra di dialogo Computer group name immettere un nome per il nuovo gruppo di computer e quindi premere INVIO. In questo esempio il nome è Office 2010.

La procedura successiva consiste nel creare un nuovo pacchetto di distribuzione software di Office 2010 e quindi selezionare il gruppo creato in precedenza, Office 2010, per i computer in cui verrà installato Office 2010.

Per creare un pacchetto software

  1. Nella console di System Center Essentials 2010 fare clic su Software. Nell'area Tasks del riquadro Software Packages fare clic su Create new package per avviare la procedura guidata per la creazione di un nuovo pacchetto software.

  2. Nella schermata Setup File selezionare Deploy a package from a setup file requiring additional folders. Nella finestra di dialogo Folder location: fare clic su Browse e quindi selezionare la directory che contiene i file di origine di Office 2010, che in questo esempio è C:\Office2010\Professional.

  3. Nella finestra di dialogo Package setup file fare clic su Browse e quindi selezionare il file setup.exe per Office 2010, che in questo esempio si trova nella cartella C:\Office2010\Professional. Fare clic su Next.

  4. Nella finestra di dialogo Package name della schermata dei dettagli del pacchetto immettere un nome per il pacchetto, che in questo esempio è Office2010Pro. Nella finestra di dialogo Package Description immettere quindi un nome descrittivo per il pacchetto software, che in questo esempio è Office-2010-Professional-SCE-Package. Fare clic su Next.

  5. Nella schermata Target System Types verificare che sia selezionata l'impostazione predefinita No, this package is applicable to all my managed computers e quindi fare clic su Next.

  6. Nella schermata Return Codes accettare il codice restituito predefinito pari a 0 (zero), che indica l'esito positivo dell'operazione, e quindi fare clic su Next.

  7. Nella schermata Install/Uninstall Parameters selezionare No e quindi fare clic su Next.

  8. Nella schermata Summary esaminare le impostazioni configurate e quindi fare clic su Finish.

    Verrà visualizzato l'indicatore di stato della creazione del pacchetto software.

  9. Al termine della creazione del pacchetto fare clic su Finish. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Add and Remove Approvals in cui è incluso un elenco dei gruppi di computer disponibili. Selezionare il gruppo di computer che include i computer in cui verrà installato Office 2010, che in questo esempio corrisponde a Office 2010. Fare clic su OK.

  10. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Approval Progress con il messaggio “Approvals have been successfully applied”. Fare clic su Close.

Il pacchetto approvato verrà distribuito nei computer inclusi nel gruppo di computer selezionato in base alle impostazioni configurate per il pacchetto e alla configurazione di Aggiornamenti automatici nei computer gestiti. In questo esempio, poiché non è definita una scadenza specifica per il pacchetto software, il pacchetto non è configurato come facoltativo e Aggiornamenti automatici è abilitata nei computer gestiti, il pacchetto software per l'installazione di Office 2010 viene avviato all'ora specificata per Aggiornamenti automatici, ovvero 3.00. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sulla distribuzione di software in System Center Essentials (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=169715&clcid=0x410).

Nel riquadro Software Packages selezionare il pacchetto software, che in questo esempio è Office2010Pro, per monitorare lo stato. Dopo aver completato l'installazione di Office 2010, lo stato verrà indicato come Successful.

In questa sezione vengono indicate le risorse utili per conoscere e configurare un'infrastruttura di testing per la distribuzione di Office 2010 mediante System Center Essentials 2010.

TechCenter – Risorse di Windows 7 (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=177541&clcid=0x410)

Mostra: