Disinstallazione di Groove Server Relay (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ff404245.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile disinstallare l'applicazione Microsoft Groove Server 2010 Relay utilizzando il Pannello di controllo di Windows, come qualsiasi altro prodotto di Office.

Per disinstallare Server Relay Server

  1. Arrestare il servizio Groove Relay.

  2. Aprire il Pannello di controllo\ 0di Windows e selezionare Programmi e funzionalità.

  3. Selezionare inoltro Microsoft Groove Server 2010.

  4. Fare clic sul pulsante Disinstalla .

  5. Se richiesto, riavviare il server.

I seguenti file rimangono nel predefinito installare directory (o altre directory specificate) fino a quando non venga eliminata esplicitamente:

  • I file di chiave privati e i file di certificato (nella sottodirectory dati della directory di installazione di Groove Server Relay per impostazione predefinita)

  • Inoltrare i file di dati del server (nella sottodirectory dati della directory di installazione di Groove Server Relay per impostazione predefinita)

  • impostazioni personalizzate del Registro di sistema Groove Server Relay, ad esempio il nome del server, la posizione dei file di chiavi e un hash della password di avvio per decrittografare il file di chiave privata del server se è stato configurato l'avvio automatico

Ff404245.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: