Configurazione delle statistiche sull'utilizzo della larghezza di banda di Groove Server Relay (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ff404254.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo viene illustrato come configurare la creazione di rapporti sull'utilizzo della larghezza di banda in Groove Server Relay. Il servizio di inoltro di Groove, per impostazione predefinita, invia i rapporti con le statistiche sull'utilizzo della larghezza di banda dei client di SharePoint Workspace all'interfaccia Web amministrativa del server Relay Server. Tali statistiche includono la semplice larghezza di banda in byte al secondo utilizzata da un client di SharePoint Workspace durante un determinato intervallo, nonché dettagli sull'utilizzo come la larghezza di banda media, massima e minima utilizzata per l'accodamento e la rimozione dalla coda dei messaggi dei client. È possibile disattivare questo servizio di creazione di rapporti sulla larghezza di banda per risparmiare risorse del server Relay Server oppure configurarlo impostando tre chiavi del Registro di sistema di Windows che controllano la raccolta dei dati e i calcoli relativi alla larghezza di banda, come descritto nelle procedure seguenti.

Queste procedure è necessario che Groove Server 2010 Relay è installato come descritto in Installare e configurare Groove Server 2010 Relay (traduzione automatica).

In this article:

La disattivazione o la riattivazione della larghezza di banda di reporting

La segnalazione delle statistiche di utilizzo della larghezza di banda Groove Server Relay è attivata per impostazione predefinita. Quando è attivato l'utilizzo della larghezza di banda della funzione di segnalazione, il servizio Groove Relay esegue il polling della larghezza di banda a intervalli regolari, ogni client di SharePoint Workspace di campionamento di accodamenti o annullano l'accodamento nel server di inoltro. Il valore restituito per ciascun client rappresenta i byte al secondo di larghezza di banda utilizzata tra l'ultimo polling e l'ora dell'ultima query di ricerca. Il servizio Groove Relay calcola anche valori medi, minimo e massimo per ciascun client di campioni raccolti durante l'intervallo di polling.

Calcolo della larghezza di banda è un carico maggiore sul server di inoltro, in competizione con la funzione principale del server di SharePoint Workspace client per la manutenzione. Si tratta di un fattore importante da considerare quando si impostano i parametri che influiscono sulle risorse della CPU. È possibile disattivare la larghezza di banda reporting service (e riattivarlo) come descritto in questa procedura.

Per disattivare o riattivare il reporting della larghezza di banda

  1. Il server di inoltro in cui si desidera attivare la segnalazione di larghezza di banda, scegliere Esegui dal menu di Inizio e il tipo:

    regedit.exe

  2. Passare al percorso del Registro di sistema seguenti:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office Server\14.0\Groove\Groove Relay\Parameters

  3. Aggiungere un nuovo valore REG_DWORD del registro:

    ReportBandwidthEnabled

  4. Per disattivare la raccolta dei dati di larghezza di banda, assegnare la chiave di un valore pari a 0.

    Per riattivare la raccolta dei dati di larghezza di banda, assegnare la chiave di un valore pari a 1.

  5. Riavviare il servizio Groove Relay in modo che verrà letto il Registro di sistema. Si noti che il servizio Groove Relay non esegue il polling delle modifiche nel Registro di sistema.

Modificare l'intervallo di polling di larghezza di banda

Il servizio Groove Relay esegue il polling dell'utilizzo della larghezza di banda a intervalli regolari, ogni client di SharePoint Workspace è l'accodamento di campionamento o annullamento dell'accodamento nel server di inoltro. La chiave BandwidthDataPollInterval del Registro di sistema Windows determina l'intervallo di polling di larghezza di banda. Questo valore specifica il numero di minuti tra i polling di larghezza di banda. L'intervallo di polling predefinito è 2 minuti.

Valori medi, minimo e massimo sono calcolati in questo intervallo di tempo. Minore è l'intervallo, più accuratamente le larghezze di banda medie, massimi e minimi rappresentano l'uso di larghezza di banda. Come vengono raccolti più dati, è necessario più di calcolo. Questo calcolo aggiuntivo consente di ridurre le risorse della CPU sono disponibili per la funzione principale del server di inoltro dei messaggi client SharePoint Workspace di elaborazione. Per modificare l'intervallo di polling, è possibile aggiungere un nuovo valore nel Registro di sistema di windows, come descritto in questa procedura.

Per modificare l'intervallo di polling di larghezza di banda

  1. Da un server di inoltro con larghezza di banda reporting attivata, fare clic su Inizio- >Eseguie digitare regedit.

  2. Individuare la seguente impostazione del Registro di sistema:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office Server\14.0\Groove\Groove Relay\Parameters

  3. Aggiungere un nuovo valore REG_DWORD del registro:

    BandwidthDataPollInterval

  4. Assegnare la chiave di un valore pari a 1 a 30. Questo valore rappresenta il numero di minuti dell'intervallo di polling di larghezza di banda, con un valore predefinito di 2.

    Ff404254.note(it-it,office.14).gifNota:

    Immettere un valore compreso nell'intervallo valido, viene generato un avviso nel registro eventi.

  5. Al termine dell'operazione di modifica del Registro di sistema, riavviare il servizio Groove Relay per elaborare le modifiche del Registro di sistema.

Modifica la dimensione del campione di larghezza di banda

Segnalazione di larghezza di banda di Groove Relay servizio include statistiche dettagliate nonché generale. Statistiche dettagliate includono valori di utilizzo della larghezza di banda media, massimo e minimo. Questi sono i valori calcolati, in base ai campioni raccolti a intervalli regolari. La chiave BandwidthSampleSize del Registro di sistema Windows determina la dimensione del campione di larghezza di banda, vale a dire il numero di secondi che definiscono un campione. La dimensione del campione predefinito è cinque secondi.

Il servizio Groove Relay calcola la media della larghezza di banda per un client di SharePoint Workspace, aggiungendo tutti i campioni e dividendo la somma per il numero di campioni all'interno dell'intervallo. Larghezze di banda massime e minime sono i due campioni entro l'intervallo di polling con i valori massimo e minimo. Minore è l'esempio, più accuratamente le larghezze di banda massime e minime rappresentano i picchi effettivi dell'utilizzo della larghezza di banda. Come vengono raccolti più dati, è necessario più di calcolo. Questo calcolo aggiuntivo consente di ridurre le risorse della CPU sono disponibili per la funzione principale del server di inoltro dei messaggi client SharePoint Workspace di elaborazione. Per modificare la dimensione del campione, è possibile aggiungere una nuova chiave al Registro di sistema di Windows, come descritto in questa procedura.

Per modificare la dimensione del campione di larghezza di banda

  1. Da un server di inoltro con larghezza di banda reporting abilitata, scegliere Esegui dal menu Inizio e quindi digitare regedit.

  2. Passare al percorso del Registro di sistema seguenti:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office Server\14.0\Groove\Groove Relay\Parameters

  3. Aggiungere il nuovo valore REG_DWORD di registro riportata di seguito:

    BandwidthSampleSize

  4. Assegnare la chiave di un valore pari a 1 a 30. Questo valore rappresenta il numero di secondi nella dimensione del campione di larghezza di banda, con un valore predefinito di 5. Immettere un valore compreso nell'intervallo valido, viene generato un avviso nel registro eventi.

  5. Al termine dell'operazione di modifica del Registro di sistema, riavviare il servizio Groove Relay per elaborare le modifiche del Registro di sistema.

Ff404254.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: