Avviso Request processing slow (Microsoft OneNote Web App)

Office 2010
 

Si applica a: Office 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2010-07-21

Nome avviso:   Request processing slow

ID evento: nessuno

Riepilogo:   con Microsoft OneNote Web App, gli utenti di Microsoft SharePoint Server 2010 possono modificare i blocchi appunti mediante un Web browser. La parte server Web front-end della funzionalità garantisce che tutti gli aggiornamenti relativi al blocco appunti effettuati nel Web browser vengano salvati nel server e applicati a tutti i computer client.

Sintomi:   se il server Web front-end inizia a richiedere molto tempo per elaborare le richieste, si potranno osservare i sintomi seguenti:

  • Le modifiche effettuate da più autori che intervengono contemporaneamente sul documento vengono replicate lentamente nei diversi browser.

  • La chiusura di OneNote Web App è lenta.

Causa:   il problema può essere dovuto a OneNote Web App che si contende risorse scarse.

Soluzione:   riavviare Internet Information Services
  1. Verificare che l'account utente che sta eseguendo la procedura sia membro del gruppo Administrators locale.

  2. Al prompt dei comandi digitare iisreset -force e premere INVIO.

Soluzione:   aggiungere un altro server alla farm
  1. Se il problema si ripresenta, è consigliabile aggiungere un server alla farm per facilitare il bilanciamento del carico di lavoro.

Mostra: