Errore nel percorso dell'indice del componente di ricerca per indicizzazione - Eventi 2588 e 2589 (SharePoint Server 2010)

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2010-02-23

Nome avviso:   Search crawl component index path error

ID evento:   2588 2589

Riepilogo:   durante la creazione dei singoli componenti di ricerca per indicizzazione viene creata una cartella in cui archiviare i file di indice utilizzati nel corso del processo di ricerca per indicizzazione.

Sintomi:   è possibile che nel registro eventi vengano visualizzati gli eventi seguenti.

  • ID evento: 2588. Descrizione: Il percorso dell'indice per il componente <dati> per l'applicazione <dati> non è valido: <dati>.

  • ID evento: 2589. Descrizione: Il percorso dell'indice per il componente <dati> per l'applicazione <dati> non è valido: accesso a <dati> non autorizzato.

Causa:   il percorso specificato per l'indice non esiste oppure l'applicazione non dispone dei diritti per creare una cartella per l'indice nel percorso.

Soluzione:   verificare l'account di servizio disponga delle autorizzazioni sufficienti per la cartella dell'indice
  1. Verificare che l'account utente che sta eseguendo la procedura sia membro del gruppo Amministratori farm.

  2. Nella home page Amministrazione centrale fare clic su Gestione applicazioni.

  3. Nella sezione Applicazioni di servizio della pagina Gestione applicazioni fare clic su Gestisci applicazioni di servizio.

  4. Nella pagina Applicazioni di servizio fare clic sull'applicazione del servizio di ricerca.

  5. Nella sezione Topologia applicazione di ricerca della pagina Amministrazione ricerca fare clic su Modifica.

  6. Nella pagina di gestione della topologia per l'applicazione del servizio di ricerca fare clic sul componente di query della partizione dell'indice e quindi scegliere Modifica proprietà.

  7. Nella finestra di dialogo Modifica componente di query in Percorso dell'indice registrare il percorso della cartella di indice. Fare clic su Annulla.

  8. Passare a tale percorso e verificare che sia esistente.

  9. Verificare che l'account di servizio registrato in precedenza in questa procedura disponga delle autorizzazioni di lettura e scrittura per la cartella.

Soluzione:   aggiornare le credenziali del servizio
  1. Verificare che vengano soddisfatti i requisiti minimi seguenti: vedere Add-SPShellAdmin.

    Eseguire la procedura seguente per ogni server della farm:

  2. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Tutti i programmi.

  3. Fare clic su Prodotti Microsoft SharePoint 2010.

  4. Fare clic su SharePoint 2010 Management Shell.

  5. Al prompt dei comandi di Windows PowerShell digitare il comando seguente:

    Repair-SPManagedAccountDeployment
    

Per ulteriori informazioni, vedere Repair-SPManagedAccountDeployment.

Mostra: