Informazioni di riferimento sulle statistiche di Groove Server Relay (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ff468699.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo vengono illustrate le statistiche e le informazioni correlate fornite dalle pagine Web amministrative di Groove Server 2010 Relay. Gli amministratori dei server possono avvalersi di tali informazioni per preservare l'integrità dei server Relay Server e per risolvere i problemi. Nelle tabelle dell'articolo sono incluse descrizioni delle statistiche più utili sui server Relay Server con le informazioni correlate.

Per ulteriori informazioni su come accedere al server di inoltro amministrazione delle pagine Web, vedere Monitoraggio di Groove Server Relay (traduzione automatica).

Statistiche del server di inoltro

Il collegamento di Statistiche sulla pagina Groove Server 2010 Relay amministrazione Web consente di visualizzare le statistiche del server di inoltro, come riepilogato nella tabella riportata di seguito. Inoltre, la maggior parte di queste statistiche vengono visualizzati come contatori di Performance Monitor di Windows (come descritto in Monitoraggio di Groove Server Relay (traduzione automatica)).

Statistiche di inoltro Descrizione

Statistiche generali

Ora di inizio

La data e l'ora di inizio fino al server di inoltro. Indica qualsiasi attività in fase di riavvio/riavvio, tra cui il riavvio automatico del servizio.

Build

Le informazioni di versione server Relay installate.

Archivio/coda di statistiche:

Code aperte

Il numero di code attive (o aperte) su questo server.

Totale delle code

Il numero di code archiviate sul server.

Per ulteriori informazioni sulle code di messaggi del server di inoltro, vedere Gestione dei database di Groove Server Relay (traduzione automatica).

FFQAppendMessegesPerSec

Il numero totale di messaggi al secondo ricevuti e accodati per il server di inoltro.

FFQGetNextMsgsPerSec

Il numero totale di messaggi al secondo dalla coda e inviato dal server di inoltro.

Tabella riassuntiva di connessione:

DevicesOnline

Il numero di periferiche client attualmente connessi al server di inoltro. Questo numero include i dispositivi che sono solo i dati di prodotto e anche i client per il quale questo è il server di inoltro primario.

UsersOnline

Il numero di Groove utenti connessi assegnata a questo server di inoltro (tramite Groove Manager) che sono allegati a questo server di inoltro.

Connessioni

La somma delle connessioni HTTP e SSTP per i server di inoltro.

Tabella delle connessioni SSTP:

Connessioni SSTP

Il numero di connessioni SSTP corrente. Queste connessioni rimangono aperte fino a quando i dispositivi sono connessi per l'inoltro.

Tabella delle connessioni HTTP:

Connessioni HTTP

Il numero di connessioni HTTP corrente. Queste connessioni persistono solo per il tempo necessario per trasferire un messaggio. Superiore al normali numeri può indicare l'elaborazione del server di inoltro rallentando.

Nota: In SSTP (protocollo nativo di Groove), verranno effettuati trasferimenti tramite la porta TCP 2492 o 443. Fino a quando un utente è in linea, viene mantenuta una connessione con server di inoltro principale dell'utente. Se, a causa di problemi di firewall o proxy, un client deve connettersi tramite SSTP incapsulato in HTTP (porta TCP 80), viene mantenuto alcun collegamento a lungo termine e una connessione client dura solo tempo sufficiente per un'operazione di prodotto o di annullamento dell'accodamento del singolo messaggio. Di conseguenza, la statistica di connessioni HTTP può essere estremamente variabile, secondo gli intervalli di accesso utente.

RelayToRelayConnectionsOutCurrent

Il numero corrente di connessioni di rete tra il server di inoltro report e i server di inoltro esterni. Queste connessioni iniziate dal report server di inoltro.

RelayToRelayConnectionsInCurrent

Il numero corrente di connessioni di rete tra il server di inoltro report e i server di inoltro esterni. Queste connessioni sono state avviate dai server di inoltro esterno.

OutboundRelayToRelayConnectionsFailedDNS

Il numero di volte in cui il server di inoltro report tentata e non è riuscito a risolvere un server di inoltro esterno Fully Qualified Domain Name con il servizio di nomi di dominio. Un valore diverso da zero potrebbe indicare un problema di infrastruttura di rete con ricerche DNS che può causare errori di comunicazione di rete tra i server di inoltro.

OutboundRelayToRelayConnectionsUnreachable

Il numero di volte in cui che il server di inoltro report non è riuscito a stabilire una connessione con un inoltro esterno. Un valore costantemente crescente può indicare un problema di configurazione di rete che causa errori di comunicazione tra relè.

Account dei client dell'area di lavoro di SharePoint

Il collegamento di Account nella pagina Web amministrativo Relay server sono elencati gli account utente di SharePoint Workspace sul server di inoltro. Da questa pagina elenco account, è possibile scegliere un account oppure immettere un URL di account nella casella di testo di ricerca per visualizzare informazioni dettagliate su una specifica identità come descritto nella tabella riportata di seguito:

Statistiche di account Description

AccountInformation

URL

URL univoco globale dell'account del client SharePoint Workspace.

Nome.

La parte GUID di URL account del client SharePoint Workspace.

Inoltro

Il nome del server di inoltro fornito dal dispositivo durante l'accesso client.

user

URL univoco globale dell'identità gestito per questo account.

Allegato

L'account è collegato e connesso al server di inoltro.

Bloccato

Specifica se l'account è bloccato dall'utilizzo di questo server di inoltro. Il blocco degli account si verifica quando un amministratore utilizza Groove Manager per bloccare l'identità gestita.

Dispositivi di account

URL di questo account i dispositivi DPP (dispositivo presenza Protocol).

Per visualizzare i dettagli di un dispositivo (come descritto in Configurazione delle statistiche sull'utilizzo della larghezza di banda di Groove Server Relay (traduzione automatica)), fare clic sull'identificatore di periferica.

Identità di account

URL di identità creata in questo conto.

Per visualizzare i dettagli di un'identità (come descritto in Periferiche client dell'area di lavoro di SharePoint), fare clic su informazioni di identità.

Informazioni sulla protezione di account:

Lunghezza chiave

La lunghezza in byte dell'inoltro account chiave segreta, se presente.

Lunghezza token

La lunghezza in byte del token di protezione account, se presente.

Lunghezza del certificato

La lunghezza in byte del certificato per account, se presente.

Dell'utilizzo della larghezza di banda dei client dell'area di lavoro di SharePoint

Il collegamento di Larghezza di banda nella pagina Web amministrativo Relay server consente di visualizzare gli esempi di utilizzo della larghezza di banda prelevati ad intervalli previsti per i dispositivi di connessione al server di inoltro. Statistiche di ampiezza di banda Relay riflettono la larghezza di banda (byte al secondo) utilizzata da dati SharePoint Workspace dispositivi il prodotto e annullamento dell'accodamento dei client al server di inoltro in un intervallo di tempo specifico. Da questa pagina di larghezza di banda, è possibile scegliere un campione di dispositivo per visualizzare informazioni dettagliate su una specifica identità come descritto nella tabella per questa sezione. La casella di testo di ricerca consente di specificare il numero massimo di dispositivi di cui si desidera visualizzare le informazioni.

La segnalazione delle statistiche di utilizzo della larghezza di banda è una funzionalità di server di inoltro che viene attivata o disattivata tramite un'impostazione del Registro di sistema di Windows. La funzionalità è attivata per impostazione predefinita. Per informazioni su come configurare le statistiche di utilizzo della larghezza di banda, vedere Configurazione delle statistiche sull'utilizzo della larghezza di banda di Groove Server Relay (traduzione automatica).

Nella tabella seguente sono riepilogate le statistiche di utilizzo della larghezza di banda:

Statistiche di utilizzo della larghezza di banda Description

Immettere il numero di dispositivi per la visualizzazione:

Accettare il valore predefinito è 25 per visualizzare le statistiche di utilizzo della larghezza di banda per i dispositivi client SharePoint Workspace fino a 25 per pagina o immettere un altro valore in questo campo. Scegliere il pulsante di ricerca per visualizzare l'utilizzo della larghezza di banda per ciascuna periferica client di SharePoint Workspace registrato con il server di inoltro, fino al numero specificato in questo campo. Viene visualizzato l'elenco dei dispositivi in ordine decrescente di utilizzo della larghezza di banda.

I valori in questa pagina rappresentano la larghezza di banda utilizzata da ogni dispositivo il prodotto e annullamento dell'accodamento su questo server di inoltro dopo l'ultimo intervallo di polling o dall'avvio del server.

Per visualizzare le statistiche dettagliate per un dispositivo selezionato, fare clic sulla periferica. Due gruppi di statistiche appaiono come segue:

Utilizzo di larghezza di banda generale - Visualizza medio di utilizzo della larghezza di banda per tutte le attività di periferica, seguita da diverso Media, massimo, e i valori minimo utilizzo per l'accodamento e per l'annullamento dell'accodamento, come descritto in questa tabella.

Modalità di utilizzo della larghezza di banda - Media consente di visualizzare, l'utilizzo della larghezza di banda massima e minima per l'annullamento dell'accodamento, come descritto più avanti in questa tabella.

Per disattivare questa statistica, è possibile aggiungere un nuovo valore nel Registro di sistema di Windows, come descritto in Configurazione delle statistiche sull'utilizzo della larghezza di banda di Groove Server Relay (traduzione automatica).

Utilizzo di larghezza di banda di generale (byte/Sec) dall'ultimo polling:

Utilizzo di larghezza di banda media

La larghezza di banda media in byte al secondo utilizzato dalla periferica selezionata per accodare e annullare l'accodamento dei dati SharePoint Workspace del server di inoltro dall'ultimo polling.

Il server di inoltro totali l'utilizzo della larghezza di banda per ciascun dispositivo il prodotto o l'annullamento dell'accodamento su un intervallo di polling. Campioni vengono raccolti da questo intervallo e Media, per produrre la larghezza di banda media. Il server di inoltro viene calcolato il valore di campioni raccolti tra l'ultimo intervallo di polling (ripristino del server se minore o l'ultimo intervallo di polling) e il tempo di ricerca.

L'intervallo di polling predefinito è 2 minuti. L'intervallo di campionamento (dimensioni) predefinito è 2 secondi. È possibile modificare il campione e gli intervalli di polling del Registro di sistema di Windows, come descritto in Configurazione delle statistiche sull'utilizzo della larghezza di banda di Groove Server Relay (traduzione automatica).

Utilizzo della larghezza di banda Enqueue medio

La larghezza di banda media utilizzato dalla periferica selezionata per accodare i dati di SharePoint Workspace sul server di inoltro dall'ultimo polling.

Utilizzo massimo della larghezza di banda di Accodamento

La larghezza di banda massima utilizzata dalla periferica selezionata per accodare i dati di SharePoint Workspace sul server di inoltro dall'ultimo polling. Larghezza di banda massima è il valore più grande del campione raccolto tra l'ultimo intervallo di polling (o l'avvio del server) e il tempo di ricerca. Vedere la descrizione dell'utilizzo medio della larghezza di banda, in questa sezione per ulteriori informazioni sul polling.

Utilizzo di larghezza di banda minima Enqueue

La larghezza di banda minima utilizzata dalla periferica selezionata per accodare i dati di SharePoint Workspace sul server di inoltro dall'ultimo polling. Larghezza di banda minima è il valore più piccolo del campione raccolto tra l'ultimo intervallo di polling (o l'avvio del server) e il tempo di ricerca. Vedere la descrizione dell'utilizzo medio della larghezza di banda, in questa sezione per ulteriori informazioni sul polling.

Media annullare l'accodamento dell'utilizzo della larghezza di banda

La larghezza di banda media utilizzato dalla periferica selezionata per annullare l'accodamento dei dati SharePoint Workspace del server di inoltro dall'ultimo polling.

Annullare l'accodamento massimo utilizzo della larghezza di banda

La larghezza di banda massima utilizzata dalla periferica selezionata per annullare l'accodamento dei dati SharePoint Workspace del server di inoltro dall'ultimo polling. Larghezza di banda massima è il valore più grande del campione raccolto tra l'ultimo intervallo di polling (o l'avvio del server) e il tempo di ricerca. Vedere la descrizione dell'utilizzo medio della larghezza di banda, in questa sezione per ulteriori informazioni sul polling.

Annullare l'accodamento minimo utilizzo della larghezza di banda

La larghezza di banda minima utilizzata dalla periferica selezionata per annullare l'accodamento dei dati SharePoint Workspace del server di inoltro dall'ultimo polling. Larghezza di banda minima è il valore più piccolo del campione raccolto tra l'ultimo intervallo di polling (o l'avvio del server) e il tempo di ricerca. Vedere la descrizione dell'utilizzo medio della larghezza di banda, in questa sezione per ulteriori informazioni sul polling.

Dettagliate annullare l'accodamento dell'utilizzo della larghezza di banda (byte/Sec) dall'ultimo polling:

Identità

Un'identità di SharePoint Workspace dalla coda sul server di inoltro dall'ultimo polling. Verranno visualizzate le statistiche di annullamento dell'accodamento per ogni identità di annullamento dell'accodamento il dispositivo selezionato dall'ultimo polling.

Si noti che, dopo il protocollo SSTP di Groove, separare le informazioni di identità viene fornito per l'annullamento dell'accodamento, non per l'accodamento.

Media annullare l'accodamento dell'utilizzo della larghezza di banda

La larghezza di banda media utilizzato da un'identità di annullamento dell'accodamento sul server di inoltro, il dispositivo selezionato dall'ultimo polling.

Annullare l'accodamento massimo utilizzo della larghezza di banda

La larghezza di banda massima utilizzata da un'identità di annullamento dell'accodamento sul server di inoltro, il dispositivo selezionato dall'ultimo polling.

Annullare l'accodamento minimo utilizzo della larghezza di banda

La larghezza di banda minima utilizzata da un'identità di annullamento dell'accodamento sul server di inoltro, il dispositivo selezionato dall'ultimo polling.

Periferiche client dell'area di lavoro di SharePoint

Il collegamento di Periferiche nella pagina Web amministrativo Relay server consente di visualizzare l'elenco corrente dei dispositivi SharePoint Workspace che hanno contattato il server di inoltro. Da questa pagina di elenco di dispositivi, è possibile scegliere un dispositivo oppure immettere un nome di periferica nella casella di testo di ricerca per visualizzare informazioni dettagliate su un dispositivo specifico, come descritto nella tabella riportata di seguito:

Informazioni sul dispositivo Description

Informazioni sul dispositivo:

URL

URL univoco globale del dispositivo.

LastProductVersion

La versione della periferica segnalato al momento della connessione al server di inoltro.

LastProductCapabilities

Campo riservato.

SuccessfulConnects

Il numero di volte in cui che il dispositivo è connesso correttamente al server di inoltro, dal momento della registrazione iniziale del dispositivo con il server di inoltro.

LastSuccessfulConnect

Data e ora che la periferica durano correttamente connesso al server di inoltro.

FailedConnects

Il numero di volte in cui il dispositivo non si è correttamente connesso al server di inoltro, dal momento della registrazione iniziale del dispositivo con il server di inoltro.

LastFailedConnect

La data e l'ora in cui il dispositivo ultimo non si è connesso al server di inoltro.

LastFailureReason

Il motivo dell'errore ultimo del dispositivo per la connessione al server di inoltro.

LastApparentIP

L'indirizzo IP associato ultima connessione del dispositivo al server di inoltro.

LastClientPort

Il numero della porta utilizzata dal dispositivo per l'ultima connessione al server di inoltro.

ClientIPAdrs

Un elenco di indirizzi IP locali del dispositivo sono inclusi nel DPP pubblicazione di informazioni.

Account per questa periferica

Il numero di account del client SharePoint Workspace definite su questa periferica.

Code della periferica di destinazione

Il numero di messaggi mirati di dispositivo (delta di Groove, gli aggiornamenti agli strumenti, contatti o aree di lavoro) in coda per la periferica.

Informazioni di intestazione

La versione, la data di creazione, aggiornamento delle informazioni e le dimensioni in byte del record corrente.

Pulsante indice dispositivo

Visualizza le pagine di voce di indice del dispositivo unitamente a informazioni sul dispositivo presenza Protocol (DPP) correnti relative alla periferica client, inclusi i seguenti:

Dei dati del dispositivo, inclusi il dispositivo indirizzo IP e lo stato di Groove (in linea o non in linea)

I server di sottoscrizione, tra cui client del dispositivo code di messaggi e informazioni sull'account. I sottoscrittori sono i client SharePoint Workspace che siano contattando il server di inoltro per informazioni sulla presenza relative a un altro client.

Indice della periferica dell'area di lavoro di SharePoint

Il collegamento di Indice dispositivo nella pagina Web amministrativo Relay server consente di visualizzare l'elenco corrente delle SharePoint Workspace dispositivi connessi al server di inoltro o che vengono sottoscritti da un'altra periferica client. Da questa pagina di elenco di dispositivi, è possibile scegliere un dispositivo oppure immettere un nome di periferica nella casella di testo di Ricerca per visualizzare informazioni dettagliate su un dispositivo specifico, come descritto nella tabella riportata di seguito:

Informazioni sulle periferiche connesse Description

Informazioni sul dispositivo generale:

Modalità in linea

Sì o No per indicare se un dispositivo di SharePoint Workspace è in linea.

NumSubscribers

Il numero di dispositivi SharePoint Workspace la sottoscrizione al server di inoltro per le informazioni sulla presenza di un client specifico. Ad esempio, se una periferica in questa pagina ha un valore pari a 4 di questa colonna, che SharePoint Workspace il client viene visualizzato negli elenchi di contatti di SharePoint Workspace di almeno quattro altri utenti di SharePoint Workspace attualmente in linea. Si noti che questo valore è minimo.

IPAddrs

Il numero di indirizzi IP associati a ciascuna periferica.

Owner

Campo riservato.

Allega

Indica che un dispositivo è stato autenticato dal server di inoltro.

Versione:

La versione di SharePoint Workspace eseguita su ogni dispositivo.

Informazioni sulle periferiche singole

Dati del dispositivo:

RealIP

L'indirizzo IP reale del dispositivo.

ClientSSTPPort

Il nome della porta SSTP della periferica client.

TranslatedIP

L'esterno o proxy indirizzo IP del dispositivo.

Porta tradotto

Il proxy o esterno nome della porta del dispositivo.

Flag

Campo riservato.

Versione:

La versione del server di inoltro viene eseguita su questa periferica.

Lo stato del dispositivo

In linea o non in linea.

Numero di iscrizione

Il numero di sottoscrittori per questa periferica.

I server di sottoscrizione

Un elenco di dispositivi client SharePoint Workspace che effettua la sottoscrizione a questo server di inoltro per informazioni sulla presenza relative al dispositivo client selezionato.

Code della periferica:

NomeCoda

Il nome del server di inoltro per la coda associata a questa connessione del dispositivo.

Valido

Sì o No per indicare se il nome della coda è stato analizzato correttamente.

Identità

L'URL di identità SharePoint Workspace associato alla coda.

Risorsa

L'URL di questa coda.

mobile

L'URL di DPP associato alla periferica selezionata. L'insieme di identità, risorse e gli URL del dispositivo di identificare in modo univoco la coda.

Account collegati

L'URL di un account autenticato (se la periferica è collegata al server di inoltro).

Registrazioni di identità

L'URL di identità autenticato associati alla periferica (se la periferica è collegata al server di inoltro).

Identità degli utenti dell'area di lavoro di SharePoint

Il collegamento di Identità nella pagina Web amministrativo Relay server consente di visualizzare l'elenco corrente delle identità SharePoint Workspace che hanno contattato il server di inoltro. Da questa pagina di elenco di identità, è possibile scegliere un'identità oppure immettere un nome di identità nella casella di testo di Ricerca per visualizzare informazioni dettagliate su una specifica identità come descritto nella tabella riportata di seguito:

Informazioni di identità Description

Informazioni di identità:

URL

URL univoco globale dell'URL di identità utente.

Nome.

La parte GUID dell'identità dell'utente.

Nome account

Il nome dell'account associato all'identità.

Code di identità come destinata

Il numero di messaggi mirati di identità (messaggi immediati e gli inviti di area di lavoro) in coda per la nuova identità.

Informazioni di intestazione

La versione, la data di creazione, aggiornamento delle informazioni e le dimensioni in byte del record corrente.

Le code del server di inoltro

Le Code collegamento sul Relay server amministrazione delle pagine Web Visualizza l'elenco corrente delle code del server di inoltro. Da questa pagina di elenco di coda, è possibile scegliere una coda oppure immettere un nome di coda nella casella di testo di ricerca per visualizzare informazioni dettagliate su una coda specifica, come descritto nella tabella riportata di seguito. È anche possibile scegliere il pulsante Elimina per eliminare una coda specifica, come descritto in Gestione dei database di Groove Server Relay (traduzione automatica).

Informazioni sulle code Description

Informazioni di intestazione

La versione, la data di creazione, aggiornamento delle informazioni e le dimensioni in byte del record corrente.

Dettagli della coda:

Nome.

URL univoco globale della coda.

URL di identità

URL univoco globale dell'identità associato alla coda.

URL del dispositivo

URL univoco globale del dispositivo associato alla coda.

URL della risorsa

L'URL di risorsa univoco globale per questa coda.

Nome del Negozio

Il nome dell'archivio di coda associato.

In coda

Il numero di byte in coda, seguito dal numero di messaggi in coda.

Dettagli - informazioni di archivio comune del Negozio:

Tempo di LastPurge

La data e l'ora in cui la coda ultimo è stata eliminata dal server di inoltro o facendo clic sul pulsante Elimina tutte le code nella pagina Manutenzione delle statistiche del server di inoltro. Per informazioni su Elimina database, vedere Elimina database del server di inoltro.

Informazioni sull'archivio di FFQ:

Queste informazioni sono destinati al supporto tecnico clienti Microsoft.

Eliminare il pulsante

Elimina la coda.

Gli archivi di coda del server di inoltro

Il collegamento di Archivi nel server di inoltro amministrazione delle pagine Web viene visualizzato un sottoinsieme delle informazioni fornite nelle pagine di code, descritte nelle Le code del server di inoltro. Gli archivi di organizzano i dati della coda in volumi specifici. Attualmente, solo un volume viene utilizzato per gli archivi di coda.

Gli utenti del server di inoltro

Il collegamento di Utenti sul server di inoltro delle pagine Web di amministrazione consente di visualizzare gli identificatori e gli URL di SharePoint Workspace utenti connessi al server di inoltro. Fare clic su un ID utente per visualizzare il numero di conto e lo stato di blocco del server di inoltro. Selezionare l'URL di account utente per visualizzare le informazioni di account, descritte Account dei client dell'area di lavoro di SharePoint.

Connessioni del server di inoltro

Il collegamento di Inoltro connessioni al server di inoltro in amministrazione delle pagine Web consente di visualizzare informazioni su altri server di inoltro con cui comunica il server di inoltro report. Fare clic su una connessione al server Relay esterna per visualizzare le informazioni di connessione, come descritto nella tabella riportata di seguito

Informazioni sulla connessione server di inoltro esterni Description

Nome del server di inoltro

Nome del server di inoltro esterno.

Stato

Lo stato della connessione: collegati per indicare la connettività o un codice di errore per indicare l'esito negativo.

Le sessioni

Numero di sessioni aperte tra i server di inoltro esterno e il server di inoltro report.

Ora dell'ultimo tentativo di connessione

Il tempo di connessione più recente tentativo tra ciascun server di inoltro remoto e il server di inoltro report.

I registri di traccia del server di inoltro

Il collegamento Registro di traccia in Relay server amministrative pagine Web, viene visualizzato un sottoinsieme delle informazioni di traccia interne del server di inoltro, riportate nella directory Data\Diagnostics. Queste informazioni risultano utili principalmente al supporto tecnico Microsoft.

Registro eventi del server di inoltro

Il collegamento del Registro eventi sul server di inoltro delle pagine Web di amministrazione consente di visualizzare gli eventi più recenti segnalati nel registro eventi di Windows del server di inoltro. Voci del registro eventi possono essere utile per diagnosticare i problemi del server.

È possibile accedere al servizio Registro eventi di Windows utilizzando il Visualizzatore eventi, come descritto in Monitoraggio di Groove Server Relay (traduzione automatica). È possibile creare e interrogare i registri eventi e associare programmi a particolari eventi registrati, utilizzando l'utilità della riga di comando, incluse le seguenti operazioni:

  • Eventcreate. exe per creare personalizzati nei registri eventi.

  • Eventquery. vbs per elencare gli eventi e le proprietà di evento da uno o più registri eventi.

  • EVENTTRIGGERS. exe per creare i trigger di evento che eseguiranno programmi al verificarsi di eventi specifici del registro eventi.

Per informazioni sulle altre utilità della riga di comando, vedere il riferimento della riga di comando di Windows.

Il server di inoltro genera le seguenti categorie di eventi:

  • Gli eventi critici, i codici 100-6999 (comprese le modifiche dello stato del server, le modifiche dello stato del servizio, processo dump, dump dello stack di chiamate)

  • Eventi amministrativi, i codici di 7000-7999 (inclusi report stato della coda, lo stato di pulizia, i metadati di database di salvataggio)

  • Risorse di monitoraggio degli eventi, codici 8000-8999 (esaurimento comprese delle risorse, i limiti di spazio libero sul disco, raggiunti i limiti delle connessioni protocollo)

I messaggi di evento possono essere uno dei seguenti tipi:

  • Errore (automatici azione può essere prese dal server di inoltro, ad esempio l'arresto; e potrebbe essere necessario intervenire manualmente dall'amministratore, ad esempio l'eliminazione delle code di inoltro o altra misura pulizia del disco)

  • Avviso (azione potrebbe essere necessario impedire che una condizione di errore)

  • Informational (nessuna azione necessaria)

È possibile visualizzare gli eventi del server di inoltro con il sistema e altri eventi utilizzando il Visualizzatore eventi di Windows.

Elimina database del server di inoltro

Il collegamento di Manutenzione sul server di inoltro purge amministrazione delle pagine Web consente agli amministratori di server per eliminare le code di database nel server di inoltro e visualizzare lo stato di tutti i manuali di inoltro o pianificate. Questa pagina consente di avviare e Visualizza coda vengono eliminati.

Il collegamento Elimina tutte le code per l'intervallo configurato purge consente di eliminare tutte le code dei messaggi meno recenti rispetto alla durata del messaggio designato, come descritto in Gestione dei database di Groove Server Relay (traduzione automatica). Per informazioni su come impostare la durata del messaggio, utilizzare il Groove Server Manager associata per configurare il server di inoltro è necessario eliminare le impostazioni, come descritto in Registrazione dei server Relay Server in Groove Server Manager (traduzione automatica).

Il collegamento Elimina stato consente di visualizzare lo stato per qualsiasi evento di eliminazione automatica o manuale. Lo stato di pulizia vengono visualizzate le seguenti informazioni:

  • Numero di archivi di coda eliminati

  • Numero di messaggi eliminati

  • Numero di byte cancellati

  • Numero di byte compressi

Ogni volta che il server di inoltro consente di eliminare le code, viene scritto un rapporto di eliminazione nella directory Data\Diagnostics\PurgeInfo di Groove Relay. Il nome del file di report è PurgeInfo-AA-mm-dd-hhmmss.log (dove AA-mm-gg-hhmmss rappresenta l'anno-mese-giorno-ore, minuti, secondi). Il report purge consente di visualizzare due righe di informazioni per ogni coda. Queste informazioni includono il numero di messaggi e di byte utilizzati nella coda prima la pulizia e il numero di messaggi e di byte utilizzati nella coda dopo l'eliminazione.

Si noti che elimina le informazioni sono stato segnalato nel registro eventi di Windows.

Per ulteriori informazioni su come eliminare le code di database del server di inoltro e per altre informazioni sulle code di database, vedere Gestione dei database di Groove Server Relay (traduzione automatica).

Report di coda del server di inoltro

La Manutenzione collegamento sul Relay server amministrativa delle pagine Web consente agli amministratori di server di inoltro per generare un report di informazioni di Relay server coda nella sottodirectory della directory di Data\Diagnostics server di inoltro di informazioni di diagnostica. I file di registro risultante consente di visualizzare i dati in ciascuna coda che può essere importato in un foglio di calcolo (ad esempio Microsoft Excel) o un'applicazione di database (ad esempio Microsoft Access). Il nome del file di report è il file QueueInfo-AA-mm-dd-hhmmss.log (dove AA-mm-gg-hhmmss rappresenta l'anno-mese-giorno-ore, minuti, secondi)

Per generare un report di coda del server di inoltro, fare clic sul collegamento di Manutenzione e quindi il collegamento di Generare Report sul coda . Il report vengono visualizzate le informazioni descritte nella tabella riportata di seguito:

Campi del rapporto le informazioni di coda Descrizioni

Data e ora correnti

Data e ora di generazione dei report.

URL di identità

L'URL di identità univoca globale di questa coda.

URL del dispositivo

URL del dispositivo globalmente univoco per questa coda, se la coda è il dispositivo di destinazione. Un valore null indica che una coda di destinazione di identità.

URL della risorsa

L'URL dell'area di lavoro per questa coda.

Data/ora di coda è stata creata (gg/mm/aa hh/mm/ss)

La data e l'ora in cui è stata creata questa coda.

LastAppend

La data e l'ora dell'ultima scrittura un messaggio SharePoint Workspace a questa coda.

LastGetNext

Data e ora quando un messaggio SharePoint Workspace ultima operazione di lettura da questa coda.

LastAdvance

Data e ora quando un messaggio SharePoint Workspace ultimo è stato rimosso da questa coda perché la ricezione del messaggio è stato riconosciuto dal client.

Aggiornare i valori di configurazione server di inoltro

Per aggiornare i valori di configurazione Groove Server Relay a quelle che vengono memorizzati nel Registro di sistema, fare clic su inoltro di aggiornare i valori di configurazione dal Registro di sistema di configurazione. Solo alcuni valori possono essere aggiornati mentre è in esecuzione il server di inoltro. La maggior parte dei valori di stringa, ad esempio, non sono aggiornabili.

Ff468699.Warning(it-it,office.14).gifAvviso:

Evitare di aggiornare i valori di configurazione server di inoltro mentre è in esecuzione il server di inoltro. Se non esistono dipendenze tra i valori più durante un aggiornamento della configurazione mentre è in esecuzione il server di inoltro, il comportamento server di inoltro è imprevedibile.

Ff468699.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: