Get-SPEnterpriseSearchExtendedConnectorProperty

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2015-03-09

Restituisce il valore della proprietà dell'applicazione del servizio di ricerca.

Get-SPEnterpriseSearchExtendedConnectorProperty [[-Identity] <ExtendedConnectorPropertyPipeBind>] -SearchApplication <SearchServiceApplicationPipeBind> [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>]

Il cmdlet Get-SPEnterpriseSearchExtendedConnectorProperty consente di restituire il valore della proprietà di un'applicazione del servizio di ricerca specificata dal parametro Identity. La proprietà più comune da recuperare è ContentDistributor. Questo cmdlet è valido solo per un'applicazione del servizio di ricerca del tipo ExtendedConnector.

Per indicazioni sulle autorizzazioni e per informazioni aggiornate sui cmdlet relativi alla ricerca, vedere la documentazione online (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=163185&clcid=0x410).

 

Parametro Obbligatorio Tipo Descrizione

Identity

Facoltativo

Microsoft.Office.Server.Search.Cmdlet.ExtendedConnectorPropertyPipeBind

Specifica il nome della proprietà da ottenere. La proprietà più comune da recuperare è ContentDistributor.

Il tipo deve essere un GUID valido nel formato 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh oppure un'istanza di un oggetto ExtendedConnectorProperty valido.

SearchApplication

Obbligatorio

Microsoft.Office.Server.Search.Cmdlet.SearchServiceApplicationPipeBind

Specifica l'applicazione di ricerca che contiene il componente di amministrazione.

Il tipo deve essere un GUID valido nel formato 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh, un nome di applicazione di ricerca valido (ad esempio AppRicerca1) oppure un'istanza di un oggetto SearchServiceApplication valido.

AssignmentCollection

Facoltativo

Microsoft.SharePoint.PowerShell.SPAssignmentCollection

Consente di gestire gli oggetti ai fini della corretta eliminazione dalla memoria. Oggetti quali SPWeb o SPSite richiedono quantità di memoria elevate e per utilizzarli negli script Windows PowerShell è necessario gestire la memoria in modo appropriato. Tramite l'oggetto SPAssignment è possibile assegnare oggetti a una variabile ed eliminarli quando è necessario liberare memoria. Gli oggetti SPWeb, SPSite e SPSiteAdministration utilizzati vengono automaticamente eliminati dalla memoria se non viene utilizzato un insieme di assegnazioni o il parametro Global.

NotaNote
Quando viene utilizzato il parametro Global tutti gli oggetti vengono memorizzati nell'area di archiviazione globale. Se gli oggetti non vengono utilizzati immediatamente o eliminati dalla memoria tramite il comando Stop-SPAssignment, può verificarsi una condizione di memoria insufficiente.

------------------ESEMPIO 1------------------

Get-SPEnterpriseSearchExtendedConnectorProperty -Identity "ContentDistributor" -SearchApplication "Search Service Application"

In questo esempio viene recuperato il valore della proprietà ContentDistributor.

------------------ESEMPIO 2------------------

Get-SPEnterpriseSearchExtendedConnectorProperty -SearchApplication "Search Service Application"

In questo esempio vengono recuperate tutte le proprietà del connettore esteso e i relativi valori per l'applicazione del servizio di ricerca mySearchServiceApp.

Mostra: