Pianificare il supporto dei browser (Project Server 2010)

Project 2010
 

Si applica a: Project Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

In questo articolo vengono descritti i Web browser supportati per la connessione a Microsoft Project Server 2010 e altre considerazioni che è necessario valutare quando se ne pianifica l'utilizzo.

L'accesso di Microsoft Project Web App a Project Server 2010 è supportato solo per i Web browser seguenti:

  • Windows Internet Explorer 11

  • Windows Internet Explorer 10

  • Windows Internet Explorer 9

  • Windows Internet Explorer 8

  • Windows Internet Explorer 7

Per poter accedere a Project Server 2010 tramite Project Web App, gli utenti devono disporre di Internet Explorer 7, Internet Explorer 8 oppure Internet Explorer 9. Se si tenta di utilizzare altri browser come Firefox e Safari per l'accesso di Project Web App a Project Server 2010, la pagina non verrà caricata perché tali browser sono bloccati esplicitamente. È importante conoscere questo requisito, soprattutto se si utilizzano altre applicazioni progettate specificamente per interagire con altri browser o con versioni precedenti di Internet Explorer.

ImportanteImportant
L'aggiornamento Project Server 2010 Service Pack 1 offre supporto per Web browser aggiuntivi per l'accesso alle pagine di Project Web App utilizzate con maggiore frequenza dai membri del team. Di seguito sono elencati i Web browser aggiuntivi supportati:
  • Firefox 3.6.8+ in Mac OS X v10.6, Windows 7 (32 bit/64 bit), Windows Vista SP2, Windows XP SP3, Windows Server 2003 e UNIX/Linux

  • Google Chrome 6.0 in Windows 7

  • Apple Safari 5 in Mac OS X v10.6

Le pagine dei membri del team supportate con questi browser aggiuntivi sono le seguenti:
  • Pagina principale predefinita di Project Web App (PWA) (default.aspx)

  • Tutte le pagine della sezione "Lavoro personale" nella barra di avvio veloce, tra cui:

    • Attività

    • Schede attività

    • Problemi e rischi

Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento Project Server 2010 Service Pack 1, vedere Distribuire il Service Pack 1 per Project Server 2010.
NotaNote
Per informazioni sui Web browser supportati per Microsoft SharePoint Server 2010, vedere Pianificare il supporto browser (SharePoint Server 2010.

Se la propria organizzazione intende implementare Windows 7 sul desktop e vi sono applicazioni interne che richiedono Internet Explorer 6, considerare la possibilità di usare la funzionalità di Windows 7 denominata Modalità Windows XP per ottenere il supporto di Internet Explorer 6, mantenendo il supporto per Internet Explorer 7 o Internet Explorer 8 sul desktop nativo per altre applicazioni, ad esempio Project Server. Per altre informazioni sulla funzionalità di Windows 7 denominata Modalità Windows XP, vedere Configurazione e utilizzo di Windows XP Mode (https://go.microsoft.com/fwlink/p/?LinkId=189565).

Gli utenti di Project Web App possono accedere a Project Server 2010 tramite una connessione di Terminal Server in cui il computer host utilizza Internet Explorer 7 o Internet Explorer 8. Per altre informazioni sulle connessioni di Terminal Server, vedere l'argomento relativo ai Servizi terminal in Windows Server 2008 (https://go.microsoft.com/fwlink/p/?LinkId=189566).

Se si esegue l'aggiornamento da una versione precedente di Project Server, potrebbe essere necessario effettuare l'aggiornamento per gli utenti di Project Web App alle versioni più recenti di Internet Explorer, in quanto le versioni precedenti di Project Server hanno requisiti diversi per il Web browser:

 

Versione di Project Server Web browser supportati

Project Server 2010 con Service Pack 1

  • Windows Internet Explorer 11

  • Windows Internet Explorer 10

  • Internet Explorer 9

  • Internet Explorer 8

  • Internet Explorer 7

Le pagine della sezione Lavoro personale in Project Web App sono inoltre accessibili tramite i Web browser seguenti:

  • Firefox 3.6.8+ in Mac OS X v10.6, Windows 7 (32 bit/64 bit), Windows Vista SP2, Windows XP SP3, Windows Server 2003 e UNIX/Linux

  • Google Chrome 6.0 in Windows 7

  • Apple Safari 5 in Mac OS X v10.6

Project Server 2010

  • Windows Internet Explorer 11

  • Windows Internet Explorer 10

  • Internet Explorer 9

  • Internet Explorer 8

  • Internet Explorer 7

Office Project Server 2007

  • Windows Internet Explorer 11

  • Windows Internet Explorer 10

  • Internet Explorer 9

  • Internet Explorer 8

  • Internet Explorer 7

  • Internet Explorer 6

Project Server 2010 con Service Pack 1

  • Windows Internet Explorer 11

  • Windows Internet Explorer 10

  • Internet Explorer 9

  • Internet Explorer 8

  • Internet Explorer 7

Le pagine della sezione Lavoro personale in Project Web App sono inoltre accessibili tramite i Web browser seguenti:

  • Firefox 3.6.8+ in Mac OS X v10.6, Windows 7 (32 bit/64 bit), Windows Vista SP2, Windows XP SP3, Windows Server 2003 e UNIX/Linux

  • Google Chrome 6.0 in Windows 7

  • Apple Safari 5 in Mac OS X v10.6

Project Server 2010

  • Windows Internet Explorer 11

  • Windows Internet Explorer 10

  • Internet Explorer 9

  • Internet Explorer 8

  • Internet Explorer 7

Office Project Server 2007

  • Windows Internet Explorer 11

  • Windows Internet Explorer 10

  • Internet Explorer 9

  • Internet Explorer 8

  • Internet Explorer 7

  • Internet Explorer 6

Se si utilizza Internet Explorer 9 per accedere a Office Project Server 2007 o a Project Server 2010, è possibile che si verifichi un piccolo problema con la modifica delle griglie in alcune pagine. Se in queste pagine specifiche si elimina l'intero contenuto di una cella modificabile, non è possibile aggiungere dati alla cella finché non viene aggiornata la pagina. Se si modifica il contenuto di una cella in queste pagine, non rimuovere completamente tutto il contenuto della cella. Per sostituire completamente il contenuto della cella, selezionare tutto il testo nella cella e sostituirlo con la nuova stringa. Questo problema si verifica nella griglia delle pagine seguenti:

 

Microsoft Office Project Server 2007 Microsoft Project Server 2010
  • Attività personali

  • Scheda attività personale

  • Proposte e attività > Nuovo piano di attività

  • Richiesta di relazione sullo stato > gruppo Sezioni

  • Impostazioni server > Campi personalizzati e tabelle di ricerca organizzazione > Modifica tabella di ricerca > gruppo Tabella di ricerca

  • Impostazioni server > Classificazioni righe

  • Impostazioni server > Periodi relazione > Creazione periodi

  • Impostazioni server > Configurazione cubo > gruppo Misure calcolate

  • Impostazioni server > Tempo amministrativo

  • Richiesta di relazione sullo stato > gruppo Sezioni

  • Impostazioni server > Campi personalizzati e tabelle di ricerca organizzazione > Modifica tabella di ricerca > gruppo Tabella di ricerca

  • Impostazioni server > Classificazioni righe

  • Impostazioni server > Periodi relazione > Creazione periodi

  • Impostazioni server > Gestione database OLAP > Configurazione > gruppo Misure calcolate

  • Impostazioni server > Tempo amministrativo

  • Attività personali

  • Scheda attività personale

  • Proposte e attività > Nuovo piano di attività

  • Richiesta di relazione sullo stato > gruppo Sezioni

  • Impostazioni server > Campi personalizzati e tabelle di ricerca organizzazione > Modifica tabella di ricerca > gruppo Tabella di ricerca

  • Impostazioni server > Classificazioni righe

  • Impostazioni server > Periodi relazione > Creazione periodi

  • Impostazioni server > Configurazione cubo > gruppo Misure calcolate

  • Impostazioni server > Tempo amministrativo

  • Richiesta di relazione sullo stato > gruppo Sezioni

  • Impostazioni server > Campi personalizzati e tabelle di ricerca organizzazione > Modifica tabella di ricerca > gruppo Tabella di ricerca

  • Impostazioni server > Classificazioni righe

  • Impostazioni server > Periodi relazione > Creazione periodi

  • Impostazioni server > Gestione database OLAP > Configurazione > gruppo Misure calcolate

  • Impostazioni server > Tempo amministrativo

Per risolvere questo problema in Project Server 2010, eseguire entrambe le operazioni seguenti:

  • Applicare il Service Pack 1 di Project Server 2010 alla distribuzione di Project Server 2010. Per informazioni sul Service Pack 1 di Project Server 2010, vedere Distribuire il Service Pack 1 per Project Server 2010.

  • Applicare gli aggiornamenti più recenti per Internet Explorer 9 nelle workstation che utilizzano Project Web App.

È necessario aggiungere Project Web App all'elenco dei siti attendibili. Project Web App richiede inoltre le seguenti autorizzazioni relative alle impostazioni di sicurezza del browser:

  • Esecuzione script attivo

  • Comportamento file binari e script: consente di tracciare barre di Gantt e abilita il pulsante Nuovo nel Centro Progetti.

  • Esegui script controlli ActiveX contrassegnati come sicuri: questa funzionalità viene usata quando si modificano i calendari o il modello globale dell'organizzazione per avviare l'aggiornamento in Project Professional. In alternativa, viene usata quando si sceglie di aprire risorse o progetti in Project Professional.

  • Esegui controlli e plug-in ActiveX: questa funzionalità viene usata in combinazione con l'autorizzazione “Comportamento file binari e script” per i menu Nuovo e Apri del Centro Progetti, per il menu Apri del Centro Risorse e durante il processo di apertura dei calendari e del modello globale dell'organizzazione.

In base alle impostazioni, potrebbe essere richiesto di eseguire "DB Query Support" da Microsoft. Questa operazione è sicura. DB Query Support risulta utile quando si attiva Project Professional e si inviano dati a quest'ultimo. Può inoltre essere utile quando si apre il menu Nuovo nel Centro Progetti.

Se si utilizza Internet Explorer 9 in Project Web App, non è possibile modificare il campo Proprietario progetto nella pagina Informazioni progetto. In Project Server 2010 è possibile risolvere questo problema applicando il Service Pack 1 di Project Server 2010 e gli aggiornamenti più recenti per Internet Explorer 9 nelle workstation che utilizzano Project Web App.

Gli utenti di Project Web App che accedono a Project Server 2010 visualizzeranno le pagine utilizzando i nuovi controlli griglia AJAX. Si tratta di controlli griglia JavaScript che supportano operazioni di lettura e scrittura. Sono più veloci dei controlli precedenti, dispongono della convalida a livello di cella, una tavolozza dei colori avanzata e una funzionalità di selezione campi interattiva. A differenza dei controlli ActiveX utilizzati in precedenza in Microsoft Office Project Server 2007, i controlli griglia AJAX non richiedono l'installazione locale, evitando in tal modo i problemi di sicurezza derivanti dal download di controlli privi di firma.

Mostra: