Gestire i siti Web inutilizzati (SharePoint Foundation 2010)

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

La conferma dell'utilizzo e l'eliminazione dei siti sono attività che consentono di liberare risorse utilizzate da siti non più necessari. Le raccolte siti possono essere eliminate automaticamente dopo un determinato periodo di inattività oppure in base alla risposta del proprietario a una notifica.

NotaNote
Per inviare notifiche tramite posta elettronica, è necessario configurare le impostazioni dei messaggi in uscita. Per ulteriori informazioni, vedere Configurare la posta elettronica in uscita (SharePoint Foundation 2010).

Prima di eseguire la procedura illustrata in questo argomento, è consigliabile stabilire quanto segue:

  • Quanto tempo attendere prima di verificare se un sito è attivo.

    Il periodo di tempo predefinito per i siti del team o per i siti di progetto è di 90 giorni dalla creazione del sito. È inoltre possibile impostare il periodo di tempo concesso ai proprietari delle raccolte siti, specificando da un minimo di 30 giorni a un massimo di 365 giorni come periodo di preavviso.

  • Con quale frequenza inviare notifiche tramite posta elettronica ai proprietari dei siti per controllare se i rispettivi siti siano attivi.

    Dopo la prima notifica tramite posta elettronica, se il proprietario del sito non risponde, è possibile inviare comunicazioni aggiuntive con frequenza giornaliera, settimanale o mensile.

  • Se eliminare automaticamente i siti non utilizzati oppure se eliminare un sito quando il relativo proprietario non risponde a diverse notifiche tramite posta elettronica.

    Se si eliminano siti senza l'approvazione di un proprietario, è consigliabile effettuare prima un backup. È possibile personalizzare questa funzionalità in modo che venga eseguito automaticamente il backup prima dell'eliminazione di un sito utilizzando SharePoint 2010 Software Development Kit (SDK) (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=166675&clcid=0x410) (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

  • Quante notifiche tramite posta elettronica inviare al proprietario del sito se si prevede di optare per l'eliminazione automatica dei siti inutilizzati.

    Per impostazione predefinita, vengono inviati 28 avvisi giornalieri prima dell'eliminazione dei siti. È possibile configurare questo valore da un minimo di 28 a un massimo di 168 avvisi. Per quanto riguarda gli avvisi settimanali, è possibile inviare un minimo di 4 e un massimo di 24 avvisi. Per quanto riguarda infine gli avvisi mensili, è possibile inviare un minimo di 2 e un massimo di 6 avvisi ai proprietari dei siti.

    Nella notifica tramite posta elettronica sono inclusi collegamenti per confermare se una raccolta siti sia attiva o non attiva. Dopo l'invio di una notifica al proprietario della raccolta siti, si possono verificare tre situazioni:

    • Se il proprietario conferma che la raccolta siti è attiva facendo clic sull'apposito collegamento all'interno della notifica, la data di certificazione del sito viene rinnovata.

    • Il proprietario continua a ricevere notifiche tramite posta elettronica periodicamente in base all'intervallo di tempo specificato da un membro del gruppo Amministratori farm finché non conferma che la raccolta siti è attiva oppure finché non elimina la raccolta.

    • Se la raccolta siti non è attiva e un membro del gruppo Amministratori farm ha attivato la funzionalità di eliminazione automatica, al proprietario della raccolta siti vengono inviate notifiche tramite posta elettronica per il numero di volte specificato. Se il proprietario non conferma lo stato della raccolta siti, questa viene eliminata automaticamente.

Come misure di sicurezza per evitare l'eliminazione automatica di un sito, è consigliabile adottare le precauzioni seguenti:

  • Richiedere un proprietario secondario quando gli utenti creano raccolte siti.

    Per impostazione predefinita, l'autore della raccolta siti viene elencato come proprietario principale, il quale può anche specificare un proprietario secondario. Le notifiche in cui viene richiesto di confermare lo stato delle raccolte siti verranno inviate automaticamente sia al proprietario principale che al proprietario secondario.

  • Tenere informata l'organizzazione degli eventuali giorni di ferie e lasciare un piano di emergenza.

    Ad esempio, se il proprietario di una raccolta siti non può essere disponibile per quattro settimane e un membro del gruppo Amministratori farm ha impostato l'apposito criterio di eliminazione, dopo quattro conferme settimanali senza risposta, il sito può essere eliminato senza dare al proprietario della raccolta siti l'opportunità di confermare l'utilizzo del sito.

  • Assicurarsi che esista una pianificazione per eseguire con regolarità il backup delle raccolte siti, in modo da poter ripristinare una copia recente in caso di eliminazione di una raccolta siti.

    NotaNote
    Con l'eliminazione automatica vengono rimossi definitivamente l'intero contenuto e tutte le informazioni della raccolta siti e degli eventuali siti in essa contenuti.

Eseguire questa procedura per gestire i siti Web inutilizzati. È possibile eseguire questi passaggi per stabilire le pianificazioni per notificare ai proprietari l'inattività dei siti prima dell'eliminazione dei siti inutilizzati.

Per gestire i siti Web inutilizzati
  1. Verificare che siano soddisfatti i requisiti minimi seguenti:

    • È necessario essere membri del gruppo Amministratori farm.

  2. Nella home page di Amministrazione centrale fare clic su Gestione applicazioni.

  3. Nella sezione Raccolte siti della pagina Gestione applicazioni fare clic su Conferma eliminazione e utilizzo sito.

  4. Nella sezione Applicazione Web della pagina Conferma utilizzo siti ed eliminazione, se l'applicazione Web che si desidera configurare non è elencata, espandere l'elenco Applicazione Web e quindi fare clic su Cambia Applicazione Web.

    Nella finestra di dialogo Seleziona applicazione Web fare clic sull'applicazione Web che si desidera configurare.

  5. Nella sezione Impostazioni conferma utilizzo ed eliminazione automatica:

    • Selezionare o deselezionare la casella di controllo Invia notifiche tramite posta elettronica ai proprietari di raccolte siti inutilizzate.

      Se si seleziona questa casella di controllo, specificare quanti giorni dopo la creazione del sito o la conferma dell'utilizzo del sito iniziare a inviare le notifiche. Il numero minimo di giorni è 30 e il massimo è 365.

    • Specificare una pianificazione giornaliera, settimanale o mensile per le notifiche tramite posta elettronica. La pianificazione predefinita è giornaliera. È inoltre possibile specificare l'ora precisa in cui eseguire la verifica dell'utilizzo dei siti. L'ora predefinita è mezzanotte.

    • Selezionare o deselezionare la casella di controllo Elimina automaticamente la raccolta siti se non viene confermato l'utilizzo.

      Se si seleziona questa casella di controllo, specificare il numero di notifiche da inviare prima che la raccolta siti venga eliminata. Per impostazione predefinita, vengono inviate 28 notifiche.

  6. Fare clic su OK.

Mostra: