Video didattici su richiesta Ignite per Project 2010

Project 2010
 

Si applica a: Project Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

Le registrazioni online Ignite di Microsoft Project 2010 consentono di visualizzare otto ore e trenta minuti di presentazioni e dimostrazioni di prodotti dei corsi di formazione Ignite di Project 2010. Ogni modulo viene fornito con un lettore Microsoft Silverlight che consente di visualizzare il presentatore e le diapositive contemporaneamente, oltre ad offrire la struttura dei capitoli e una trascrizione completa della presentazione.

I corsi di formazione Ignite di Project 2010 sono incentrati sulle nuove caratteristiche e funzionalità offerte da Microsoft Project Server 2010 e Project 2010 rispetto a Office Project 2007. Sono stati erogati a 900 partecipanti in 9 città diverse prima del rilascio del prodotto. Le registrazioni online sono tenute da:

  • Christophe Fiessinger: Senior Technical Product Manager, Microsoft Corporation

  • Jan Kalis: Senior Technical Product Manager, Microsoft Corporation

Le registrazioni online Ignite di Microsoft Project 2010 sono suddivise nei moduli elencati nella tabella seguente, in cui sono indicati anche i tempi di esecuzione corrispondenti. Per visualizzare un modulo, fare clic sul relativo nome. È inoltre possibile accedere a un elenco completo dei moduli delle registrazioni online Ignite di Microsoft Project 2010 nella pagina dedicata alla formazione di Project 2010 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193940&clcid=0x410).

NotaNote
Per visualizzare i video, potrebbe essere necessario installare il plug-in Microsoft Silverlight per Microsoft Internet Explorer, se non è già installato nel computer. Si noti che Microsoft Silverlight non è supportato nei browser Microsoft Internet Explorer eseguiti in modalità a 64 bit.

 

Modulo Descrizione Durata presentazione Durata dimostrazione

Introduzione (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193941&clcid=0x410)

In questo modulo introduttivo vengono illustrati i corsi di formazione Ignite di Project 2010 erogati in tutto il mondo tra settembre 2009 e marzo 2010. Vengono descritti i quattro principali investimenti di Microsoft Project 2010 (gestione unificata di progetti e portfolio, esperienza utente semplice e intuitiva, caratteristiche migliorate per la collaborazione e la creazione di relazioni, piattaforma scalabile e connessa), per concludere con un riepilogo delle risorse chiave di Microsoft Project che agevolano la distribuzione di questa nuova versione.

12.51

00.00

Pianificazione, progettazione e distribuzione (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193942&clcid=0x410)

In questo modulo vengono descritte le modifiche all'architettura di Project Server 2010 e le topologie di farm tipiche. Vengono illustrati scenari e procedure consigliate per la distribuzione in una farm di SharePoint, nonché i requisiti hardware e software e le procedure di distribuzione.

40.01

05.14

Aggiornamento e migrazione (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193943&clcid=0x410)

Il processo di aggiornamento a Project 2010 è stato notevolmente migliorato, rendendolo più semplice e affidabile. L'aggiornamento da Office Project 2007 consiste semplicemente nell'eseguire il backup dei database e collegarli all'istanza di Project Server 2010 appena installata. Una buona preparazione è un requisito fondamentale. In questa sessione viene illustrato il processo di aggiornamento nonché gli strumenti e le risorse chiave.

30.31

11.04

Gestione proposte (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193944&clcid=0x410)

In questo modulo viene illustrata la nuova caratteristica Gestione proposte di Project Server 2010, nota anche come Gestione del ciclo di vita dei progetti. Vengono descritti i componenti chiave di Gestione proposte, ovvero tipi di progetto organizzazione, flussi di lavoro dei progetti (fasi e passaggi), pagine dettagli progetto, approvazioni e passaggi per l'implementazione del processo di governance.

35.22

24.29

Strategia portfolio (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193945&clcid=0x410)

Quasi tutte le organizzazioni devono giustificare i propri investimenti e garantire l'allineamento delle decisioni aziendali con gli obiettivi strategici. Project Server 2010 offre strumenti integrati per le funzionalità avanzate di gestione delle proposte e selezione del portfolio che aiutano i dirigenti a formulare decisioni più efficaci. In questo modulo vengono illustrati i processi di configurazione dei driver di business, allineamento dei progetti ai driver di business, assegnazione di priorità ai progetti e selezione dei progetti. Vengono inoltre descritte altre risorse importanti per la strategia portfolio.

34.30

25.55

Schede attività e definizione dello stato delle attività (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193946&clcid=0x410)

In questo modulo vengono illustrate alcune nuove caratteristiche che consentono agli utenti di eseguire operazioni di definizione dello stato delle attività e immissione del tempo. Viene presentata la nuova modalità di immissione singola, in cui le operazioni di immissione delle schede attività e definizione dello stato delle attività sono unificate. Vengono inoltre descritti i miglioramenti apportati alle relazioni e la possibilità di integrare Project Server con Microsoft Exchange Server.

30.02

19.39

Relazioni - Parte I (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193947&clcid=0x410)

Per tutte le organizzazioni, dalle più piccole alle più grandi, è fondamentale avere il controllo dei dati aziendali, incluse le informazioni su progetti e portfolio. Project Server 2010 sfrutta i vantaggi della piattaforma di Business Intelligence di SharePoint Server 2010 per offrire potenti funzionalità di creazione di dashboard. In questo modulo vengono illustrati le funzionalità di creazione di relazioni e i miglioramenti apportati all'infrastruttura.

27.25

26.21

Relazioni - Parte II (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193948&clcid=0x410)

In questo modulo vengono illustrati altri importanti servizi disponibili con ogni distribuzione di Project Server 2010, Visio Services e PerformancePoint Services.

09.50

29.58

Amministrazione (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193949&clcid=0x410)

In questo modulo vengono illustrati i principali miglioramenti che semplificheranno la vita a project manager e amministratori, offrendo livelli superiori di flessibilità. Nello specifico, vengono descritti i miglioramenti apportati a reparti, deleghe, provisioning delle autorizzazioni dei project manager, sincronizzazione con Active Directory e aggiornamento in blocco dei siti di progetto.

26.12

14.21

Operazioni (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193950&clcid=0x410)

In questo modulo vengono illustrati i principali investimenti di cui tutti gli amministratori possono beneficiare grazie all'integrazione di Project Server 2010 in SharePoint Server 2010. Vengono analizzati in maniera approfondita le prestazioni, lo stato attività e l'utilizzo delle farm e viene descritta l'ampia gamma di strumenti che contribuiscono a migliorare la produttività degli amministratori. Gli argomenti trattati includono il servizio di registrazione unificato, la registrazione dei dati di utilizzo, i report sull'integrità, l'analizzatore dell'integrità di SharePoint, il dashboard di sviluppo, la gestione delle password e Windows PowerShell.

22.51

20.27

Sviluppo/Estendibilità (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193952&clcid=0x410)

Ogni organizzazione è caratterizzata da processi e requisiti aziendali diversi. Project 2010 è stato progettato per offrire estendibilità e una ricca gamma di opzioni di personalizzazione. Poiché Project Server 2010 è basato sulla piattaforma SharePoint Server 2010, è possibile creare processi che integrano funzionalità di collaborazione, gestione dei documenti, creazione di relazioni, gestione dei progetti, integrazione line-of-business e molto altro ancora. Sia Project 2010 che Project Server 2010 possono essere estesi mediante l'API del modello a oggetti. In questa sessione il codice non viene trattato in maniera approfondita, ma vengono fornite informazioni utili come punto di partenza.

21.59

06.12

Conclusione (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=193954&clcid=0x410)

Questo modulo contiene le risposte alle domande frequenti relative ad ognuno dei quattro principali miglioramenti introdotti in Project 2010 (gestione unificata di progetti e portfolio, esperienza utente semplice e intuitiva, caratteristiche migliorate per la collaborazione e la creazione di relazioni, piattaforma scalabile e connessa), nonché alle domande frequenti per professionisti IT e sviluppatori basate sui commenti e suggerimenti ricevuti durante l'erogazione dei corsi di formazione Ignite di Project 2010 in tutto il mondo. Il modulo si conclude con una diapositiva esaustiva sulle risorse di Project 2010.

35.31

00.00

Mostra: