Configurare i report (Duet Enterprise)

Duet 1.0
 

Si applica a: Duet Enterprise for Microsoft SharePoint and SAP

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-29

In questo articolo viene illustrato come configurare il sito dei report con modelli e risorse in Microsoft SharePoint Server 2010 per comunicare con il sistema SAP per Duet Enterprise per Microsoft SharePoint e SAP. La possibilità di eseguire e visualizzare report SAP in SharePoint Server è una caratteristica facoltativa di Duet Enterprise. Nell'articolo viene descritto come configurare la soluzione per i report per un'applicazione Web specifica.

Per le procedure di questa sezione si presuppone che l'applicazione Web da utilizzare per il sito dei report sia già stata creata ed estesa e che in tale applicazione Web siano stati installati i modelli. L'applicazione Web dovrebbe essere stata identificata o creata in precedenza in Configurare comunicazioni sicure tra gli ambienti SharePoint e SAP (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205812&clcid=0x410). Se non si è ancora provveduto, creare ed estendere l'applicazione Web prima di continuare.

 

BatonHandoffIcon

Se l'applicazione Web è già stata creata e si sta utilizzando il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), l'URL dell'applicazione Web in cui si configurerà la soluzione per i report è riportato nella riga "URL dell'applicazione Web per i siti di Duet Enterprise" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

Per abilitare i report, eseguire le procedure illustrate in questa sezione nell'ordine indicato.

Contenuto dell'articolo:

Per eseguire le procedure illustrate in questo articolo è necessario che il servizio di integrazione applicativa dei dati sia in esecuzione. Eseguire questa procedura per verificare che il servizio di integrazione applicativa dei dati utilizzato per Duet Enterprise sia in esecuzione.

NotaNote
È necessario essere membri del gruppo Amministratori farm o essere amministratori dell'istanza del servizio di integrazione applicativa dei dati.
Per verificare che il servizio di integrazione applicativa dei dati sia stato avviato e configurato
  1. Nel sito Web Amministrazione centrale fare clic su Gestisci servizi nel server nella sezione Impostazioni di sistema.

  2. Se il servizio di integrazione applicativa dei dati è stato arrestato, avviarlo.

     

    BatonHandoffIcon

    Se si sta utilizzando il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), il nome di tale servizio è riportato nella riga "Nome del servizio BDC" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

Eseguire questa procedura per configurare i parametri utilizzati dalla caratteristica per i report.

NotaNote
Per eseguire questa procedura è necessario essere membri del gruppo di SharePoint Amministratori farm.
Per configurare il file DuetConfig.exe.config per i report
  1. Aprire una finestra del prompt dei comandi e passare alla cartella <unità>:\Programmi\Duet Enterprise\1.0.

    dove <unità> è l'unità in cui sono archiviati i file di Duet Enterprise.

  2. Al prompt digitare notepad DuetConfig.exe.config e quindi premere INVIO.

    Il file DuetConfig.exe.config verrà aperto nel Blocco note. L'esempio seguente è uno stralcio del nodo Reporting del file DuetConfig.exe.config.

    <Reporting>
       <add key="ReportPublisherAccount" value="NotSet" />
       <add key="ReportPublishingUrl" value="NotSet"/>
    </Reporting> 
    
    
  3. Nella tabella seguente viene descritto lo scopo delle chiavi nel nodo Reporting.

     

    Chiave

    Commento

    ReportPublisherAccount

    Nome dell'account, nel formato Dominio\Nome_Utente, che si desidera utilizzare per autorizzare l'invio dei report dall'ambiente SAP a SharePoint Server 2010.

    ReportPublishingUrl

    URL del sito radice e numero di porta dell'applicazione Web creata per il sito di pubblicazione dei report in una procedura precedente. È consigliabile utilizzare il nome di dominio completo e il numero di porta per questo URL, ad esempio https://corp.contoso:443.

  4. Sostituire il valore di ReportPublisherAccount con il nome dell'account che si desidera utilizzare per autorizzare l'invio dei report dall'ambiente SAP a SharePoint Server 2010. È necessario specificare tale valore nel formato dominio\AccountUtente.

     

    BatonHandoffIcon

    Se si sta utilizzando il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), tale account è riportato nella riga "Account dell'autore del report" della Tabella 3 del foglio di lavoro.

  5. Sostituire il valore della chiave ReportPublishingUrl con l'URL e il numero di porta dell'area abilitata per SSL dell'applicazione Web creata in precedenza in Configurare comunicazioni sicure tra l'ambiente SharePoint e l'ambiente SAP (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205812&clcid=0x410), ad esempio https://contoso:443.

     

       

     

    BatonHandoffIcon

    Se si sta utilizzando il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), tale URL è riportato nella riga "URL dell'applicazione Web per la pubblicazione dei report" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

  6. Salvare e chiudere il file DuetConfig.exe.config.

Eseguire questa procedura per consentire a un'applicazione Web di ricevere i report. Mediante tale procedura è possibile configurare la soluzione per i report nell'applicazione Web specificata.

NotaNote
Per eseguire questa procedura è necessario essere membri del gruppo Amministratori farm.
Per configurare la soluzione per i report
  1. Aprire una finestra del prompt dei comandi e passare a <unitàsistema>:\programmi\Duet Enterprise\1.0.

  2. Al prompt dei comandi digitare DuetConfig /configuresolution “Reporting” /webappurl “http://NomeAppWeb: Porta

    dove NomeAppWeb è il nome dell'applicazione Web da configurare per la ricezione dei report. Se all'applicazione Web è stato assegnato un nome host e tale nome è stato mappato in Servizi di dominio Active Directory, utilizzare il nome host. In caso contrario, per una distribuzione a server singolo in cui all'applicazione Web non è stato assegnato alcun nome host, utilizzare il nome NetBIOS del computer che esegue SharePoint Server 2010. Porta è il numero di porta dell'area pubblica dell'applicazione Web.

     

    BatonHandoffIcon

    Se si sta utilizzando il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), tale URL è riportato nella riga "URL dell'applicazione Web per i siti di Duet Enterprise" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

    SuggerimentoTip
    Per il nome del modello BDC "Report" viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole.
  3. Premere INVIO.

  4. Se la configurazione viene eseguita correttamente, nella finestra del prompt dei comandi verrà visualizzato un messaggio simile al seguente:

    "Configurazione della soluzione completata"

Nella raccolta siti, denominata Siti Duet Enterprise, che viene fornita con la soluzione dei servizi di avvio è incluso un sito per richiedere e ricevere i report. Ai fini di questo articolo, tale sito verrà indicato come sito dei report. Se si decide di non distribuire i servizi di avvio come spiegato in Configurare i servizi di avvio (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205817&clcid=0x410), sarà necessario eseguire le procedure descritte in questa sezione. Se invece si decide di creare la raccolta siti fornita con la soluzione dei servizi di avvio, non sarà necessario eseguire le procedure illustrate di seguito e sarà possibile passare direttamente all'argomento Configurare i flussi di lavoro SAP (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205816&clcid=0x410).

Per creare e configurare un sito dei report, eseguire le procedure illustrate in questa sezione nell'ordine indicato.

In questa procedura si presuppone che esista già una raccolta siti nell'applicazione Web in cui si desidera creare un sito dei report. In caso contrario, sarà necessario crearne una. Per informazioni su come creare una raccolta siti, vedere Creare una raccolta siti (SharePoint Server 2010) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205659&clcid=0x410). Si noti che il modello scelto per creare la raccolta siti non è importante.

NotaNote
Per eseguire questa procedura è necessario essere membri del gruppo Amministratori farm.
Per creare un sito dei report
  1. Aprire in un browser il sito principale della raccolta siti in cui si desidera creare il sito dei report.

  2. Scegliere Nuovo sito dal menu Azioni sito.

  3. Nella pagina Nuovo sito di SharePoint digitare un titolo e facoltativamente una descrizione per il sito dei report nelle caselle Titolo e Descrizione della sezione Titolo e descrizione.

  4. Nella sezione Indirizzo sito Web digitare l'ultima parte dell'URL desiderato per il sito dei report.

  5. Nella sezione Selezione modello della scheda Collaborazione selezionare il modello Sito vuoto.

  6. Fare clic su Crea.

    Il sito creato verrà visualizzato. Lasciare aperta la pagina Web nel browser. Sarà necessaria per la procedura successiva.

     

    BatonHandoffIcon

    Se utilizza il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), aggiungere l'URL del sito di ricezione dei report nella riga "URL del sito dei report" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

A seconda che sia stata accettata o meno l'impostazione predefinita che prevede l'utilizzo delle stesse autorizzazioni del sito padre durante la creazione del sito dei report e che si desideri o meno concedere ad altri utenti le autorizzazioni relative a tale sito, potrebbe essere necessario aggiungere gli utenti che si desidera autorizzare ad accedere al sito. Per informazioni su come aggiungere utenti a un sito di SharePoint, vedere Guida di orientamento: concedere autorizzazioni per un sito (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205820&clcid=0x410) (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Eseguire questa procedura per abilitare le caratteristiche per i report a livello della raccolta siti in cui è incluso il sito dei report.

NotaNote
Per eseguire questa procedura è necessario essere amministratori della raccolta siti.
Per abilitare le caratteristiche per i report a livello della raccolta siti
  1. Aprire in un browser il sito dei report creato, ad esempio http://hostname:port/SitoDeiReport/default.aspx.

     

    BatonHandoffIcon

    Se si utilizza il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), l'URL del sito dei report è riportato nella riga "URL del sito dei report" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

  2. Nel sito dei report fare clic su Passa a livello superiore sopra la barra di avvio veloce (accanto ad Azioni sito) e quindi sul collegamento relativo al sito principale.

  3. Nella home page del sito principale scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  4. Nella pagina Impostazioni sito fare clic su Caratteristiche raccolta siti nella sezione Amministrazione raccolta siti.

  5. Nella pagina Caratteristiche raccolta siti fare clic su Attiva nella riga Tipi di contenuto report Duet Enterprise.

  6. Verificare che le caratteristiche seguenti siano attive. In caso contrario, attivarle.

    • Funzionalità avanzate Web Analytics

    • Flusso di lavoro Approvazione dell'eliminazione

    • Tipi di contenuto report Duet Enterprise

    • Conservazione basata su raccolta e cartelle

    • Caratteristiche raccolta siti SharePoint Server Standard

NotaNote
Per eseguire questa procedura è necessario essere membri del gruppo dei proprietari di siti.
Per abilitare le caratteristiche per i report nel sito dei report
  1. Aprire il sito dei report in un browser.

  2. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  3. Nella pagina relativa alle impostazioni del sito Ricevitore report fare clic su Gestisci caratteristiche sito nella sezione Azioni sito.

  4. Nella relativa pagina Caratteristiche fare clic su Attiva accanto alla caratteristica per i report di Duet Enterprise.

    NotaNote
    Quando si abilita la caratteristica per i report di Duet Enterprise, viene automaticamente abilitata la caratteristica Content Organizer.
  5. Nel riquadro Raccolte fare clic su Report.

Affinché l'amministratore SAP possa creare una porta logica per supportare la soluzione di report, è necessario fornire a tale amministratore l'URL del file WSDL (Web Service Description Language) del servizio OBAFileReceiver, nonché il nome utente e la password dell'account dell'autore del report.

NotaNote
Per eseguire la procedura seguente è necessario essere membri del gruppo di SharePoint Amministratori farm.
Per fornire l'URL del servizio OBAFileReceiver all'amministratore SAP
  1. Aprire in un browser il sito dei report creato in precedenza, ad esempio http://hostname:port/sites/Reports/default.aspx.

     

    BatonHandoffIcon

    Se si sta utilizzando il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), la parte hostname:port di tale URL è riportata nella riga "URL dell'applicazione Web per la pubblicazione dei report" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

  2. Nella casella dell'indirizzo del browser sostituire l'ultima parte dell'URL (default.aspx) con "_vti_bin/OBAFileReceiver.asmx?wsdl".

    Se ad esempio l'URL del sito dei report è http://contoso/sites/Reports/default.aspx, diventerà http://contoso/sites/Reports/_vti_bin/OBAFileReceiver.asmx?wsdl.

  3. Modificare la prima parte dell'URL sostituendo http con https.

    Ad esempio https://contoso/sites/Reports/_vti_bin/OBAFileReceiver.asmx?wsdl.

  4. Fornire tale URL all'amministratore SAP.

     

    BatonHandoffIcon

    Se si utilizza il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), aggiungere tale URL nella riga "URL del servizio OBAFileReceiver per i report" della Tabella 1 del foglio di lavoro.

  5. Fornire il nome utente e la password dell'account dell'autore del report all'amministratore SAP.

     

    BatonHandoffIcon

    Se si sta utilizzando il Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), tale nome di account e la relativa password sono riportati nella riga "Account dell'autore del report" della Tabella 3 del foglio di lavoro.

Mostra: