Configurare le comunicazioni con utenti esterni

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2010-12-14

Per impostazione predefinita, non vi sono criteri configurati per supportare l'accesso utente esterno, inclusi l'accesso utente remoto e federato, anche se il supporto dell'accesso utente esterno è già stato abilitato per l'organizzazione. Per controllare l'utilizzo dell'accesso utente esterno, è necessario configurare uno o più criteri, specificando il tipo di accesso utente esterno supportato per ogni criterio. Sono inclusi i criteri di accesso esterno seguenti:

  • Criteri globali I criteri globali vengono creati quando si distribuiscono i server perimetrali. Per impostazione predefinita, nei criteri globali non è abilitata alcuna opzione di accesso utente esterno. Per supportare l'accesso utente esterno a livello globale, è possibile configurare i criteri globali per supportare uno o più tipi di opzioni di accesso utente esterno. I criteri globali si applicano a tutti gli utenti dell'organizzazione, ma i criteri sito e utente hanno la precedenza sui criteri globali. Se si eliminano i criteri globali, questi non vengono rimossi, ma ne vengono reimpostati i valori predefiniti.

  • Criteri sito È possibile creare e configurare uno o più criteri sito per limitare il supporto per l'accesso utente esterno a siti specifici. La configurazione dei criteri sito ha la precedenza sui criteri globali, ma solo per il sito specifico a cui i criteri si riferiscono. Se, ad esempio, si abilita l'accesso utente remoto nei criteri globali, è possibile specificare criteri sito tramite cui viene disabilitato l'accesso utente remoto per un sito specifico. Per impostazione predefinita, i criteri sito vengono applicati a tutti gli utenti del sito, ma è possibile assegnare criteri utente a un utente per sostituire l'impostazione dei criteri sito.

  • Criteri utente È possibile creare e configurare uno o più criteri utente per limitare il supporto per l'accesso utente remoto a utenti specifici. La configurazione dei criteri utente ha la precedenza sui criteri globali e sui criteri sito, ma solo per gli utenti specifici a cui sono assegnati i criteri utente. Se, ad esempio, si abilita l'accesso utente remoto nei criteri globali e nei criteri sito, è possibile specificare criteri utente tramite cui viene disabilitato l'accesso utente remoto e quindi assegnare tali criteri a utenti specifici. Se si creano criteri utente, è necessario applicarli a uno o più utenti affinché diventino attivi.

Per consentire la partecipazione di utenti anonimi alle conferenze, è necessario configurare criteri di conferenza e assegnarli agli utenti. L'assegnazione, a utenti o gruppi di utenti, di criteri di conferenza tramite cui viene consentita la partecipazione anonima consente a tali utenti di invitare utenti anonimi alle conferenze da loro ospitate.

Oltre ai criteri di accesso utente esterno e di conferenza, alcune opzioni di accesso utente esterno, tra cui l'accesso da parte di utenti federati e di utenti pubblici, richiedono la configurazione di altre opzioni, tra cui le seguenti:

  • Indicazione dei domini consentiti e bloccati per i partner federati, inclusi eventuali server specifici che eseguono il servizio Access Edge che si desidera consentire o bloccare.

  • Indicazione dei provider di servizi specifici supportati dall'organizzazione, inclusi il nome del server che esegue il servizio Access Edge e il livello di verifica supportato per il provider.

 
Mostra: