Creare una route vocale per il server Mediation Server legacy utilizzando Lync Server Management Shell

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2013-02-24

Per utilizzare il Mediation Server utilizzato da Microsoft Office Communications Server 2007, è necessario configurare Microsoft Lync Server 2010 per l'utilizzo di questo server.

Se nel pool legacy esistono una route vocale e criteri vocali, dopo l'unione di Office Communications Server 2007 e Lync Server 2010 e l'esecuzione del cmdlet Import-CsLegacyConfiguration, il pool pilota di Lync Server 2010 include tutte le informazioni di configurazione necessarie per eseguire le operazioni seguenti:

  • Routing delle chiamate in uscita attraverso il Office Communications Server 2007 Mediation Server legacy

  • Routing delle chiamate in arrivo dal pool legacy al pool di Lync Server 2010

noteNota:
Le funzionalità di Lync Server 2010 Mediation Server non sono operative fino a quando non si completa la configurazione di tutti i componenti di Mediation Server, descritta più avanti in questo documento. Per informazioni dettagliate sulla configurazione di Lync Server 2010 Mediation Server, vedere Eseguire la migrazione di Mediation Server (migrazione Office Communications Server 2007).
noteNota:
Per informazioni dettagliate sulla ricerca di gateway PSTN, IP-PBX e servizi di trunking SIP pubblici qualificati che supportano le interazioni con Lync Server 2010, vedere il programma di interoperabilità aperto per Microsoft Unified Communications all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=206015&clcid=0x410.

Per abilitare il pool pilota di Lync Server 2010 per l'utilizzo del Mediation Server legacy, è necessario che siano configurati una route vocale e criteri vocali che puntano al Mediation Server legacy. In caso contrario, eseguire la procedura seguente per configurare queste impostazioni tramite il Pannello di controllo di Lync Server 2010 o Lync Server Management Shell.

noteNota:
La procedura seguente deve essere eseguita dopo l'installazione dell'ultimo firmware gateway.
Per creare una route vocale per il Mediation Server legacy tramite Lync Server Management Shell
  1. Accedere al computer con un account membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins o assegnato al ruolo amministrativo CsVoiceAdministrator.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  3. Ottenere il nome di dominio completo (FQDN) del Mediation Server legacy eseguendo il comando seguente:

    Get-CsService -MediationServer
    

    Il parametro Identity contiene il nome del Mediation Server legacy. In questo esempio, il valore è MediationServer:medsvr01.contoso.net

  4. Quindi, verificare che sia presente un criterio vocale per il Mediation Server legacy eseguendo il comando di seguito:

    Get-CsVoicePolicy
    

    Il parametro PSTNUsages non deve essere vuoto bensì restituire un valore {Local} o il nome di qualsiasi PSTNUsage personalizzato creato nel Mediation Server legacy.

  5. Dopo aver verificato che sia presente un Mediation Server legacy e che disponga di un criterio vocale, creare una route nel pool Lync Server 2010 che punta a questo Mediation Server legacy.

    Il codice seguente definisce una route vocale generica che instrada qualsiasi chiamata in uscita dal pool Lync Server 2010 al Mediation Server legacy.

    New-CsVoiceRoute -Name W12PSTNRoute -NumberPattern ".*" -PstnUsages Local -PstnGatewayList @{Add="MediationServer:medsvr01.contoso.net "}
    
  6. Infine, eseguire il comando di seguito per impostare la route vocale predefinita per questo pool.

    Set-CsVoiceRoute -Identity W12PSTNRoute -Priority 0
    
  7. Eseguire il cmdlet Get-CsVoiceRoute per verificare le impostazioni della route vocale.

    Per questo esempio, il parametro Identity deve essere impostato su W12PSTNRoute. PSTNUsages deve essere impostato su {Local} e il parametro PSTNGatewayList deve puntare al nome di dominio completo (FQDN) del Mediation Server legacy, Mediation:medsvr01.contoso.net.

 
Mostra: