Pubblicare la topologia finale e rimuovere l'ultimo Front End Server

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-04-12

Al termine della replica tra il server di gestione centrale e i computer nella distribuzione, è possibile rimuovere il server di gestione centrale e disattivarlo con gli altri computer. È possibile avviare il passaggio finale del processo pubblicando il documento della topologia completamente vuota. In questo modo, vengono anche rimosse le voci finali di Active Directory per il server di gestione centrale.

  1. Accedere al computer in cui è installata Lync Server Management Shell come membro del gruppo Domain Admins o RTCUniversalServerAdmins.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  3. Digitare Publish-CsTopology -FinalizeUninstall

    Potrebbe essere necessario utilizzare i parametri seguenti, in base alla topologia in uso:

    • GlobalCatalog   Nome di dominio completo (FQDN) di un server di catalogo globale nel dominio. Questo parametro non è necessario se si esegue Publish-CsTopology in un computer con un account nel dominio.

    • GlobalSettingsDomainController   FQDN di un controller di dominio in cui sono archiviate le impostazioni globali. Se le impostazioni globali sono archiviate nel contenitore di sistema di Servizi di dominio Active Directory, questo parametro deve puntare al controller di dominio radice. Se le impostazioni globali sono archiviate nel contenitore della configurazione, è possibile utilizzare qualsiasi controller di dominio e non è necessario utilizzare questo parametro.

  4. Se viene visualizzata la richiesta Quando si elimina un server applicazioni o esterno si elimina l'intero stato di configurazione per le applicazioni ospitate. Continuare?, premere S (o premere INVIO) per confermare e continuare oppure premere N per interrompere l'esecuzione del comando.

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui e quindi digitare Stop-CsWindowsService

  2. Se è installato Internet Information Server (IIS) e viene visualizzato un messaggio che indica che IIS può ancora essere in esecuzione, digitare net stop w3svc e quindi premere INVIO.

  3. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui e quindi digitare cmd.exe

  4. Dall'unità in cui trova la cartella Programmi, digitare cd\%programfiles%\ Microsoft Lync Server 2010\Deployment e quindi bootstrapper /scorch

    importantImportante:
    Bootstrapper rimuove i file e le impostazioni, preparando il server Front End per la rimozione. Per impostazione predefinita, bootstrapper.exe è disponibile in %program files%\Microsoft Lync Server 2010\Deployment. È necessario eseguire il comando bootstrapper /scorch perché la replica si è interrotta. Tale comando infatti rimuove i file e i riferimenti finali dal server Front End per cui sono state rimosse le autorizzazioni.
  5. Al termine dell'esecuzione di bootstrapper.exe, esaminare il file di registro, che è nel formato seguente: File di registro: %TEMP%\Bootstrap-CsMachine-[2011_03_120][12_15_31].html.

 
Mostra: