Spostare il server di gestione centrale in un altro server SQL Server

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2014-03-18

Quando si rimuove un server Front End o un pool Front End, potrebbe essere necessario spostare il server di gestione centrale in un altro server Front End o pool Front End prima di rimuovere il server o il pool.

Il server di gestione centrale è un sistema di replica multipla/a master singolo dove la copia di lettura/scrittura del database è gestita dal server Front End in cui è contenuto il server di gestione centrale (ovvero l'SQL Server collocato per il server Standard Edition o l'SQL Server dedicato per il server Enterprise Edition). Ogni computer della topologia, incluso il server Front End in cui è contenuto il server di gestione centrale, dispone di una copia di sola lettura dei dati dell'archivio di gestione centrale nel database di SQL Server (denominato RTCLOCAL per impostazione predefinita) installato nel computer durante la configurazione e la distribuzione. Il database locale riceve aggiornamenti della replica mediante il servizio Agente di replica per la replica di Lync Server eseguito in tutti i computer. Il nome del database effettivo nel server di gestione centrale e nella replica locale è l'XDS, costituito dai file xds.mdf e xds.ldf. Il percorso del database master viene utilizzato come riferimento da un punto di controllo del servizio in Servizi di dominio Active Directory. Tutti gli strumenti che utilizzano il server di gestione centrale per gestire e configurare Lync Server 2010 utilizzano il punto di controllo del servizio per individuare l'archivio di gestione centrale.

Dopo aver spostato il server di gestione centrale, è consigliabile rimuovere i database del server di gestione centrale dal server Front End originale.

Viene utilizzato il cmdlet Move-CsManagementServer di Windows PowerShell in Lync Server Management Shell per spostare il database dal database di SQL Server corrente nel database di SQL Server di destinazione e quindi aggiornare il punto di controllo del servizio in modo che punti al nuovo percorso del server di gestione centrale.

È possibile utilizzare ADSIEdit per visualizzare lo stato corrente della definizione per l'archivio di gestione centrale in Servizi di dominio Active Directory. La posizione del punto di controllo del servizio è nel contenitore Configuration, sotto il nome distinto (DN) CN=Topology Settings, CN=RTC Service, DC=<dominio>. In CN=Topology Settings è contenuto un oggetto denominato con un identificatore univoco globale (GUID) della classe msRTCSIP-GlobalTopologySetting. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul GUID e quindi scegliere Proprietà. Il server di gestione centrale è definito nell'attributo denominato msRTCSIP-BackEndServer nel formato di nome di dominio completo (FQDN) di SQL Server e nell'istanza, ad esempio sqlbe.contoso.net\rtc. Non aggiornare mai manualmente l'attributo msRTCSIP-GlobalTopologySetting.

warningAvviso:
Il processo di spostamento del server di gestione centrale non è un'attività semplice ed è consigliabile pianificare il processo con attenzione prima di spostare il server di gestione centrale. Durante lo spostamento vengono arrestati i servizi ed esiste il rischio di perdita di dati. Spostare il server di gestione centrale solo se assolutamente necessario.

Utilizzare le procedure descritte in questa sezione per preparare i Front End Server prima dello spostamento del server di gestione centrale.

  1. Nel pool Front End Enterprise Edition di destinazione in cui si desidera riposizionare il server di gestione centrale, eseguire le operazioni seguenti. Accedere al computer in cui è installata Lync Server Management Shell come membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins oppure con i diritti utente necessari, come descritto in Delegare autorizzazioni di installazione. È inoltre necessario disporre delle autorizzazioni e dei diritti utente sysadmin di database di SQL Server per il database in cui si desidera installare l'archivio di gestione centrale.

    importantImportante:
    In questa procedura non vengono fornite indicazioni per la configurazione del pool Front End. Se è necessario configurare il pool Front End di destinazione, vedere Configurazione di Front End Server e pool Front End.
  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  3. Per creare il nuovo archivio di gestione centrale nel database di SQL Server di destinazione, in Lync Server Management Shell digitare:

    Install-CsDatabase -CentralManagementDatabase -SQLServerFQDN <FQDN of your SQL Server> -SQLInstanceName <name of instance>
    
    importantImportante:
    Install-CsDatabase è un comando complesso con molte possibili opzioni. È consigliabile acquisire familiarità con le opzioni e le implicazioni delle scelte effettuate leggendo innanzitutto gli argomenti illustrati in Configurare SQL Server per Lync Server 2010.
  4. Verificare che lo stato del servizio Lync Server Front-End sia Avviato.

  1. Nel server Standard Edition server Front End di destinazione in cui si desidera riposizionare il server di gestione centrale, eseguire le operazioni seguenti. Accedere al computer in cui è installata Lync Server Management Shell come membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins oppure con i diritti utente necessari, come descritto in Delegare autorizzazioni di installazione.

  2. Avviare la Distribuzione guidata di Lync Server. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Distribuzione guidata di Lync Server.

  3. Nella Distribuzione guidata di Lync Server fare clic su Prepara primo Server Standard.

  4. Nella pagina Esecuzione comandi in corso il software di database Microsoft SQL Server 2008 Express viene installato come server di gestione centrale. Vengono create le regole firewall necessarie. Al termine dell'installazione del database e dei prerequisiti software, fare clic su Fine.

    noteNota:
    L'installazione iniziale può richiedere tempo senza che vengano visualizzati aggiornamenti visibili nella schermata riepilogativa di output dei comandi. Questo è dovuto all'installazione di SQL Server Express. Se si desidera monitorare l'installazione del database, utilizzare Gestione attività.
  5. Per creare il nuovo archivio di gestione centrale nel server Standard Edition server Front End di destinazione, in Lync Server Management Shell digitare:

    Install-CsDatabase -CentralManagementDatabase -SQLServerFQDN <FQDN of your Standard Edition Server> -SQLInstanceName <name of instance - RTC by default>
    
    importantImportante:
    Install-CsDatabase è un comando complesso con molte possibili opzioni. È consigliabile acquisire familiarità con le opzioni e le implicazioni delle scelte effettuate leggendo innanzitutto gli argomenti illustrati in Configurare SQL Server per Lync Server 2010.
  6. Verificare che lo stato del servizio Lync Server Front-End sia Avviato.

  1. Nel server di destinazione che verrà utilizzato come server di gestione centrale, ovvero il server o pool preparato utilizzando le procedure descritte nella sezione precedente, eseguire le operazioni seguenti. Accedere al computer in cui è installata Lync Server Management Shell come membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins oppure con i diritti utente necessari, come descritto in Delegare autorizzazioni di installazione. È inoltre necessario disporre dei diritti utente e delle autorizzazioni di amministratore del database di SQL Server.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  3. In Lync Server Management Shell digitare:

    Enable-CsTopology
    
    warningAvviso:
    Se Enable-CsTopology ha esito negativo, risolvere il problema impedendo il completamento del comando prima di continuare. Se Enable-CsTopology ha esito negativo, lo spostamento non riuscirà e potrebbe lasciare la topologia in uno stato senza archivio di gestione centrale.
  4. In Lync Server Management Shell nel server Front End o pool Front End di destinazione in cui si desidera spostare l'archivio di gestione centrale digitare:

    Move-CsManagementServer
    
  5. Lync Server Management Shell visualizza i server, gli archivi file, gli archivi di database e i punti di connessione del servizio dello Stato corrente e dello Stato proposto. Leggere attentamente le informazioni e verificare che l'origine e la destinazione siano corrette. Digitare S per continuare o N per interrompere lo spostamento.

  6. Esaminare eventuali avvisi o errori generati dal comando Move-CsManagementServer e risolverli.

  7. Nel server di destinazione in cui è stato riposizionato il server di gestione centrale, avviare la Distribuzione guidata di Lync Server. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Distribuzione guidata di Lync Server.

  8. Nella Distribuzione guidata di Lync Server fare clic su Installa o aggiorna il sistema Lync Server, su Passaggio 2: Installazione o rimozione componenti di Lync Server e quindi su Avanti. Esaminare il riepilogo e quindi fare clic su Fine.

  9. Nel server di origine da cui è stato spostato l'archivio di gestione centrale, avviare la Distribuzione guidata di Lync Server. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Distribuzione guidata di Lync Server.

  10. Nella Distribuzione guidata di Lync Server fare clic su Installa o aggiorna il sistema Lync Server, su Passaggio 2: Installazione o rimozione componenti di Lync Server e quindi su Avanti. Esaminare il riepilogo e quindi fare clic su Fine.

  11. Riavviare Lync Server.

  12. Per verificare che venga eseguita la replica con il nuovo archivio di gestione centrale, in Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsManagementStoreReplicationStatus
    
    noteNota:
    Il processo di replica può richiedere tempo per aggiornare tutte le repliche correnti.

  1. Nel server di origine da cui è stato spostato l'archivio di gestione centrale eseguire le operazioni seguenti. Accedere al computer in cui è installata Lync Server Management Shell come membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins oppure con i diritti utente necessari, come descritto in Delegare autorizzazioni di installazione. È inoltre necessario disporre dei diritti utente e delle autorizzazioni di amministratore del database di SQL Server.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

    warningAvviso:
    Non procedere con la rimozione dei file di database precedenti prima del completamento e della stabilizzazione della replica. Se si rimuovono i file prima del completamento della replica, verrà danneggiato il processo di replica e il server di gestione centrale appena spostato verrà lasciato in uno stato sconosciuto. Utilizzare il cmdlet Get-CsManagementStoreReplicationStatus per verificare lo stato della replica.
  3. Per rimuovere i file di database dell'archivio di gestione centrale dal server di gestione centrale di origine, digitare:

    Uninstall-CsDatabase -CentralManagementDatabase -SqlServerFqdn <FQDN of SQL Server> -SqlInstanceName <Name of source server>
    

    Ad esempio:

    Uninstall-CsDatabase -CentralManagementDatabase -SqlServerFqdn sqlbe.contoso.net -SqlInstanceName rtc
    

    Dove <FQDN of SQL Server> è il server di origine dove si trovava l'archivio di gestione centrale in origine ed è il server back-end in una distribuzione Enterprise Edition o l'FQDN del server Standard Edition. InstanceName indica che l'archivio di gestione centrale si trovava in un'istanza denominata di SQL Server.

    noteNota:
    Con questa procedura vengono rimossi i file xds.mdf e xds.ldf, ovvero i file di database primario in cui è contenuta la configurazione della distribuzione di Lync Server, oltre ai file lis.mdf e lis.ldf in cui sono contenuti i dati del servizio Informazioni percorso. Se non si rimuovono i file di database precedenti e si tenta di spostare di nuovo l'archivio di gestione centrale nella posizione precedente, verrà visualizzato un errore in cui viene indicato che le informazioni nell'XDS sono obsolete e che lo spostamento dell'archivio di gestione centrale avrà esito negativo finché non si rimuoveranno i file di dati XDS.
 
Mostra: