Assegnazione di privilegi di chiamata per Lync Server 2010

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-05-02

VoIP aziendale fornisce un semplice meccanismo per l'assegnazione o la limitazione dei privilegi di chiamata per gli utenti interni. È possibile definire un unico criterio vocale per tutti gli utenti dell'organizzazione oppure più criteri vocali per definire i privilegi di chiamata per diversi utenti singoli e gruppi. È possibile definire tutti i criteri desiderati. È anche possibile definire un criterio senza assegnarlo a nessuno.

Un criterio di VoIP aziendale è un set denominato di utilizzi del telefono di VoIP aziendale. Gli utilizzi del telefono sono semplicemente etichette che è possibile creare per identificare particolari tipi di chiamate, ad esempio, Solo chiamate locali oppure Locali e interurbane. È possibile creare eventuali altri utilizzi del telefono desiderati. Quando si crea un criterio di VoIP aziendale, si aggiungono gli utilizzi del telefono che si desidera includere nel criterio e si assegna un nome al set.

È inoltre possibile associare gli utilizzi del telefono alle route per le chiamate in uscita di VoIP aziendale definite. L'assegnazione di record di utilizzo del telefono a criteri utente e route di chiamate in uscita consente di indicare gli utenti autorizzati a effettuare chiamate che utilizzano route particolari. Per ogni criterio vocale, i record di utilizzo del telefono specificati nel criterio determinano tutte le route autorizzate disponibili per un utente. I record di utilizzo del telefono nei criteri e il numero di telefono composto dall'utente determinano la route da utilizzare per una chiamata. Quando un utente effettua una chiamata, Lync Server 2010 cerca una corrispondenza tra il numero composto e una route nell'elenco delle route autorizzate. Se viene trovata una route corrispondente, la chiamata viene effettuata. In caso contrario, la chiamata non viene effettuata.

 
Mostra: