Verificare che un pool Front End o un Front End Server sia disponibile

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-04-06

Per rimuovere un pool Front End Enterprise Edition o un server Front End Standard, spostare o rimuovere oggetti contatto, oggetti applicazione e assegnazioni di route. Se si sta impostando un nuovo pool o un nuovo server, è opportuno spostare gli oggetti e le route, se possibile. Se si stanno rimuovendo completamente le autorizzazioni della distribuzione e non si prevede di continuare a utilizzare gli oggetti e le route, è opportuno rimuovere gli oggetti e le assegnazioni di route.

L'insieme di procedure riportate in questo argomento precede che il pool o il server sia vacante e non abbia più riferimenti a oggetti e route. Se una procedura indica che esistono ancora oggetti o route, vedere nelle Note i collegamenti alle procedure appropriate per spostarli.

Tutte le procedure in questo argomento utilizzano Lync Server Management Shell e Generatore di topologie su pool Front End Enterprise Edition o server Front End Standard, in base a ciò che viene utilizzato nella distribuzione. Le procedure funzionano su pool Enterprise Edition e su server Standard Edition.

  1. Accedere al computer in cui è installata Lync Server Management Shell come membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins oppure con i diritti utente necessari, come descritto in Delegare autorizzazioni di installazione.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  1. Accedere al computer in cui è installato Generatore di topologie come membro del gruppo Domain Admins e del gruppo RTCUniversalServerAdmins.

  2. Avviare Generatore di topologie: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Generatore di topologie.

Per verificare che i componenti vocali siano stati spostati o rimossi, eseguire le procedure in questa sezione.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsDialPlan -Identity registrar <PoolorServerFQDN>
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che si desidera rimuovere. Nei risultati non deve essere elencato alcun dial plan che punti al pool o al server.

  2. In Generatore di topologie, controllare i gateway PSTN per verificare che non vi siano dipendenze dal pool o dal server che si desidera rimuovere.

  3. Utilizzando lo strumento di gestione offerto dal fornitore del gateway PSTN, verificare che la route in arrivo punti a un pool o a un server che non si prevede di rimuovere. In alternativa, se si stanno rimuovendo le autorizzazioni dell'intera distribuzione, rimuovere la route in arrivo.

    noteNota:
    Per informazioni dettagliate su come eseguire questa operazione, vedere la documentazione relativa al gateway PSTN.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsConferenceDirectory | where { $_.ServiceId.ToString().Contains("<PoolorServerFQDN>") }
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando non deve restituire directory conferenze ancora configurate per il server o per il pool o assegnate al server o al pool.

Per verificare che gli oggetti contatto siano stati spostati o rimossi, eseguire le procedure in questa sezione.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsUser -Filter {RegistrarPool -eq "<PoolorServerFQDN>"}
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono utenti ospitati nel pool o nel server.

    noteNota:
    Per informazioni dettagliate, vedere Spostare gli utenti in un altro pool e Rimuovere utenti da Lync Server 2010.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsCommonAreaPhone -Filter {RegistrarPool -eq "<PoolorServerFQDN>"}
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono contatti di telefoni delle aree comuni ospitati nel pool o nel server.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsAnalogDevice  -Filter {RegistrarPool -eq "<PoolorServerFQDN>"}
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono dispositivi analogici ospitati nel pool o nel server.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsRgsWorkflow service:ApplicationServer: <PoolorServerFQDN>
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono dispositivi analogici ospitati nel pool o nel server.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsUnassignedNumber | ? { $_.AnnouncementServerFqdn -eq "<PoolorServerFQDN>" }
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono oggetti dell'applicazione Annuncio ospitati nel pool o nel server.

    noteNota:
    Per informazioni dettagliate, vedere Eliminare un intervallo di numeri non assegnati.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsCallParkOrbit | ? { $_.CallParkServerFqdn -eq "<PoolorServerFQDN>" }
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono oggetti orbit del parcheggio di chiamata ospitati nel pool o nel server.

    noteNota:
    Per informazioni dettagliate, vedere Rimuovere i codici orbit del parcheggio di chiamata.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsDialInConferencingAccessNumber | where {$_.Pool -eq "<PoolorServerFQDN>"}
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono oggetti di conferenza telefonica con accesso esterno ospitati nel pool o nel server.

  1. In Lync Server Management Shell digitare:

    Get-CsTrustedApplication | Where-Object {$_.TrustedApplicationPoolFqdn -eq "<PoolorServerFQDN>"}
    

    Dove <PoolorServerFQDN> è il nome di dominio completo (FQDN) del pool o del server che verrà rimosso, nel formato seguente: pool01.contoso.net

  2. Il comando deve restituire un elenco vuoto che indica che non vi sono oggetti di applicazione attendibile ospitati nel pool o nel server.

    noteNota:
    Per informazioni dettagliate, vedere Rimuovere la definizione di applicazione attendibile.
 
Mostra: