Pianificare i report per Duet Enterprise

Duet 1.0
 

Si applica a: Duet Enterprise for Microsoft SharePoint and SAP

Ultima modifica dell'argomento: 2011-08-05

In questo articolo sono contenute istruzioni utili per comprendere, pianificare e distribuire le caratteristiche per i report di Duet Enterprise nei siti di SharePoint Server. La caratteristica per i report di Duet Enterprise per Microsoft SharePoint e SAP consente l'integrazione dei report SAP provenienti da sistemi SAP ERP o SAP Business Warehouse nei siti di Duet Enterprise per Microsoft SharePoint e SAP. È possibile richiedere i report da elenchi di report disponibili. Quando un utente autorizzato richiede un report, quest'ultimo viene generato nel sistema SAP e distribuito alla raccolta report appropriata in un sito dei report in SharePoint Server.

Contenuto dell'articolo:

La caratteristica per i report di Duet Enterprise unisce le funzionalità di generazione dei report di SAP alle funzionalità di gestione dei documenti di SharePoint. Questa caratteristica consente agli utenti finali di richiedere report SAP all'interno di un sito di SharePoint Server. Tali report vengono generati nel sistema SAP e distribuiti e archiviati correttamente nelle raccolte documenti di SharePoint Server 2010, in modo che possano essere visualizzati dagli utenti autorizzati.

I report di Duet Enterprise vengono implementati come caratteristica di SharePoint Server 2010 e possono essere abilitati a livello di raccolta siti e di sito. Dopo che i report sono stati abilitati per una raccolta siti specifica, un proprietario di siti può abilitare la caratteristica per qualsiasi sito della raccolta siti in modo che gli utenti del sito possano richiedere a un sistema SAP ERP o SAP Business Intelligence report SAP che vengono distribuiti automaticamente in una raccolta documenti di SharePoint. I report SAP possono essere richiesti da qualsiasi utente che disponga delle autorizzazioni necessarie. Per impostazione predefinita, tali funzionalità sono incluse nei siti di Duet Enterprise. I report disponibili e le autorizzazioni per visualizzarli dipendono da un catalogo dei report SAP gestito nell'ambiente SAP. Per ulteriori informazioni su come configurare i report nel sistema SAP, vedere l'apposita sezione nella guida alla distribuzione SAP per Duet Enterprise.

Una soluzione basata su Duet Enterprise può integrare la caratteristica per i report nel numero necessario di siti. Tutti i report per i siti inclusi in una determinata applicazione Web vengono distribuiti alle raccolte corrette di tale applicazione Web dal servizio Web OBAFileReceiver, connesso all'applicazione Web quando questa viene configurata per i report. Tale architettura è illustrata nella figura riportata di seguito. Nel sistema SAP un server di pubblicazione dei documenti SAP elabora in modo asincrono ogni report e lo distribuisce all'applicazione Web di SharePoint appropriata tramite una porta associata a tale applicazione.

Informazioni generali sulla caratteristica Report di Duet Enterprise

Nei report di Duet Enterprise sono inclusi dati business che vengono protetti nel sistema SAP consentendo solo agli utenti o ai ruoli autorizzati di richiedere o visualizzare i report. I report possono essere assegnati a un determinato utente o a un ruolo SAP, a seconda del modello di report. Durante il recapito dei report il sistema SAP utilizza una proprietà di tipo di contenuto esterno per passare a SharePoint Server l'elenco degli utenti o dei ruoli autorizzati a visualizzare il report. Quando un report viene recapitato a un sito e a una raccolta di destinazione, le relative autorizzazioni vengono configurate in base alle informazioni sulle autorizzazioni inviate dal sistema SAP.

Nella figura riportata di seguito viene illustrato il processo end-to-end, da quando un utente richiede un report a quando il report viene recapitato al sito e alla raccolta appropriati.

Flusso di lavoro della caratteristica Report di Duet Enterprise
  1. Da una pagina Report un utente fa clic su Esegui report.

  2. L'azione Esegui report è associata al tipo di contenuto esterno del report nel servizio di integrazione applicativa dei dati. Nella richiesta sono inclusi tutti i metadati necessari per distribuire il report al percorso corretto.

  3. La richiesta del report viene ricevuta dal servizio Web SAP incluso in Duet Enterprise.

  4. Il report viene elaborato in modo asincrono dal sistema SAP. Le richieste vengono inserite nella coda ed elaborate nei processi.

  5. Quando il report viene generato, viene fornito al server di pubblicazione dei documenti SAP, insieme alle autorizzazioni e ad altri dati, in modo che possa esserne pianificato il recapito.

  6. Il report viene recapitato con le relative proprietà al servizio Web OBAFileReceiver.

  7. Il servizio Web OBAFileReceiver sposta il report nella raccolta documenti e nella cartella appropriate e imposta le autorizzazioni per il report.

  8. Un utente autorizzato può quindi visualizzare o scaricare il report.

Il servizio Web OBAFileReceiver riceve i report dal sistema SAP e, in base ai metadati di ognuno, li distribuisce alla raccolta report appropriata. Per rendere disponibile la caratteristica per i report in un'applicazione Web, il servizio Web OBAFileReceiver deve essere in esecuzione nella server farm e l'applicazione Web deve essere configurata in modo da rendere disponibile tale servizio dall'applicazione stessa.

Per consentire l'utilizzo del servizio Web OBAFileReceiver, è necessario estendere l'applicazione Web che lo utilizzerà creando un'ulteriore area in cui il servizio possa essere eseguito in modo sicuro. Tale area deve soddisfare le condizioni seguenti:

  • Deve utilizzare SSL (Secure Sockets Layer)

  • Deve utilizzare l'autenticazione basata sulle attestazioni

  • Deve utilizzare l'autenticazione di Windows e l'autenticazione di base

  • Deve essere associata a un certificato ritenuto attendibile dal sistema SAP

Dopo avere creato e configurato la nuova area per l'esecuzione del servizio Web, è necessario creare una raccolta siti e quindi, mediante l'utilità DuetConfig.exe, configurare l'applicazione Web per connettersi al servizio Web OBAFileReceiver. Quando si configurano i report per un'applicazione Web, è inoltre necessario specificare il nome dell'account che verrà utilizzato dal sistema SAP per comunicare con il servizio Web OBAFileReceiver (vale a dire il nome dell'account utilizzato dal server di pubblicazione dei documenti SAP per pubblicare i report), insieme all'URL del sito Web radice dell'area creata per connettersi al servizio Web. Per una descrizione completa di come configurare un'applicazione Web per i report, vedere Abilitare un'applicazione Web per la ricezione di report (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=191895&clcid=0x410).

ImportanteImportant
  • La caratteristica per i report di Duet Enterprise richiede che i modelli di report vengano importati nel servizio di integrazione applicativa dei dati. Tale operazione può essere eseguita durante la distribuzione del prodotto. Per ulteriori informazioni, vedere Importare modelli (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205813&clcid=0x410).

  • L'account del pool di applicazioni per l'applicazione Web in cui è in esecuzione il sito di pubblicazione dei report deve disporre dell'autorizzazione di esecuzione per il metodo di ricerca specifico nel tipo di contenuto esterno SAPRoles. Questo è necessario per consentire alle query che determinano l'eventuale esistenza di un ruolo (ricerca dei ruoli) di essere eseguite nel sistema SAP. Lo stesso account del pool di applicazioni deve inoltre disporre dell'autorizzazione per il sistema SAP per poter eseguire la ricerca. Si noti che tale account sarà quello registrato nel foglio di lavoro Duet Enterprise Foglio di lavoro per la distribuzione (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=205392&clcid=0x410), nella riga "Service account for the Duet Enterprise sites Web application" della tabella (Table) 3.

Per integrare i report SAP in un sito Web nella propria soluzione di Duet Enterprise, è possibile procedere in due modi:

  • Quando si configurano i servizi di avvio di Duet Enterprise, i report vengono integrati automaticamente nell'insieme di siti, con tutte le caratteristiche necessarie abilitate.

  • È possibile aggiungere raccolte report a qualsiasi sito esistente. A tale scopo, è necessario abilitare le caratteristiche seguenti:

    • Nel sito radice della raccolta siti in cui saranno contenuti i report abilitare la caratteristica Tipi di contenuto report Duet Enterprise e verificare che la caratteristica Caratteristiche raccolta siti SharePoint Server Standard sia abilitata.

    • Nel sito in cui saranno contenuti i report abilitare la caratteristica Report di Duet Enterprise. Dopo aver abilitato questa caratteristica, nel sito saranno disponibili tutte le funzionalità per i report.

Negli scenari illustrati in questa sezione viene fatto riferimento alle persone seguenti:

  • Francesco Conti è l'amministratore di sistema di SharePoint Server 2010 presso Contoso, Ltd.

  • Guido Pica è un responsabile vendite presso Contoso, Ltd.

  • Alice Ciccu è un direttore vendite presso Contoso, Ltd. ed è il superiore di Guido.

  • Fernando Caro è l'amministratore del sito di vendita per Contoso, Ltd. e collabora principalmente con il reparto vendite. È inoltre l'amministratore del sito Centro clienti.

Il sito Web di collaborazione utilizzato dal team addetto alle vendite di Guido Pica risiede in una server farm in cui è stato distribuito Duet Enterprise. I membri del team di Guido attualmente visualizzano i report per cui dispongono delle autorizzazioni direttamente nel sistema SAP. Guido desidera sfruttare l'integrazione tra SharePoint Server 2010 e il sistema SAP offerta da Duet Enterprise in modo che i report vengano distribuiti nel sito di collaborazione. Viene perciò inoltrata una richiesta al reparto IT affinché tale sito venga configurato per supportare i report. La richiesta finisce nella coda di Francesco Conti.

Francesco, amministratore della farm, verifica che l'applicazione Web in cui viene eseguito il sito di collaborazione del team addetto alle vendite non sia stata ancora estesa per comunicare in modo sicuro con il sistema SAP. Mediante Amministrazione centrale SharePoint Server 2010, Francesco individua l'applicazione Web e la estende creando un'ulteriore area configurata per SSL (Secure Sockets Layer) e l'autenticazione basata sulle attestazioni. Crea quindi una raccolta siti e si connette al servizio Web OBAFileReceiver mediante l'utilità DuetConfig.exe. L'applicazione Web è ora impostata per ricevere i report. Francesco invia un messaggio di posta elettronica a Fernando Caro, che è l'amministratore della raccolta siti per il sito di collaborazione del team addetto alle vendite.

Utilizzando le istruzioni inviategli da Francesco, Fernando configura la raccolta siti per la ricezione dei report. Nel sito radice della raccolta siti in cui saranno contenuti i report Fernando abilita la caratteristica Tipi di contenuto report Duet Enterprise e verifica che la caratteristica Caratteristiche raccolta siti SharePoint Server Standard sia abilitata. Visita quindi il sito di collaborazione, che si trova un livello al di sotto della radice della raccolta siti, e abilita la caratteristica Report di Duet Enterprise. Verifica infine che la raccolta report venga creata nel sito. Gli utenti del sito del team addetto alle vendite di Contoso ora possono richiedere, ricevere e visualizzare i report SAP dal loro sito Web di collaborazione.

Fernando, per la sua seconda area di responsabilità presso Contoso, Ltd., configura i report correlati per il sito Centro clienti di cui è amministratore. Fernando desidera consentire al team addetto alle vendite di utilizzare i report di Duet Enterprise relativi a un particolare cliente di Contoso, Ltd. Abilita i report di Duet Enterprise per la collaborazione nel sito Centro clienti eseguendo una procedura simile a quella che ha seguito per impostare per i report il sito del team addetto alle vendite di Contoso. Desidera personalizzare il modello di sito Istanza centro clienti per abilitare i report. Crea perciò un sito di testing utilizzando il modello master Istanza centro clienti e lo personalizza abilitando la caratteristica per i report di Duet Enterprise. Configura quindi i report correlati e il mapping dei parametri dal contesto dei clienti, in modo che Alice e Guido non debbano immettere tali informazioni ogni volta che viene generato un report. Dopo avere personalizzato le web part e le pagine e aver abilitato i report di Duet Enterprise per i siti dell'istanza, Fernando salva la personalizzazione come modello di sito utilizzabile da altri siti dell'istanza e ricrea le visualizzazioni dei report che desidera rendere disponibili nel modello di sito. In questo modo i report di Duet Enterprise vengono abilitati automaticamente per ogni nuovo sito dell'istanza cliente.

Alice condivide un report relativo a una nuova opportunità cliente con Guido. Alice desidera occuparsi rapidamente di tale opportunità, pertanto decide di creare un contesto di collaborazione per il cliente utilizzando la caratteristica di collaborazione. Dopo avere creato il sito, Alice visualizza i report correlati nella pagina di destinazione ed esegue il report Riepilogo opportunità. Dopo che il report è stato generato e recapitato, Alice può visualizzarlo nei documenti correlati come nuovo documento. Decide di avere un feedback da tutti i responsabili vendite, incluso Guido. Alice condivide perciò questo report con tutti i responsabili vendite del team e imposta di conseguenza le autorizzazioni. Alice quindi invia una richiesta di feedback tramite posta elettronica. Guido è ora in grado di visualizzare il report dal contesto di collaborazione (pagina di destinazione) e dà velocemente ad Alice il proprio feedback, che risulta visibile a tutti i responsabili vendite.

Mostra: