Verificare le impostazioni di configurazione

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-04-05

Dopo aver unito la topologia e aver eseguito il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration, verificare che le impostazioni e i criteri di Microsoft Office Communications Server 2007 R2 siano stati importati in Microsoft Lync Server 2010. I criteri e le impostazioni da verificare sono elencati nella tabella riportata di seguito.

Criteri e impostazioni da verificare dopo la migrazione

Se si utilizza questo carico di lavoro: Verificare questi criteri e impostazioni:

Messaggistica istantanea e servizio di conferenza

Criteri di presenza

Criteri di conferenza

Conferenza telefonica con accesso esterno

Numeri di accesso esterno

Dial plan

VoIP aziendale

Criteri vocali

Route vocali

Dial plan

Impostazioni di utilizzo PSTN

Communicator Web Access

URL semplici

Utenti esterni

Criteri di accesso esterno

Archiviazione

Criteri di archiviazione

Per la maggior parte di questi criteri e impostazioni è possibile utilizzare il Pannello di controllo di Microsoft Lync Server 2010 o i cmdlet di Lync Server Management Shell. Per i criteri di presenza è tuttavia necessario utilizzare un cmdlet.

noteNota:
Per verificare i criteri, è possibile confrontarne i nomi inclusi nella distribuzione di Office Communications Server 2007 R2 con i nomi ora presenti in Lync Server 2010 per essere certi che siano stati tutti importati. Non è necessario confrontare tutte le impostazioni incluse in un criterio.
noteNota:
Nel caso del Mediation Server, le impostazioni di configurazione legacy come i protocolli e le porte server non vengono unite in Lync Server 2010. L'amministratore può configurare tali impostazioni mediante Generatore di topologie. Il livello di crittografia predefinito per il Mediation Server di Lync Server 2010 inoltre è RequireEncryption. Verificare che questa impostazione del livello di crittografia predefinito corrisponda per il pool di Office Communications Server 2007 R2 legacy.

  1. Nell'ambiente Office Communicator 2007 R2 prendere nota dei nomi dei dial plan (noti in precedenza come profili località), dei numeri di accesso esterno (aree e numeri di telefono di accesso del servizio Operatore Conferenza), delle route vocali e dei criteri riportati nella tabella precedente, oltre che degli URL utilizzati per Communicator Web Access.

  2. Eseguire l'accesso al computer con un account membro del gruppo RTCUniversalUserAdmins o RTCUniversalServerAdmins oppure membro almeno del ruolo amministrativo CsViewOnlyAdministrator.

  3. Aprire una finestra del browser e quindi immettere l'URL di amministrazione per aprire il Pannello di controllo di Lync Server. Per informazioni dettagliate sui diversi metodi disponibili per avviare il Pannello di controllo di Lync Server, vedere Aprire gli strumenti di amministrazione di Lync Server.

  4. Per verificare i criteri di conferenza importati, fare clic su Servizio di conferenza, su Criteri conferenza e quindi controllare che tutti i criteri di conferenza dell'ambiente Office Communicator 2007 R2 siano inclusi nell'elenco.

    noteNota:
    I criteri Riunione delle versioni precedenti di Office Communications Server ora sono denominati criteri di conferenza in Lync Server. L'impostazione Partecipanti anonimi delle versioni precedenti di Office Communications Server inoltre è ora un'impostazione dei criteri di conferenza di Lync Server.
    noteNota:
    In Office Communications Server 2007 R2, se i criteri di conferenza non sono impostati sull'utilizzo per utente, verranno importate solo le impostazioni di criteri globali. In questo caso non verranno importati altri criteri di conferenza.
    noteNota:
    Se l'impostazione Partecipanti anonimi è configurata su Applica per utente nei criteri di conferenza di Office Communications Server 2007 R2, durante la migrazione vengono creati due criteri di conferenza: uno con AllowAnonymousParticipantsInMeetings impostato su True e uno con AllowAnonymousParticipantsInMeetings impostato su False.
  5. Per verificare i dial plan importati, fare clic su Routing vocale, su Dial plan e quindi controllare che tutti i dial plan dell'ambiente Office Communicator 2007 R2 siano inclusi nell'elenco.

    noteNota:
    In Lync Server 2010 i profili località ora sono noti come dial plan.
  6. Per verificare i criteri vocali importati, fare clic su Routing vocale, su Criteri vocali e quindi controllare che tutti i criteri vocali dell'ambiente Office Communicator 2007 R2 siano inclusi nell'elenco.

    noteNota:
    Se i criteri vocali non sono impostati sull'utilizzo per utente nell'ambiente Office Communications Server 2007 R2, verranno importate solo le impostazioni di criteri globali. In questo caso non verranno importati altri criteri vocali.
  7. Per verificare le route vocali importate, fare clic su Routing vocale, su Route e quindi controllare che tutte le route vocali dell'ambiente Office Communicator 2007 R2 siano incluse nell'elenco.

  8. Per verificare le impostazioni di utilizzo PSTN importate, fare clic su Routing vocale, su Utilizzo PSTN e quindi controllare che tutte le impostazioni di utilizzo PSTN dell'ambiente Office Communicator 2007 R2 siano incluse nell'elenco.

  9. Per verificare i criteri di accesso esterno importati, fare clic su Accesso utente esterno, su Criteri di accesso esterno e quindi controllare che tutti i criteri di accesso esterno dell'ambiente Office Communicator 2007 R2 siano inclusi nell'elenco.

  10. Per verificare i criteri di archiviazione, fare clic su Monitoraggio e archiviazione, su Criteri di archiviazione e quindi controllare che tutti i criteri di archiviazione dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2 siano inclusi nell'elenco.

  11. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  12. Per verificare i criteri di presenza, eseguire il comando seguente:

    Get-CsPresencePolicy
    

    Esaminando il nome nel parametro Identity, verificare che tutti i criteri di presenza dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2 siano stati importati.

  1. Eseguire l'accesso al computer con un account membro del gruppo RTCUniversalUserAdmins o RTCUniversalServerAdmins oppure membro almeno del ruolo amministrativo CsViewOnlyAdministrator.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  3. Eseguire i cmdlet riportati nella tabella seguente per verificare i criteri e le impostazioni.

    La sintassi di questi cmdlet è analoga all'esempio seguente:

    Get-CsConferencingPolicy
    

    Per informazioni dettagliate su questi cmdlet, eseguire quanto segue:

    Get-Help <cmdlet name> -Detailed
    

    Cmdlet per verificare le impostazioni di configurazione

    Per questi criteri o impostazioni: Utilizzare questo cmdlet:

    Criteri di presenza

    Get-CsPresencePolicy

    Criteri di conferenza

    Get-CsConferencingPolicy

    noteNota:
    Se i criteri di conferenza non sono impostati sull'utilizzo per utente nell'ambiente Office Communications Server 2007 R2, verranno importate solo le impostazioni di criteri globali. In questo caso non verranno importati altri criteri di conferenza.
    noteNota:
    Se AnonymousParticipants è impostato su Applica per utente nei criteri di conferenza di Office Communications Server 2007 R2, durante la migrazione vengono creati due criteri di conferenza: uno con AllowAnonymousParticipantsInMeetings impostato su True e uno con AllowAnonymousParticipantsInMeetings impostato su False.
    noteNota:
    Per consentire agli utenti federati della distribuzione di Office Communications Server 2007 R2 legacy di partecipare alle riunioni pianificate dagli utenti di Lync Server 2010, il criterio di riunione assegnato all'utente di Lync Server 2010 deve consentire la pianificazione anonima. Per configurare questo tipo di pianificazione, da Lync Server Management Shell eseguire Get-CsConferencingpolicy e quindi eseguire Set-CsConferencingPolicy -Identity <ConferencingPolicyName> -AllowAnonymousParticipantsInMeetings $True

    Numeri di accesso esterno

    Get-CsDialInConferencingAccessNumber

    noteNota:
    Questo cmdlet restituisce solo i numeri di accesso esterno di Lync Server 2010. Non restituisce alcun numero di accesso esterno di Office Communications Server 2007 R2.

    Dial plan

    Get-CsDialPlan

    Criteri vocali

    Get-CsVoicePolicy

    noteNota:
    Se i criteri vocali non sono impostati sull'utilizzo per utente nell'ambiente Office Communications Server 2007 R2, verranno importate solo le impostazioni di criteri globali. In questo caso non verranno importati altri criteri vocali.

    Route vocali

    Get-CsVoiceRoute

    Utilizzo PSTN

    Get-CsPstnUsage

    URL

    Get-CsSimpleUrlConfiguration

    Criteri di accesso esterno

    Get-CsExternalAccessPolicy

    Criteri di archiviazione

    Get-CsArchivingPolicy

 
Mostra: