Siti di Lync Server 2010

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2010-10-07

In Microsoft Lync Server 2010 vengono definiti siti contenenti componenti di Lync Server 2010. Un sito in Lync Server è un insieme di computer Lync Server connessi tramite una rete ad alta velocità e a bassa latenza, ad esempio una singola rete locale (LAN) o due LAN connesse tramite una rete a fibre ottiche ad alta velocità.

noteNota:
Sebbene l'utilizzo dei siti in Lync Server sia simile a quello in Servizi di dominio Active Directory, i siti di Lync Server possono essere diversi dai siti di Servizi di dominio Active Directory e Microsoft Exchange Server. In Lync Server non vengono utilizzati i siti definiti per Servizi di dominio Active Directory.

Un sito di Lync Server può essere un sito centrale o un sito derivato. Un sito centrale contiene almeno un pool Front End pool o un server Standard Edition. Un sito derivato è associato esattamente a un sito centrale e gli utenti del sito derivato ottengono la maggior parte delle funzionalità di Lync Server dai server nel sito centrale associato. Ogni sito derivato contiene almeno una connessione PSTN (Public Switched Telephone Network) e può includere anche un server Mediation Server. In alternativa, in un sito derivato può essere in esecuzione un Survivable Branch Appliance, ovvero un nuovo dispositivo introdotto in Lync Server 2010 che combina un gateway PSTN con un server Mediation Server e un server di registrazione Lync Server.

I siti derivati con un Survivable Branch Appliance sono in grado di conservare le comunicazioni di VoIP aziendale in caso di errore della rete WAN o se il sito centrale passa in modalità offline. Per informazioni dettagliate su Survivable Branch Appliance e sulla resilienza dei siti derivati, vedere Pianificazione della resilienza di VoIP aziendale nella documentazione relativa alla pianificazione.

 
Mostra: