Configurazione degli intervalli di porte per la qualità del servizio (QoS)

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2012-08-31

Dopo avere deciso gli intervalli di porte per ogni tipo di comunicazione, è possibile configurare tali intervalli in ogni server interessato che esegua Microsoft Lync Server 2010.

  1. Eseguire l'accesso al server come membro del gruppo Administrators.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  3. Ottenere l'intervallo di porte corrente: in Lync Server Management Shell digitare uno dei comandi seguenti, in base alle esigenze, e quindi premere INVIO:

    • Per un Front End Server o un A/V Conferencing Server autonomo:

      Get-CsService -ConferencingServer
      
    • Per un Mediation Server:

      Get-CsService -MediationServer
      

    Il cmdlet restituisce informazioni sul tipo di server specificato, inclusa l'identità del server. Utilizzare il valore relativo all'identità come valore del parametro Identity nel passaggio seguente.

  4. Modificare le impostazioni dell'intervallo di porte in base alle esigenze. A tale scopo, al prompt dei comandi digitare uno dei comandi seguenti, in base alle esigenze, includendo solo i parametri che si desidera modificare, e quindi premere INVIO:

    • Per i server per conferenze collocati in un Front End Server o un A/V Conferencing Server autonomo:

      Set-CsConferenceServer -Identity <ConferencingServer:poolFQDN> -AudioPortStart <beginning of port range, 1024 or higher> -AudioPortCount <number of ports, at least 128> -VideoPortStart <beginning of port range, 1024 or higher > -VideoPortCount <number of ports, at least 128> -AppSharingPortStart <beginning of port range> -AppSharingPortCount <number of ports, at least 4>
      
    • Per un Mediation Server:

      Set-CsMediationServer -Identity <MediationServer:poolFQDN> -AudioPortStart <beginning of port range> -AudioPortCount <number of ports>
      
    • Per un server applicazioni:

      Set-CsApplicationServer -Identity <ApplicationServer:poolFQDN> -AudioPortStart <beginning of port range> -AudioPortCount <number of ports> -AppSharingPortStart <beginning of port range> -AppSharingPortCount <number of ports> -VideoPortStart <beginning of port range> -VideoPortCount <number of ports>
      
  5. Per aggiornare immediatamente queste impostazioni, arrestare e quindi riavviare i servizi interessati.

  1. Eseguire l'accesso al server in cui è pubblicata la topologia di Lync Server come membri del gruppo Administrators.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  3. Modificare le impostazioni degli intervalli di porte in base alle esigenze. A tale scopo, al prompt dei comandi digitare il comando seguente e quindi premere INVIO:

    Set-CsEdgeServer -Identity: <FQDN of Edge Server> -MediaCommunicationPortStart <beginning of port range, default 50000> -MediaCommunicationPortCount <number of ports, default 10000>
    
  4. Per aggiornare immediatamente queste impostazioni, arrestare e quindi riavviare i servizi interessati.

    importantImportante:
    Le impostazioni di configurazione delle porte perimetrali non vengono utilizzate direttamente per QoS e si applicano alle porte del perimetro esterno dell'Edge Server.
 
Mostra: