Introduzione al servizio Web Aggiornamento dispositivi

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2012-06-21

Eseguire la procedura seguente per acquisire familiarità con l'utilizzo del servizio Web Aggiornamento dispositivi per la gestione degli aggiornamenti dei dispositivi dell'organizzazione:

  1. Ottenere e caricare i file degli aggiornamenti da Microsoft. I file CAB per gli aggiornamenti del software sono disponibili nel sito del Supporto Tecnico Microsoft. La procedura consigliata prevede controlli regolari per appurare se sono disponibili aggiornamenti applicabili ai dispositivi dell'organizzazione, con frequenza almeno trimestrale, e il caricamento degli aggiornamenti nel servizio Web Aggiornamento dispositivi per le operazioni di test e distribuzione. Dopo il caricamento, gli aggiornamenti sono visualizzati nella scheda Aggiornamenti in sospeso del servizio Web Aggiornamento dispositivi nel Pannello di controllo di Lync Server.

  2. Testare gli aggiornamenti. Utilizzare la scheda Dispositivi di prova del servizio Web Aggiornamento dispositivi nel Pannello di controllo di Lync Server per specificare i dispositivi da utilizzare per il test degli aggiornamenti per l'organizzazione. In seguito, tutti i dispositivi controllano se sono disponibili nuovi aggiornamenti nel servizio Web Aggiornamento dispositivi ogni 24 ore per impostazione predefinita. Tutti i dispositivi, ad eccezione di quelli di test, ricevono aggiornamenti approvati che vengono visualizzati nella scheda Aggiornamenti distribuiti dopo l'approvazione. Solo i dispositivi di test ricevono gli aggiornamenti in sospeso, visualizzati nella scheda Aggiornamenti in sospeso. Quando un dispositivo di prova riceve un aggiornamento in sospeso, è possibile controllare il corretto funzionamento del dispositivo e visualizzare i registri di controllo per verificare la corretta esecuzione dell'aggiornamento. È consigliabile testare tutti gli aggiornamenti in questo modo prima di approvarli per la distribuzione nei dispositivi dell'organizzazione. Per informazioni dettagliate, vedere Test e distribuzione di un aggiornamento dei dispositivi.

  3. Gestire gli aggiornamenti in sospeso. Utilizzare la scheda Aggiornamenti in sospeso per approvare o rifiutare gli aggiornamenti in sospeso per la distribuzione nei dispositivi dell'organizzazione. Quando si approva un aggiornamento, questo viene visualizzato nella scheda Aggiornamenti distribuiti e distribuito automaticamente ai dispositivi appropriati quando controllano la disponibilità di nuovi aggiornamenti nel servizio Web Aggiornamento dispositivi. Quando si rifiuta un aggiornamento, questo viene rimosso dal servizio Web Aggiornamenti disponibili nel Pannello di controllo di Lync Server e non sarà più disponibile per la distribuzione. Prima di approvare un aggiornamento, è consigliabile testarlo in un dispositivo di test. Per informazioni dettagliate, vedere Approvazione degli aggiornamenti dei dispositivi e Rifiuto degli aggiornamenti dei dispositivi.

  4. Gestire gli aggiornamenti distribuiti. Utilizzare la scheda Aggiornamenti distribuiti per visualizzare un elenco di aggiornamenti distribuiti nell'organizzazione ed eseguire il rollback degli aggiornamenti, se necessario. Quando si esegue il rollback di un aggiornamento, nei dispositivi che hanno ricevuto tale aggiornamento verrà ripristinato l'ultimo aggiornamento precedente. Per informazioni dettagliate, vedere Ripristino dello stato precedente dei dispositivi dopo un aggiornamento.

  5. Personalizzare le impostazioni del registro. Nel servizio Web Aggiornamento dispositivi del Pannello di controllo di Lync Server utilizzare il comando Impostazioni registro nel menu Strumenti per specificare per quanto tempo mantenere i file di registro nel sistema prima di eliminarli.

  6. Eliminare manualmente i file di registro e degli aggiornamenti. Nel servizio Web Aggiornamento dispositivi del Pannello di controllo di Lync Server utilizzare il comando Elimina nel menu Strumenti per eliminare manualmente i file di registro, i file degli aggiornamenti rifiutati e i file degli aggiornamenti sostituiti da aggiornamenti più recenti. Per ulteriori informazioni, vedere Eliminazione di file di registro e di immagine.

 
Mostra: