Eseguire la transizione da un server Mediation Server collocato a un server Mediation Server autonomo (migrazione Office Communications Server 2007)

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-04-06

Eseguire la procedura seguente per effettuare la transizione dal Mediation Server collocato in un Server Standard o in un pool Front End a un Mediation Server autonomo per una distribuzione a un solo sito.

Per pubblicare, abilitare o disabilitare correttamente una topologia quando si aggiunge o si rimuove un ruolo del server, è necessario essere connessi come utenti membri dei gruppi RTCUniversalServerAdmins e Domain Admins. È inoltre possibile delegare le autorizzazioni e i diritti di amministratore appropriati per l'aggiunta di ruoli del server. Per informazioni dettagliate, vedere Delegare autorizzazioni di installazione nella documentazione relativa alla distribuzione. Per poter apportare altre modifiche relative alla configurazione, è necessario appartenere solo al gruppo RTCUniversalServerAdmins.

Per effettuare la transizione da un Mediation Server collocato a un Mediation Server autonomo
  1. Accedere al computer in cui è installato Generatore di topologie come membro del gruppo Domain Admins e del gruppo RTCUniversalServerAdmins.

  2. Avviare Generatore di topologie: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Generatore di topologie.

  3. Selezionare l'opzione Scarica topologia dalla distribuzione esistente e quindi fare clic su OK.

  4. Nella finestra di dialogo Salva topologia con nome selezionare il file di Generatore di topologie che si desidera utilizzare e quindi fare clic su Salva.

  5. Nel riquadro sinistro passare a Pool Mediation Server.

  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Pool Mediation Server e quindi scegliere Nuovo Mediation Server.

  7. Nella pagina Definisci nuovo pool Mediation Server specificare il nome di dominio completo (FQDN) del nuovo pool Mediation Server. Selezionare inoltre se il pool sarà costituito da uno o più server e quindi fare clic su Avanti.

  8. Selezionare il pool hop successivo a cui il nuovo Mediation Server instraderà le chiamate in ingresso e quindi fare clic su Avanti.

  9. Selezionare il pool di server perimetrali (pool di Edge Server) che deve essere utilizzato dal Mediation Server e quindi fare clic su Avanti.

  10. Nella pagina Specificare i gateway PSTN associare il gateway PSTN (Public Switched Telephone Network) precedente al Mediation Server, selezionare il gateway e quindi fare clic su Aggiungi.

  11. Fare clic su Fine per chiudere la procedura guidata Definisci nuovo pool Mediation Server.

  12. In Generatore di topologie fare clic sul nodo più in alto, ovvero Lync Server 2010.

  13. Nel riquadro Azioni fare clic su Pubblica topologia e quindi completare la procedura guidata.

  14. Eseguire la procedura descritta in Installare i file per Mediation Server nella documentazione relativa alla distribuzione per installare i file nel nuovo Mediation Server.

  15. Dopo aver installato i file nel Mediation Server, tornare a Generatore di topologie e nel riquadro sinistro passare al pool.

  16. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pool e quindi scegliere Modifica proprietà.

  17. In Mediation Server deselezionare la casella di controllo Mediation Server nella stessa posizione abilitato e quindi fare clic su OK.

  18. In Generatore di topologie fare clic sul nodo più in alto, ovvero Lync Server 2010.

  19. Nel riquadro Azioni fare clic su Pubblica topologia e quindi completare la procedura guidata.

  20. Modificare la configurazione del gateway PSTN in modo che le chiamate in ingresso vengano instradate al nuovo pool Mediation Server autonomo.

 
Mostra: