Importare criteri e impostazioni

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-04-11

Dopo aver unito le informazioni della topologia di Microsoft Office Communications Server 2007 R2 con il pool pilota di Microsoft Lync Server 2010, è necessario eseguire un cmdlet di Lync Server Management Shell per eseguire la migrazione delle impostazioni di configurazione e dei criteri di Office Communications Server 2007 R2 nel pool pilota di Lync Server 2010.

Il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration importa criteri, route vocali, dial plan, URL di Communicator Web Access e numeri di accesso esterno in Lync Server 2010.

In Lync Server 2010 i criteri client sostituiscono le impostazioni di Criteri di gruppo utilizzate nelle versioni precedenti del prodotto. Il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration importa le impostazioni di Criteri di gruppo nei criteri client nell'archivio di gestione centrale. Quando si spostano gli utenti in Lync Server, viene loro assegnato il criterio di Lync Server equivalente al criterio legacy. Per informazioni dettagliate sulle equivalenze tra i criteri client in Lync Server e le impostazioni di Criteri di gruppo legacy, vedere Migrazione delle impostazioni utente a Lync Server 2010.

Nelle versioni precedenti di Office Communications Server è possibile definire i criteri con un ambito globale o per utente. In Lync Server 2010 è possibile definire i criteri con un ambito globale, di sito o utente. I criteri vengono importati con un ambito globale o utente, a seconda del criterio legacy. Se si desidera che i criteri siano associati a un ambito di sito, è necessario definire il criterio utilizzando il Pannello di controllo di Lync Server o Lync Server Management Shell dopo la migrazione. I criteri con ambito di sito hanno la priorità sui criteri con ambito globale e i criteri con ambito utente hanno la priorità sui criteri con ambito di sito.

noteNota:
I numeri di accesso esterno richiedono un passaggio aggiuntivo per il completamento della migrazione a Lync Server 2010. Durante questo periodo di coesistenza i numeri di accesso esterno importati sono presenti sia nel pool di Office Communications Server 2007 R2 che nel pool di Lync Server 2010, ma non possono essere modificati in Lync Server 2010. Possono essere modificati in Office Communications Server 2007 R2 e quindi importati in Lync Server 2010 eseguendo Import-CsLegacyConfiguration. Non è possibile inoltre visualizzare i numeri di accesso alle conferenze telefoniche con accesso esterno di Office Communications Server 2007 R2 utilizzando il cmdlet Get-CsDialInConferencingAccessNumber. Con questo cmdlet è possibile visualizzare solo numeri di accesso esterno di Lync Server 2010. Per informazioni dettagliate sul comportamento dei numeri di accesso esterno durante la coesistenza, vedere Eseguire la migrazione dei numeri di accesso esterno.

  1. Accedere al computer in cui è installata Lync Server Management Shell come membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins oppure con i diritti utente necessari, come descritto in Delegare autorizzazioni di installazione.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell..

  3. Eseguire il comando seguente:

    Import-CsLegacyConfiguration
    
    importantImportante:
    In base alla procedura consigliata, eseguire questo cmdlet ogni volta che si esegue l'unione guidata di Generatore di topologie. Per informazioni dettagliate, vedere Eseguire l'unione mediante la procedura di unione guidata di Generatore di topologie.
    noteNota:
    Il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration non esegue la migrazione del criterio PIN per le conferenze telefoniche con accesso esterno. Se non si desidera utilizzare il criterio PIN predefinito in Lync Server 2010, sarà necessario modificare il criterio manualmente nel pool di Lync Server 2010. Per informazioni dettagliate su come modificare il criterio PIN, vedere Modifica delle impostazioni predefinite dei PIN per le conferenze telefoniche con accesso esterno nella documentazione relativa alla distribuzione.
    noteNota:
    Se l'opzione Partecipanti anonimi per le riunioni è impostata su Applica per utente nel criterio di conferenza di Office Communications Server 2007 R2, verranno creati due criteri di conferenza durante la migrazione: uno con AllowAnonymousParticipantsInMeetings impostato su True e uno con AllowAnonymousParticipantsInMeetings impostato su False.

    Dopo l'importazione dei criteri, utilizzare la procedura riportata di seguito per visualizzare nel Pannello di controllo di Lync Server 2010 i criteri importati.

  1. Eseguire l'accesso al computer con un account membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins o membro del ruolo CsViewOnlyAdministrator.

  2. Aprire una finestra del browser e quindi immettere l'URL di amministrazione per aprire il Pannello di controllo di Lync Server. Per informazioni dettagliate sui diversi metodi disponibili per avviare il Pannello di controllo di Lync Server, vedere Aprire gli strumenti di amministrazione di Lync Server.

  3. Fare clic su Routing vocale e visualizzare i criteri importati.

  4. Fare clic su Servizio di conferenza e visualizzare i criteri importati.

  5. Fare clic su Accesso utente esterno e visualizzare i criteri importati.

  6. Fare clic su Monitoraggio e archiviazione e visualizzare i criteri importati.

 
Mostra: