Eseguire la migrazione di Response Group

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2012-10-17

È possibile eseguire la migrazione da Microsoft Office Communications Server 2007 R2 a Microsoft Lync Server 2010 delle impostazioni dei Response Group (gruppi di agenti, code e flussi di lavoro) create. Quando si esegue la migrazione delle impostazioni dei Response Group, tutte le impostazioni di configurazione, i file audio e gli oggetti contatto vengono spostati dal pool di Office Communications Server 2007 R2 al pool di Lync Server 2010 e le chiamate dirette ai numeri di telefono dei Response Group sottoposti a migrazione vengono gestite da Lync Server 2010. Le chiamate per i Response Group così trasferiti non verranno più gestite da Communications Server 2007 R2.

Per eseguire la migrazione delle impostazioni dei Response Group da Office Communications Server 2007 R2 a Lync Server 2010, è necessario eseguire un cmdlet di migrazione e quindi aggiornare l'URL utilizzato dagli utenti per accedere e disconnettersi dai Response Group. Se il server back-end nell'ambiente Microsoft Office Communications Server 2007 R2 esegue SQL Server 2005, è necessario innanzitutto installare SQL Server 2005 Native Client nel computer Lync Server 2010 in cui si prevede di eseguire il cmdlet di migrazione di Response Group.

noteNota:
Il cmdlet di migrazione di Response Group richiede che sia installata l'applicazione Response Group nel pool pilota di Lync Server 2010. Per verificare che Response Group sia installato, eseguire il comando Get-CsService –ApplicationServer.
importantImportante:
Il cmdlet di migrazione di Response Group sposta le impostazioni dell'intero pool. Non è possibile selezionare gruppi, code o flussi di lavoro specifici di cui eseguire la migrazione.
noteNota:
Nella procedura seguente per la migrazione delle impostazioni dei Response Group si presuppone che esista una relazione uno-a-uno tra i pool di Office Communications Server 2007 R2 e di Lync Server 2010. Se si prevede di consolidare o dividere i pool durante la migrazione e la distribuzione, è necessario pianificare il mapping tra i pool di Office Communications Server 2007 R2 e i pool di Lync Server 2010.
noteNota:
Dopo avere eseguito il cmdlet per la migrazione del Response Group, non è possibile ripristinare lo stato precedente del pool di Office Communications Server 2007 R2. Se si desidera riportare la distribuzione del Response Group al pool di Office Communications Server 2007 R2, è necessario rimuovere i Response Group di cui è stata eseguita la migrazione dal pool di Lync Server 2010 e distribuirli di nuovo nel pool di Office Communications Server 2007 R2.

Dopo aver eseguito la migrazione di Response Group, utilizzare il Pannello di controllo di Lync Server o i cmdlet di Lync Server Management Shell per verificare che siano stati spostati tutti i gruppi di agenti, le code e i flussi di lavoro.

  1. Se il server back-end nel pool di Office Communications Server 2007 R2 esegue SQL Server 2005, scaricare il Feature Pack per Microsoft SQL Server 2005 - dicembre 2008 (pacchetto SQLNCLI.MSI) dall'Area download Microsoft all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=204105&clcid=0x410 e quindi installarlo nel computer in cui si prevede di eseguire il cmdlet di migrazione di Response Group.

  2. Eseguire l'accesso al computer con un account membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins o con diritti e autorizzazioni di amministratore equivalenti.

  3. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

  4. Eseguire il comando seguente:

    Move-CsRgsConfiguration -Source <source pool FQDN> -Destination <destination pool FQDN>
    

    Ad esempio:

    Move-CsRgsConfiguration -Source se-r2.contoso.net -Destination lync-se.contoso.net
    
  5. Se è stata distribuita la scheda Response Group per Microsoft Office Communicator 2007 R2 nell'ambiente Office Communications Server 2007 R2, rimuoverla dal file tabs.xml di Office Communicator 2007 R2.

    noteNota:
    Gli agenti formali utilizzavano la scheda Response Group per accedere ai Response Group in modo da poter ricevere le chiamate. Se si distribuiva la scheda Response Group, si sceglieva il percorso del file tabs.xml di Office Communicator 2007 R2 al momento della distribuzione.
  6. Fornire agli utenti l'URL aggiornato richiesto dagli agenti per l'accesso e la disconnessione dai Response Group.

    noteNota:
    L'URL in genere è https://FQDNpoolWeb/RgsClients/Tab.aspx, dove FQDNpoolWeb è il nome di dominio completo (FQDN) del pool Web associato al pool di cui è stata eseguita la migrazione in Lync Server 2010.
    noteNota:
    Questo passaggio non è necessario dopo che gli utenti eseguono l'aggiornamento a Microsoft Lync 2010, poiché l'URL è disponibile dal menu Strumenti in Lync 2010.

  1. Eseguire l'accesso al computer con un account membro del gruppo RTCUniversalReadOnlyAdmins o come minimo membro del ruolo CsViewOnlyAdministrator.

  2. Aprire una finestra del browser e quindi immettere l'URL di amministrazione per aprire il Pannello di controllo di Lync Server. Per informazioni dettagliate sui diversi metodi disponibili per avviare il Pannello di controllo di Lync Server, vedere Aprire gli strumenti di amministrazione di Lync Server.

  3. Nel riquadro di spostamento sinistro fare clic su Response Group.

  4. Nella scheda Flusso di lavoro verificare che nell'elenco siano inclusi tutti i flussi di lavoro dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2.

  5. Fare clic sulla scheda Coda e verificare che nell'elenco siano incluse tutte le code dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2.

  6. Fare clic sulla scheda Gruppo e verificare che nell'elenco siano inclusi tutti i gruppi di agenti dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2.

  1. Eseguire l'accesso al computer con un account membro del gruppo RTCUniversalReadOnlyAdmins o come minimo membro del ruolo CsViewOnlyAdministrator.

  2. Avviare Lync Server Management Shell: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Lync Server Management Shell.

    Per informazioni dettagliate sui cmdlet seguenti, eseguire:

    Get-Help <cmdlet name> -Detailed
    
  3. Eseguire il comando seguente:

    Get-CsRgsAgentGroup
    
  4. Verificare che nell'elenco siano inclusi tutti i gruppi di agenti dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2.

  5. Eseguire il comando seguente:

    Get-CsRgsQueue
    
  6. Verificare che nell'elenco siano incluse tutte le code dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2.

  7. Eseguire il comando seguente:

    Get-CsRgsWorkflow
    
  8. Verificare che nell'elenco siano inclusi tutti i flussi di lavoro dell'ambiente Office Communications Server 2007 R2.

 
Mostra: