Gestire le comunicazioni con utenti esterni

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-02-03

Per impostazione predefinita, non vengono configurati criteri per supportare l'accesso utente esterno, incluso l'accesso di utenti remoti e di utenti federati, anche se il supporto dell'accesso utente esterno è già stato abilitato per l'organizzazione. Per controllare l'utilizzo dell'accesso utente esterno, è necessario configurare uno o più criteri, specificando il tipo di accesso utente esterno supportato per ogni criterio. Sono inclusi i criteri di accesso esterno seguenti:

  • Criterio globale   Il criterio globale viene creato quando si distribuiscono i server perimetrali. Per impostazione predefinita, nel criterio globale non sono abilitate opzioni di accesso degli utenti esterni. Per supportare l'accesso degli utenti esterni a livello globale, configurare il criterio globale per il supporto di uno o più tipi di opzioni di accesso di utenti esterni. Il criterio globale si applica a tutti gli utenti dell'organizzazione, ma i criteri sito e utente hanno la priorità sul criterio globale. Se si elimina il criterio globale, il criterio non viene rimosso, ma vengono ripristinate le impostazioni predefinite.

  • Criterio sito   È possibile creare e configurare uno o più criteri sito per limitare il supporto per l'accesso degli utenti esterni a siti specifici. La configurazione nel criterio sito ha la priorità sul criterio globale, ma solo per il sito specifico a cui si applica il criterio sito. Se ad esempio si abilita l'accesso degli utenti remoti nel criterio globale, è possibile specificare un criterio sito che disabilita l'accesso degli utenti remoti per un sito specifico. Per impostazione predefinita, un criterio sito viene applicato a tutti gli utenti del sito, ma è possibile assegnare un criterio utente a un utente per ignorare l'impostazione del criterio sito.

  • Criterio utente   È possibile creare e configurare uno o più criteri utente per limitare il supporto per l'accesso degli utenti remoti a utenti specifici. La configurazione nel criterio utente ha la priorità sui criteri globale e sito, ma solo per gli utenti specifici a cui viene assegnato il criterio utente. Se ad esempio si abilita l'accesso degli utenti remoti nei criteri globale e sito, è possibile specificare un criterio utente che disabilita l'accesso degli utenti remoti e quindi assegnare tale criterio utente a utenti specifici. Se si crea un criterio utente, è necessario applicarlo a uno o più utenti per renderlo effettivo.

Per supportare la partecipazione di utenti anonimi alle conferenze, è necessario configurare un criterio conferenza e assegnarlo agli utenti. L'assegnazione a utenti o gruppi di utenti di un criterio conferenza in cui è abilitata la partecipazione anonima consente agli utenti di invitare utenti anonimi alle conferenze ospitate.

Oltre ai criteri di accesso degli utenti esterni e ai criteri conferenza, alcune opzioni di accesso degli utenti esterni, incluso l'accesso per utenti federati e per utenti pubblici, richiedono la configurazione di altre opzioni, tra cui:

  • Specifica dei domini consentiti e bloccati per i partner federati, oltre a eventuali server specifici che eseguono il servizio Access Edge che si desidera consentire o bloccare.

  • Specifica dei provider di servizi supportati dall'organizzazione, inclusi il nome del server che esegue il servizio Access Edge e il livello di verifica supportato per il provider.

 
Mostra: