Migrazione per soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010 Enterprise

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

Per migrazione si intende il passaggio di una soluzione da un ambiente di sviluppo a un ambiente di produzione. A tale scopo vengono utilizzati tre ambienti e due fasi di migrazione:

  • Migrazione dall'ambiente di sviluppo a quello di testing.

  • Migrazione dall'ambiente di testing a quello di produzione.

Sviluppo

Lo sviluppo della soluzione in genere può essere eseguito in un unico server, in cui vengono utilizzati tutti i servizi necessari, tra cui Microsoft SQL Server e Microsoft SQL Server 2008 Analysis Services (SSAS) installati localmente. Questa è la soluzione ideale poiché in genere per le operazioni di sviluppo sono necessari i requisiti seguenti:

  • Controllo completo sull'ambiente per una rapida soluzione di problemi non specificamente correlati allo sviluppo della soluzione.

  • Configurazioni semplificate dei server.

  • Attenzione dedicata esclusivamente alla progettazione e ai requisiti della soluzione.

Testing

Lo scopo principale dell'ambiente di testing consiste nel convalidare la progettazione eseguita nell'ambiente di sviluppo in un ambiente che si avvicina il più possibile all'ambiente di produzione. Nell'ambiente di testing vengono privilegiate le attività seguenti:

  • Convalida delle regole business

  • Test delle prestazioni

  • Sicurezza e controllo di accesso

Produzione

L'ambiente di produzione è l'ambiente di distribuzione a cui accederanno gli utenti finali della soluzione. In questo ambiente deve essere previsto l'utilizzo di copie di backup e della funzionalità di ridondanza per evitare il rischio che vengano persi dati significativi degli Information Worker.

La migrazione della soluzione di pianificazione comporterà lo spostamento e la riconfigurazione delle risorse seguenti da un ambiente di origine in un ambiente di destinazione:

  • Database di pianificazione in SQL Server

  • Database di pianificazione in SQL Server Analysis Services

  • Modelli di modulo di Excel in Microsoft SharePoint Server 2010

  • Pacchetti ETL creati utilizzando Microsoft SQL Server Integration Services (SSIS)

Database relazionale

La migrazione del database relazionale può essere eseguita utilizzando un semplice processo di backup e ripristino. Creare un file di backup del database di SQL Server utilizzando SSMS.

Il file di backup può essere quindi utilizzato per ripristinare il database nell'istanza di SQL Server dell'ambiente di destinazione. Dopo il ripristino del database nell'ambiente di destinazione, è possibile procedere con il ripristino del database multidimensionale.

Database multidimensionale

Anche la migrazione del database multidimensionale può essere eseguita utilizzando un processo di backup e ripristino come per il database relazionale. Tra le considerazioni relative alla fase successiva al ripristino del database sono incluse le seguenti:

  • Aggiornare la sicurezza basata sui ruoli

  • Aggiornare le origini dati

Aggiornare la sicurezza basata sui ruoli

La sicurezza in genere è configurata in modo diverso a seconda degli ambienti di migrazione. Nell'ambiente di sviluppo ad esempio saranno presenti molti più utenti esperti autorizzati per l'elaborazione e la modifica del database multidimensionale rispetto agli utenti dell'ambiente di produzione. Quando si configura la sicurezza, è consigliabile tenere conto dei diritti di sicurezza necessari per gli utenti di ogni ambiente di migrazione rimuovendo i ruoli non pertinenti per l'ambiente in uso.

Sicurezza dell'ambiente di sviluppo

È consigliabile creare un singolo ruolo SQL Server Analysis Services che includerà tutti gli utenti esperti per l'ambiente di sviluppo. Questo ruolo di sviluppo disporrà di autorizzazioni elevate rispetto alla maggior parte degli altri ruoli relativamente all'interattività con il database multidimensionale. In questo caso verranno concesse ad esempio le autorizzazioni per l'elaborazione del database e la capacità di creare/modificare/rimuovere oggetti di database. La creazione di un singolo ruolo consentirà all'amministratore di rimuovere o aggiornare facilmente gli utenti inclusi nel ruolo al momento dello spostamento da un ambiente a un altro. Per usufruire di una migliore gestibilità, utilizzare gruppi di Active Directory quando si aggiungono appartenenze al ruolo. In questo modo il reparto IT potrà gestire la sicurezza senza accedere a SQL Server Analysis Services.

Sicurezza dell'ambiente di testing

Nell'ambiente di testing l'obiettivo è quello di emulare la configurazione della sicurezza di un ambiente di produzione. Quando si configura la sicurezza è necessario tenere conto di alcune considerazioni. A seconda della complessità dei requisiti di sicurezza, è possibile definire quanto segue:

  • Ruolo creato in base a ogni sezione protetta di dati.

  • Ruolo per Information Worker, ognuno contenente la propria definizione di sicurezza.

Nella maggior parte dei casi, è accettabile disporre del ruolo di sviluppo nell'ambiente di testing. Per gli utenti che saranno presenti esclusivamente nell'ambiente di testing per test di accettazione utenti, è consigliabile inoltre creare ruoli separati e renderli chiaramente identificabili. Con lo spostamento nell'ambiente di produzione, i ruoli di sviluppo e testing devono essere rimossi.

Sicurezza dell'ambiente di produzione

Nell'ambiente di produzione non dovrebbero essere inclusi ruoli di sviluppo e di testing. Rimuovere questi ruoli dopo un ripristino del database multidimensionale in un ambiente di produzione. Verificare che i ruoli di sicurezza configurati siano solo per gli Information Worker che devono disporre dell'accesso all'ambiente di produzione.

Aggiornare le origini dati

Nel database multidimensionale aggiornare la proprietà della stringa di connessione in modo che l'origine dati punti all'istanza di SQL Server dell'ambiente di destinazione.

Accertarsi che il server SQL Server Analysis Services acceda al server di database relazionale. Per verificare che sia tutto configurato correttamente, eseguire un processo di database per ricaricare il database multidimensionale.

Modelli di modulo di Excel

Trasferire i modelli di modulo dalla raccolta documenti di SharePoint in un'altra raccolta creata per l'ambiente di migrazione di destinazione. Aggiornare le proprietà della stringa di connessione per le connessioni dati utilizzate dalle tabelle pivot e fare in modo che puntino al database multidimensionale dell'ambiente di destinazione.

Pacchetti ETL

Potrebbe essere necessario aggiornare i pacchetti scritti per il trasferimento di dati tra i sistemi di origine e la soluzione di pianificazione con lo spostamento da un ambiente di origine a uno di destinazione. A seconda dell'impostazione delle proprietà di configurazione nei pacchetti SSIS, potrebbe essere necessario aggiornare le stringhe di connessione utilizzando gli elementi seguenti:

  • File di configurazione XML

  • Variabile di ambiente

  • Voce del Registro di sistema

  • Variabile di pacchetto padre

  • SQL Server

Per ulteriori informazioni su come gestire le stringhe di connessione nei pacchetti SSIS, vedere Informazioni sulle configurazioni dei pacchetti Integration Services (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Per gli ambienti di produzione e di testing, è consigliabile definire la configurazione dei quattro server seguenti. Il server critico che deve essere presente in un computer autonomo è il server OLAP SQL Server Analysis Services. Per le soluzioni di pianificazione basate su SQL Server Analysis Services, il collo di bottiglia di base sarà rappresentato in genere dal server SQL Server Analysis Services, poiché è principalmente responsabile dell'interattività tra il modello di dati multidimensionali e le tabelle pivot di Excel 2010. Tra le attività sono incluse le risposte alle query di simulazione e ad altre query ad hoc. Verranno inoltre restituiti dinamicamente dal server SQL Server Analysis Services anche molti calcoli per la risposta alle richieste di query. Per il server SQL Server Analysis Services pertanto vengono in genere richieste un'elevata capacità di calcolo e un'allocazione di memoria estesa. La configurazione esatta del server dipenderà tuttavia dalla complessità della soluzione e dai requisiti di utilizzo da parte degli Information Worker del sistema.

Concepts

Scenari di pianificazione di base nelle soluzioni e negli scenari di pianificazione BI
Pianificazione del data mart per soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence
Concetti relativi alla modellazione della pianificazione in soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence
Modellazione di cubi per il writeback in soluzioni e scenari di Business Intelligence
Considerazioni sulle prestazioni e approcci nelle soluzioni e negli scenari di Business Intelligence
Modellazione dei cubi con PowerPivot di Excel nelle soluzioni e negli scenari di pianificazione BI
Creare rapporti e moduli per le soluzioni e gli scenari di pianificazione BI
Inviare dati del piano per soluzioni e scenari di Business Intelligence
Azioni di flusso di lavoro, diagramma del flusso di lavoro e impostazione di flussi di lavoro di SharePoint per le soluzioni e gli scenari di pianificazione BI
Rilevamento di controllo per soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence
Amministrazione per soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence
Calcoli per le soluzioni e gli scenari di pianificazione BI
Funzioni di pianificazione aggiuntive per le soluzioni e gli scenari di pianificazione BI
Migrazione per soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence
Gestione per soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence
Dalla gestione aziendale alla gestione delle filiali per le soluzioni e gli scenari di pianificazione BI
Guida alla modellazione e alla creazione di report per la pianificazione per le soluzioni e gli scenari di pianificazione BI
Guida alla creazione delle funzionalità di pianificazione per soluzioni e scenari di pianificazione di Business Intelligence
Esempi di calcolo di pianificazione e definizione del budget per soluzioni e scenari di pianificazione di Business intelligence

Mostra: