Modificare le proprietà per la web part Casella di ricerca (Search Server 2010)

Search Server
 

Si applica a: Search Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2015-03-09

In questo articolo viene descritto come configurare le impostazioni di ricerca per una raccolta siti e quindi come configurare le proprietà della web part Casella di ricerca. Le impostazioni della web part Casella di ricerca dipendono dalle impostazioni di ricerca configurate per la raccolta siti dall'amministratore della raccolta siti. Le impostazioni della raccolta siti per la ricerca influenzano tutti i siti nella raccolta. Le web part Casella di ricerca visualizzate nelle pagine dei siti, tuttavia, possono essere configurate dai proprietari del sito se desiderano impostare una configurazione particolare per la pagina.

Contenuto dell'articolo:

In questa sezione vengono descritte le procedure per configurare le impostazioni di ricerca relative a tutti i siti di una raccolta siti. Sono illustrate solo le impostazioni disponibili nella pagina Impostazioni di ricerca, senza includere le impostazioni specifiche per la web part Casella di ricerca. Le impostazioni e la configurazione della web part Casella di ricerca sono descritte nella sezione successiva.

Per configurare le impostazioni di ricerca per una raccolta siti
  1. Verificare che l'account utente che esegue questa procedura sia un amministratore di raccolta siti per la raccolta siti per cui si desidera configurare le impostazioni di ricerca.

  2. Passare alla radice della raccolta siti per cui si desidera configurare le impostazioni di ricerca, ad esempio http://<NomeServer/NomeRaccoltaSiti>/pages/default.aspx.

  3. Scegliere Impostazioni sito dal menu Azioni sito.

  4. Nella sezione Amministrazione raccolta siti fare clic su Impostazioni di ricerca.

  5. Nella pagina Impostazioni di ricerca configurare le proprietà seguenti:

    • Centro ricerche raccolta siti. Per impostazione predefinita, nell'elenco a discesa degli ambiti non vengono visualizzati gli ambiti personalizzati e pertanto gli utenti non possono utilizzare gli ambiti Tutti i siti o Utenti in un sito non configurato come Centro ricerche. Questa proprietà offre la possibilità di visualizzare gli ambiti personalizzati nell'elenco a discesa e di specificare l'URL del Centro ricerche da associare alle ricerche in questi ambiti personalizzati per la visualizzazione dei risultati di ricerca. Per qualsiasi ambito personalizzato a cui non è associato un URL specifico verrà utilizzato l'URL predefinito del Centro ricerche. L'URL può essere un valore relativo rispetto alla raccolta siti radice oppure un valore esplicito.

    • Modalità casella di riepilogo a discesa della raccolta siti. Questa impostazione consente di configurare la modalità della casella di riepilogo a discesa per tutte le caselle di ricerca nella raccolta siti. Le opzioni disponibili per questa modalità sono elencate nella tabella seguente.

       

      Opzione Descrizione

      Non visualizzare la casella di riepilogo a discesa degli ambiti e imposta come predefinito l'ambito contestuale

      Questa è l'impostazione predefinita. L'elenco a discesa degli ambiti non verrà visualizzato in alcuna pagina e per tutte le query verrà utilizzato l'ambito contestuale, ovvero il sito corrente o l'elenco corrente in cui si esegue la ricerca.

      Non visualizzare la casella di riepilogo a discesa degli ambiti e imposta come predefinita la pagina dei risultati di destinazione

      L'elenco a discesa degli ambiti non verrà visualizzato, ma per tutte le query non verrà utilizzato l'ambito contestuale. Questa impostazione corrisponde a una ricerca con l'ambito personalizzato Tutti i siti. Se il Centro ricerche raccolta siti è abilitato per l'utilizzo degli ambiti personalizzati, per tutte le query verrà utilizzato il Centro ricerche specificato nell'URL di questa proprietà. La proprietà Centro ricerche raccolta siti deve essere abilitata per l'utilizzo degli ambiti personalizzati. In caso contrario, tutte le query verranno visualizzate nella pagina dei risultati di ricerca della raccolta siti. L'impostazione predefinita è: /_layouts/OSSSearchResults.aspx.

      Mostra casella di riepilogo a discesa degli ambiti

      L'elenco a discesa degli ambiti verrà visualizzato in tutte le pagine e l'ambito visualizzato come predefinito nell'elenco a discesa sarà l'ambito contestuale. Se gli ambiti personalizzati non sono attivati, nell'elenco a discesa verrà visualizzato l'ambito predefinito nel gruppo di visualizzazione degli ambiti personalizzati.

      Mostra e imposta il parametro URL 's' come predefinito

      Con questa proprietà si ottengono effetti simili a Mostra casella di riepilogo a discesa degli ambiti. Dopo l'esecuzione di una query, tuttavia, l'ambito predefinito da visualizzare nell'elenco a discesa degli ambiti sarà lo stesso della query originale.

      Mostra e imposta l'ambito contestuale come predefinito

      L'elenco a discesa degli ambiti verrà visualizzato in tutte le pagine. L'ambito visualizzato come predefinito nell'elenco a discesa sarà l'ambito contestuale, indipendentemente dal fatto che gli ambiti personalizzati siano attivati o meno.

      Mostra e non includere ambiti contestuali

      L'elenco a discesa degli ambiti verrà visualizzato in tutte le pagine ma non includerà ambiti contestuali. Questo valore deve essere utilizzato solo se gli ambiti personalizzati sono attivati. L'ambito predefinito nell'elenco a discesa sarà l'ambito predefinito nel gruppo di visualizzazione degli ambiti personalizzati.

      Mostra, non includere ambiti contestuali e imposta il parametro URL 's' come predefinito

      Con questa proprietà si ottengono effetti simili a Mostra e imposta il parametro URL 's' come predefinito. Gli ambiti contestuali, tuttavia, non verranno inclusi nell'elenco a discesa visualizzato in tutte le pagine.

    • Pagina dei risultati di ricerca della raccolta siti. Questa proprietà consente di configurare la pagina dei risultati di ricerca utilizzata per le ricerche contestuali. È possibile configurare questa impostazione solo se l'opzione Modalità casella di riepilogo a discesa della raccolta siti include ambiti contestuali. È consigliabile modificare questa impostazione se si prevede di utilizzare una pagina personalizzata anziché la pagina predefinita osssearchresults.aspx per restituire ricerche contestuali. Questa opzione è una novità di Search Server 2010 e consente di creare pagine personalizzate anziché dover modificare la pagina osssearchresults.aspx esistente in seguito alle sostituzioni della pagina osssearchresults.aspx durante l'applicazione di patch o l'installazione di aggiornamenti.

      NotaNote
      Quando si modificano le impostazioni di ricerca, potrebbero essere necessari alcuni minuti prima che diventino effettive nella raccolta siti. Per evitare attese, è possibile aggiornare la pagina. 

È possibile visualizzare la web part Casella di ricerca in qualsiasi pagina di una raccolta siti. Per impostazione predefinita, viene visualizzata nel Centro ricerche per la raccolta siti. In questa sezione vengono descritte le proprietà disponibili per la web part Casella di ricerca utilizzate in combinazione con le impostazioni della raccolta siti.

Per configurare le proprietà della web part Casella di ricerca
  1. Verificare che l'account utente che esegue la procedura sia membro del gruppo Designer.

  2. Passare alla pagina in cui è visualizzata la web part Casella di ricerca che si desidera configurare.

  3. Scegliere Modifica pagina dal menu Azioni sito.

  4. Scegliere Modifica web part dal menudella web part Casella di ricerca.

  5. Utilizzare le informazioni indicate nelle tabelle seguenti per configurare le proprietà Casella di riepilogo a discesa ambiti, Casella di testo query, Suggerimenti di query e Varie.

     

    Per Eseguire queste operazioni

    Visualizzare un elenco a discesa nella casella di ricerca contenente tutti gli ambiti definiti per la raccolta siti

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti selezionare Mostra casella di riepilogo a discesa degli ambiti nell'elenco Modalità casella di riepilogo a discesa.

    Visualizzare un elenco a discesa nella casella di ricerca e selezionare un ambito predefinito. (Nell'URL default.aspx?s=ambito1, ad esempio, ambito1 è l'ambito predefinito.)

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti selezionare Mostra e imposta il parametro URL 's' come predefinito nell'elenco Modalità casella di riepilogo a discesa.

    Visualizzare un elenco a discesa nella casella di ricerca e impostare un ambito di sito o di elenco come predefinito.

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti selezionare Mostra e imposta l'ambito contestuale come predefinito nell'elenco Modalità casella di riepilogo a discesa.

    Visualizzare un elenco a discesa nella casella di ricerca, senza includere ambiti definiti per il sito o l'elenco corrente.

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti selezionare Mostra e non includere ambiti contestuali nell'elenco Modalità casella di riepilogo a discesa.

    Visualizzare un elenco a discesa nella casella di ricerca, selezionare un ambito predefinito e non includere ambiti definiti per il sito o l'elenco corrente.

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti selezionare Mostra, non includere ambiti contestuali e imposta il parametro URL 's' come predefinito nell'elenco Modalità casella di riepilogo a discesa.

    Utilizzare solo un ambito definito per il sito o l'elenco corrente e non visualizzare un elenco a discesa nella casella di ricerca.

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti selezionare Non visualizzare la casella di riepilogo a discesa degli ambiti e imposta come predefinito l'ambito contestuale nell'elenco Modalità casella di riepilogo a discesa.

    Impostare come predefinita solo la pagina di destinazione dei risultati e non visualizzare un elenco a discesa nella casella di ricerca.

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti selezionare Non visualizzare la casella di riepilogo a discesa degli ambiti e imposta come predefinita la pagina dei risultati di destinazione nell'elenco Modalità casella di riepilogo a discesa.

    Assegnare un'etichetta all'elenco a discesa degli ambiti.

    NotaNote
    Per poter utilizzare questa proprietà, è necessario che la casella di controllo Usa la modalità casella di riepilogo a discesa del sito nel nodo Varie sia deselezionata. Per impostazione predefinita questa casella di controllo è deselezionata.

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti, in Etichetta casella di riepilogo a discesa, fare clic su Fare clic per utilizzare il generatore. Digitare un'etichetta composta al massimo da 300 caratteri.

    Impostare la larghezza dell'elenco a discesa degli ambiti.

    In Casella di riepilogo a discesa ambiti digitare un valore compreso tra 1 e 1000 nella casella Larghezza fissa casella di riepilogo a discesa (in pixel).

    Utilizzare le informazioni nella tabella seguente per modificare l'aspetto della casella di ricerca e specificare se aggiungere ulteriori termini di query.

     

    Per Eseguire queste operazioni

    Aggiungere un'etichetta di interfaccia utente per la casella di ricerca.

    In Casella di testo query digitare il testo che si desidera utilizzare come etichetta della casella di ricerca nella casella Etichetta casella di testo query.

    Modificare le dimensioni della casella di ricerca.

    In Casella di testo query digitare il numero di pixel per la larghezza della casella nella casella Larghezza casella di testo query (in pixel). La larghezza predefinita è 368 pixel. Non sono previsti requisiti specifici per il valore massimo o minimo.

    Accodare termini per parole chiave o filtri di proprietà a tutte le query.

    In Casella di testo query digitare il testo da accodare alle query in Termini aggiuntivi query per un massimo di 500 caratteri.

    Aggiungere un'etichetta di interfaccia utente per descrivere i termini di query accodati.

    In Casella di testo query digitare il testo che descrive gli scopi dei termini di query aggiuntivi nella casella Etichetta descrizione termini aggiuntivi query per un massimo di 300 caratteri.

    Aggiungere o rimuovere il testo di richiesta per gli utenti nella casella di ricerca, ad esempio "Eseguire la ricerca in <NomeSito>".

    In Casella di testo query digitare il testo che si desidera visualizzare nella casella Stringa di richiesta casella query. Il testo verrà visualizzato fino a quando l'utente non fa clic nella casella di ricerca. È possibile digitare al massimo 300 caratteri.

    È possibile visualizzare suggerimenti per le query durante la digitazione delle query nella casella di ricerca. Utilizzare le informazioni nella tabella seguente per modificare le impostazioni dei suggerimenti per le query.

     

    Per Eseguire queste operazioni

    Attivare o disattivare i suggerimenti per le query.

    In Suggerimenti di query selezionare o deselezionare la casella di controllo Visualizza suggerimenti query.

    Modificare la lunghezza minima del prefisso.

    In Suggerimenti di query digitare un numero maggiore o uguale a 1 nella casella Lunghezza minima prefisso. Non è previsto un valore massimo e il valore predefinito è 2.

    Modificare il numero minimo di caratteri richiesto prima della visualizzazione dei suggerimenti.

    In Suggerimenti di query digitare un numero maggiore o uguale a 1 nella casella Ritardo suggerimento (in millisecondi). Non è previsto un valore massimo e il valore predefinito è 250 millisecondi.

    AvvisoWarning
    L'impostazione di questa opzione su un valore inferiore a quello predefinito potrebbe causare un peggioramento delle prestazioni.

    Modificare il numero massimo di suggerimenti visualizzati

    In Suggerimenti di query digitare un numero maggiore o uguale a 1 nella casella Numero di suggerimenti da visualizzare. Non è previsto un valore massimo e il valore predefinito è 8.

    Le impostazioni nel nodo Varie consentono di sfruttare le impostazioni di sito. Utilizzare le informazioni nella tabella seguente per specificare le impostazioni varie.

     

    Per Eseguire queste operazioni

    Utilizzare la modalità della casella di riepilogo a discesa per la casella di ricerca specificata nella raccolta siti. Questa impostazione è disponibile nella pagina Impostazioni di ricerca e viene definita dall'amministratore della raccolta siti.

    In Varie selezionare o deselezionare la casella di controllo Usa la modalità casella di riepilogo a discesa del sito.

    Utilizzare la pagina dei risultati definita nella pagina Impostazioni di ricerca nella raccolta siti. Questa impostazione viene ignorata se l'elenco a discesa degli ambiti è impostato su Mostra casella di riepilogo a discesa degli ambiti.

    In Varie selezionare o deselezionare la casella di controllo Utilizza impostazioni predefinite sito. Per impostazione predefinita, questa casella di controllo è deselezionata.

    Aggiungere o rimuovere il collegamento per la ricerca Avanzata accanto alla casella di ricerca.

    In Varie selezionare o deselezionare la casella di controllo Visualizza collegamento ricerca avanzata. Per impostazione predefinita, questa casella di controllo è selezionata e collegata alla pagina advanced.aspx.

    Aggiungere o rimuovere il collegamento Preferenze accanto alla casella di ricerca.

    In Varie selezionare o deselezionare la casella di controllo Visualizza collegamento preferenze utente. Per impostazione predefinita, questa casella di controllo è selezionata.

    Modificare l'aspetto del pulsante Inizia la ricerca che consente di avviare una query di ricerca.

    In Varie digitare il percorso del file di immagine nella casella URL immagine pulsante di ricerca. Le dimensioni dell'immagine devono essere di 16 x 16 pixel.

    Modificare l'aspetto del pulsante Inizia la ricerca visualizzato durante l'esecuzione di una query di ricerca.

    In Varie modificare l'URL per impostare una diversa immagine nella casella URL immagine pulsante di ricerca attivo.

    Modificare l'aspetto della casella di ricerca al passaggio del puntatore del mouse.

    In Varie modificare l'URL per impostare una diversa immagine nella casella URL immagine pulsante di ricerca per la versione da destra a sinistra.

    Modificare l'immagine per il pulsante di ricerca attivo per la versione da destra a sinistra.

    In Varie modificare l'URL per impostare una diversa immagine nella casella URL immagine pulsante di ricerca attivo per la versione da destra a sinistra.

    Modificare la posizione della pagina Ricerca avanzata.

    In Varie digitare l'URL per la pagina Ricerca avanzata nella casella URL pagina ricerca avanzata.

    Modificare l'URL della pagina dei risultati di ricerca.

    In Varie digitare l'URL della pagina dei risultati di ricerca di destinazione nella casella URL pagina dei risultati di ricerca di destinazione.

    Impostare la casella per la visualizzazione dei criteri di ricerca inviati.

    In Varie selezionare o deselezionare la casella di controllo Visualizza criteri di ricerca inviati per visualizzare i criteri di ricerca inviati insieme ai risultati di ricerca.

    Definire il gruppo di visualizzazione degli ambiti per la casella di ricerca.

    In Varie digitare il nome del gruppo di visualizzazione nella casella Gruppo di visualizzazione ambiti. I gruppi di visualizzazione degli ambiti vengono definiti nella pagina di amministrazione degli ambiti a livello della raccolta siti o della farm. Gli ambiti inclusi nel gruppo di visualizzazione degli ambiti verranno visualizzati se è visualizzato l'elenco a discesa degli ambiti.

Per le web part è disponibile un set comune di proprietà che ne definiscono l'aspetto, il layout e le caratteristiche avanzate. Per modificare le proprietà delle web part, utilizzare il riquadro Strumenti.

NotaNote
Le proprietà comuni delle web part visualizzate nel riquadro Strumenti possono non corrispondere a quelle descritte in questa sezione per diverse ragioni:
  • Per visualizzare la sezione Avanzate nel riquadro Strumenti, è necessario disporre almeno delle autorizzazioni assegnate ai membri del gruppo Designer.

  • Per una web part specifica, uno sviluppatore potrebbe aver scelto di non visualizzare una o più di queste proprietà comuni oppure di creare e visualizzare nelle sezioni Aspetto, Layout e Avanzate del riquadro Strumenti proprietà aggiuntive non elencate di seguito.

  • Alcune impostazioni delle autorizzazioni e delle proprietà possono disattivare o nascondere proprietà delle web part.

Per ulteriori informazioni sui livelli di autorizzazione, vedere Autorizzazioni utente e livelli di autorizzazione (Office SharePoint Server) e Sicurezza e protezione per SharePoint Server 2010.

Aspetto

 

Proprietà Descrizione

Titolo

Specifica il titolo della web part che viene visualizzato nella barra del titolo della web part.

Altezza

Specifica l'altezza della web part.

Larghezza

Specifica la larghezza della web part.

Stato riquadro

Specifica se viene visualizzata l'intera web part quando un utente apre la pagina. Per impostazione predefinita, lo stato del riquadro è impostato su Normale e viene visualizzata l'intera web part. Quando lo stato è impostato su Ridotto a icona, viene visualizzata solo la barra del titolo.

Tipo riquadro

Specifica se la barra del titolo e il bordo del riquadro della web part vengono visualizzati.

Layout

 

Proprietà Descrizione

Nascosta

Specifica se la web part deve essere visibile quando un utente apre la pagina. Se questa casella di controllo è selezionata, la web part è visibile solo mentre si progetta la pagina e inoltre al titolo viene aggiunto il suffisso (Nascosta). È possibile nascondere una web part se si desidera utilizzarla per fornire dati a un'altra web part tramite una connessione web part senza visualizzare la web part.

Direzione

Specifica la direzione del testo nel contenuto della web part. Ad esempio, l'arabo è una lingua con direzione da destra a sinistra, mentre l'italiano e la maggior parte delle altre lingue europee utilizzano la direzione da sinistra a destra. È possibile che questa opzione non sia disponibile per tutti i tipi di web part.

Area

Specifica l'area della pagina in cui è posizionata la web part. Nota   Se non si dispone delle autorizzazioni necessarie per la modifica dell'area, le aree della pagina non saranno incluse nella casella di riepilogo.

Indice area

Specifica la posizione della web part in un'area quando l'area contiene più web part. Per specificare l'ordine, digitare un valore intero positivo nella casella di testo. Se le web part nell'area sono ordinate dall'alto verso il basso, un valore pari a 1 indica che la web part viene visualizzata nella parte superiore dell'area. Se le web part nell'area sono ordinate da sinistra verso destra, un valore pari a 1 indica che la web part viene visualizzata a sinistra dell'area. Quando si aggiunge una web part a un'area vuota ordinata dall'alto verso il basso, ad esempio, il valore della proprietà Indice area è 0. Quando si aggiunge una seconda web part nella parte inferiore dell'area, il relativo valore della proprietà Indice area è 1. Per spostare la seconda web part nella parte superiore dell'area, digitare 0 e quindi digitare 1 per la prima web part.

NotaNote
Ogni web part nell'area deve disporre di un valore univoco della proprietà Indice area. La modifica di questo valore per la web part corrente può pertanto comportare la modifica del valore Indice area anche per le altre web part nell'area.

Avanzate

 

Proprietà Descrizione

Consenti riduzione a icona

Specifica se la web part può essere ridotta a icona.

Consenti chiusura

Specifica se la web part può essere rimossa dalla pagina.

Consenti web part nascosta

Specifica se la web part può essere nascosta.

Consenti modifica area

Specifica se la web part può essere spostata in un'altra area.

Consenti connessioni

Specifica se la web part può essere utilizzata in connessioni con altre web part.

Consenti modifica in visualizzazione personale

Specifica se le proprietà della web part possono essere modificate in una visualizzazione personale.

Modalità esportazione

Specifica il livello di dati che è consentito esportare per la web part. A seconda della configurazione, questa impostazione potrebbe non essere disponibile.

URL titolo

Specifica l'URL di un file contenente informazioni aggiuntive sulla web part. Il file viene visualizzato in una finestra del browser separata quando si fa clic sul titolo della web part.

Descrizione

Specifica la descrizione comando che viene visualizzata quando si posiziona il puntatore del mouse sul titolo o sull'icona della web part. Il valore di questa proprietà viene utilizzato quando si ricercano web part tramite il comando Cerca del menu Trova web part del riquadro Strumenti.

URL Guida

Specifica il percorso di un file contenente informazioni della Guida sulla web part. Le informazioni della Guida vengono visualizzate in una finestra del browser separata quando si sceglie ? dal menu della web part.

Modalità Guida

Specifica la modalità di visualizzazione in un browser del contenuto della Guida per una web part. Selezionare una delle opzioni seguenti: Modale apre una finestra del browser separata, se nel browser è disponibile questa funzionalità. L'utente deve chiudere la finestra per poter tornare alla pagina Web. Non modale apre una finestra del browser separata, se nel browser è disponibile questa funzionalità. L'utente non deve chiudere la finestra per poter tornare alla pagina Web. Questo è il valore predefinito. Esplora apre la pagina Web nella finestra del browser corrente.

NotaNote
Anche se le web part Microsoft ASP.NET personalizzate supportano questa proprietà, gli argomenti della Guida predefiniti in SharePoint vengono aperti solo in una finestra del browser separata.

URL immagine icona catalogo

Specifica il percorso di un file contenente un'immagine da utilizzare come icona della web part nell'Elenco web part. La dimensione dell'immagine deve essere di 16 per 16 pixel.

URL immagine icona titolo

Specifica il percorso di un file contenente un'immagine da utilizzare nella barra del titolo della web part. La dimensione dell'immagine deve essere di 16 per 16 pixel.

Messaggio di errore importazione

Specifica un messaggio da visualizzare se si verifica un problema durante l'importazione della web part.

Mostra: