Creare una visualizzazione delle relazioni (Project Server 2010)

Project 2010
 

Si applica a: Project Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2015-03-09

Microsoft Project Server 2010 offre un ambiente completo personalizzato per la creazione di relazioni, che consente di supportare le esigenze di business intelligence. L'installazione di Project Server 2010 include alcune visualizzazioni e alcuni modelli di relazioni predefiniti e gli amministratori del sito possono utilizzare tali modelli come base per la creazione di visualizzazioni delle relazioni appropriate per le esigenze specifiche dell'organizzazione.

Contenuto dell'articolo:

Project Server 2010 include un set di visualizzazioni predefinite per le relazioni utilizzabili per analizzare i dati dei progetti. Nella tabella seguente vengono illustrate le visualizzazioni predefinite.

 

Nome della relazione Descrizione

Capacità

Offre al manager delle risorse una visualizzazione grafica del lavoro assegnato e della capacità rimanente per ogni mese per un insieme di risorse.

Problemi e rischi

Offre un riepilogo di problemi e rischi.

Stato uscita risorse per programma

Consente al project manager di determinare con facilità quali risorse stanno per completare il proprio lavoro su un insieme di progetti e di determinare quanto lavoro rimanente è assegnato a tali risorse.

Cardini in scadenza mese corrente

Offre un elenco di attività cardine in scadenza nel mese corrente per un insieme di progetti.

Valori effettivi scheda attività

Consente al responsabile della scheda attività di visualizzare i dati inviati tramite le schede attività.

Controllo scheda attività

Consente al responsabile della scheda attività di controllare la posizione delle voci nel processo relativo alle schede attività.

Dati grafico flusso di lavoro

Offre uno snapshot del numero di progetti presenti nella pipeline per passaggio e per fase.

Dati progetti principali

Offre un elenco dei progetti principali presenti nel portfolio che utilizzano risorse aziendali, ad esempio costi o dipendenti.

Dati drill-down flusso di lavoro

Offre un'analisi approfondita dei progetti, indicando le date di inizio di ogni passaggio dei progetti, i proprietari dei progetti e lo stato di integrità del progetto.

Elenco progetti rifiutati

Include un elenco di progetti rifiutati o annullati durante il flusso di lavoro.

Elenco progetti semplici

Elenca tutti i progetti attualmente presenti nella pipeline (proposti, continuati, rifiutati e annullati).

Dati progetti incompleti

Offre un elenco di tutti i progetti bloccati nel passaggio relativo alla proposta a causa di informazioni incomplete.

È possibile utilizzare il Centro business intelligence in Microsoft Project Web App per accedere alle visualizzazioni predefinite per le relazioni.

  1. Sulla barra di avvio veloce fare clic su Business intelligence.

  2. Sulla barra di avvio veloce del Centro business intelligence fare clic su Relazioni di esempio.

  3. Fare clic sulla cartella della lingua appropriata per visualizzare l'elenco delle visualizzazioni predefinite per le relazioni.

  4. Fare clic sul nome di una visualizzazione per attivarla in Microsoft Excel o Microsoft Visio.

In Project Server 2010 sono disponibili alcuni modelli di visualizzazioni che possono essere utilizzati dagli amministratori del sito per creare visualizzazioni per le relazioni appropriate per le esigenze dell'organizzazione. I modelli offrono la connessione tra Excel e il database delle relazioni di Project Server mediante connessioni dati (ODC, Office Data Connection) ed Excel Services in SharePoint.

  1. Sulla barra di avvio veloce fare clic su Business intelligence.

  2. Sulla barra di avvio veloce del Centro business intelligence fare clic su Modelli.

  3. Fare clic sulla cartella della lingua appropriata per visualizzare l'elenco dei modelli predefiniti.

  4. Fare clic sul nome di un modello per creare una visualizzazione personalizzata per le relazioni utilizzando tale modello.

  5. Creare grafici pivot e tabelle pivot per visualizzare i dati in modo appropriato per le esigenze dell'organizzazione.

Mostra: