Modificare l'istanza di SQL Server

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-02-01

L'archivio di gestione centrale di Lync Server 2010 contiene i dati utente per tutti i Server Enterprise di un pool e deve trovarsi in un server di back-end basato su SQL Server o in un cluster di SQL Server. Quando si modifica la topologia esportata da Strumento di pianificazione a Generatore di topologie, il nome dell'istanza di SQL Server è vuoto e deve essere aggiornato.

Modificare l'istanza dell'archivio SQL in Generatore di topologie

Per modificare il nome dell'istanza di SQL Server
  1. Avviare Generatore di topologie: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Generatore di topologie.

  2. Da Generatore di topologie e con il file Redmond.tbxml aperto dalla procedura precedente espandere il nodo Redmond e quindi il nodo Archivi SQL.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell'istanza di SQL Server predefinita e quindi scegliere Modifica proprietà.

  4. Nella pagina Modifica proprietà immettere un valore in Istanza denominata se per il pool è stato creato un nome di istanza univoco oppure selezionare Istanza predefinita e quindi fare clic su OK.

    noteNota:
    In questo esempio gli archivi di monitoraggio e archiviazione si trovano nella stessa istanza del pool Front End. Nella figura seguente viene illustrato il pool Front End e i pool di Monitoring Server e server di archiviazione come pool dipendenti che condividono la stessa istanza di SQL Server, ovvero rtc. Per informazioni dettagliate sulla collocazione di istanze di SQL Server, vedere Collocazione dei server in una distribuzione di pool Enterprise Edition Front End.

    Nome dell'istanza dell'archivio SQL in Generatore di topologie
 
Mostra: