Protezione e privacy per System Center 2012 Configuration Manager

 

Si applica a: System Center 2012 Configuration Manager, System Center 2012 Configuration Manager SP1, System Center 2012 Configuration Manager SP2, System Center 2012 R2 Configuration Manager, System Center 2012 R2 Configuration Manager SP1

La guida alla protezione e alla privacy per System Center 2012 Configuration Manager fornisce la documentazione necessaria per implementare la protezione e la privacy per Configuration Manager.

Prima di leggere questa guida assicurarsi di aver compreso i concetti di base di System Center 2012 Configuration Manager. È consigliabile leggere almeno Nozioni fondamentali di Configuration Manager. Se System Center 2012 Configuration Manager è già stato installato, identificare le decisioni relative alla struttura per l'implementazione. Per informazioni consultare il contenuto relativo alla distribuzione e alla pianificazione di Configuration Manager. Per altre informazioni, vedere la guida Amministrazione del sito per System Center 2012 Configuration Manager.

Per le funzionalità di protezione del prodotto, vedere:

Questa guida alla protezione e alla privacy presuppone la conoscenza dei principi di base della protezione.

System_CAPS_tipSuggerimento

Oltre a queste informazioni, è possibile utilizzare la configurazione guidata delle impostazioni di sicurezza per System Center 2012 Configuration Manager. Eseguire la procedura guidata per ridurre la superficie di attacco per i server di sistema di sito che eseguono Windows Server 2008 R2. La procedura guidata determina le funzionalità minime necessarie per i ruoli di sistema del sito selezionati e può disattivare le funzionalità non necessarie. La configurazione guidata delle impostazioni di sicurezza è inclusa nel toolkit per System Center 2012 Configuration Manager che è possibile scaricare dall'area download di Microsoft:

Mostra: