Ripristino di un database di monitoraggio o di archiviazione autonomo

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2011-06-01

Se il server in cui si è verificato l'errore ospita uno o più database, ma non esegue servizi di Lync Server, è necessario solo eseguire i passaggi per l'installazione dell'istanza di SQL Server ed eseguire Generatore di topologie o il cmdlet Install-CsDatabase per ricreare i database e impostare gli elenchi di controllo di accesso (ACL). Questa situazione si applica ai server che eseguono uno o più database per l'archiviazione e il monitoraggio. Per i database autonomi Generatore di topologie indica che è necessario creare il database. Per ricreare il database è possibile utilizzare Generatore di topologie o il cmdlet Install-CsDatabase.

noteNota:
I dati di archiviazione e monitoraggio non sono obbligatori per il funzionamento corretto di Lync Server.

Nella procedura seguente viene illustrato come ricreare il database in modo da poter continuare a raccogliere dati di archiviazione o monitoraggio. Per informazioni dettagliate sul ripristino dei dati, vedere Ripristino dei dati di monitoraggio o archiviazione.

tipSuggerimento:
Prima di avviare il ripristino è consigliabile creare un'immagine del sistema, da utilizzare per il rollback in caso di problemi durante il ripristino. Può essere preferibile creare l'immagine dopo aver installato il sistema operativo e SQL Server e ripristinato o ripetuto la registrazione dei certificati.

  1. Iniziare con un nuovo server con lo stesso nome di dominio completo (FQDN) del server in cui si è verificato l'errore, installare il sistema operativo e quindi ripristinare o ripetere la registrazione dei certificati.

    noteNota:
    Per eseguire questo passaggio, attenersi alle procedure di distribuzione dei server dell'organizzazione.
  2. Da un account utente membro del gruppo RTCUniversalServerAdmins eseguire l'accesso al server da ripristinare.

  3. Installare SQL Server 2008 R2, SQL Server 2008 o SQL Server 2005, conservando il nome dell'istanza precedente all'errore.

    noteNota:
    In base alla distribuzione, il server potrebbe includere più database. Per installare SQL Server, applicare la stessa procedura utilizzata in origine per distribuire il server, comprese le autorizzazioni e i dati di accesso di SQL Server.
  4. Ricreare il database pubblicando la topologia, come illustrato di seguito:

    1. Avviare Generatore di topologie: fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft Lync Server 2010 e quindi Generatore di topologie.

    2. Fare clic su Scarica topologia dalla distribuzione esistente e quindi fare clic su OK .

    3. Selezionare la topologia e quindi fare clic su Salva. Fare clic su per confermare la selezione.

    4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Lync Server 2010 e quindi scegliere Pubblica topologia.

    5. Seguire la procedura guidata Pubblicare la topologia. Nella pagina Creare database selezionare i database da ricreare.

    6. Seguire le altre istruzioni della procedura guidata e quindi fare clic su Fine.

    tipSuggerimento:
    Anziché eseguire Generatore di topologie, è possibile utilizzare il cmdlet Install-CsDatabase per creare ogni database. Per informazioni dettagliate, vedere la documentazione di Lync Server Management Shell.
  5. Ripristinare i dati. Per informazioni dettagliate, vedere Ripristino dei dati di monitoraggio o archiviazione.

 
Mostra: