Configurare SQL Server per un ambiente di testing di business intelligence

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2017-01-19

ImportanteImportant
Questo articolo fa parte delle informazioni di base per l'installazione della serie Configurare un'infrastruttura di business intelligence - Esercitazioni pratiche. Per eseguire le procedure in questo articolo, è prima di tutto necessario aver completato le procedure in Configurare account per un ambiente di testing di Business intelligence.

In questo articolo viene descritto come installare e configurare Microsoft SQL Server 2008 per l'utilizzo con Microsoft SharePoint Server 2010. SharePoint Server 2010 richiede una delle versioni seguenti di Microsoft SQL Server:

  • Microsoft SQL Server 2008 R2

  • Microsoft SQL Server 2008 con Service Pack 1 (SP1) e aggiornamento cumulativo 2

  • Microsoft SQL Server 2005 SP3 con il pacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per SQL Server 2005 Service Pack 3

In questo articolo vengono descritte l'installazione e la configurazione di SQL Server 2008 R2.

Il video illustra come installare e configurare SQL Server 2008 R2 nella macchina virtuale Contoso-SQL.

 

Immagine del video

Tempo di esecuzione: 11:13

Riprodurre video Guarda il video (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Scarica video Per una visualizzazione ottimale, eseguire il download del video (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento e quindi scegliere Salva oggetto con nome per scaricare una copia. Facendo clic sul collegamento verrà aperto un file con estensione wmv nel visualizzatore video predefinito per una visualizzazione ad alta risoluzione.

È consigliabile installare SQL Server 2008 R2 mentre si è connessi con l'account di dominio di amministratore di SQL Server (Contoso\SQLAdmin). Prima di fare ciò, è necessario aggiungere questo account al gruppo Administrators locale nella macchina virtuale Contoso-SQL.

Accedere alla macchina virtuale Contoso-SQL con l'account di amministratore di dominio (Contoso\administrator) ed eseguire la procedura seguente per aggiungere l'account Contoso\SQLAdmin al gruppo Administrators locale.

Per aggiungere un amministratore locale
  1. Accedere alla macchina virtuale in cui si desidera installare SQL Server come amministratore di dominio (Contoso\Administrator).

  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi Gestione computer.

  3. Espandere Utenti e gruppi locali e quindi fare clic su Gruppi.

  4. Nel riquadro a destra fare clic con il pulsante destro del mouse su Amministratori e quindi scegliere Proprietà.

  5. Fare clic su Aggiungi.

  6. Digitare il nome dell'account di amministratore di SQL Server (Contoso\SQLAdmin) e quindi fare clic su OK.

  7. Fare clic su OK.

  8. Disconnettersi dalla macchina virtuale.

Per eseguire le altre procedure illustrate nell'articolo, accedere alla macchina virtuale Contoso-SQL utilizzando l'account Contoso\SQLAdmin.

Il primo passaggio consiste nell'installazione di SQL Server 2008. SQL Server 2008 richiede .NET Framework versione 3.5. Se .NET Framework 3.5 non è installato, è necessario installarlo o attivarlo come caratteristica in Windows Server 2008 prima di continuare.

Per installare SQL Server 2008 in Contoso-SQL, eseguire la procedura seguente.

Per installare SQL Server 2008 R2
  1. Collegare il DVD di SQL Server 2008 R2 all'unità DVD della macchina virtuale.

  2. Accedere alla macchina virtuale Contoso-SQL come amministratore di SQL Server (Contoso\SQLAdmin).

  3. Nel DVD di SQL Server fare doppio clic su setup.exe.

  4. Se viene visualizzata la finestra di dialogo Il programma di installazione di SQL Server 2008 R2 richiede l'installazione di Microsoft .NET Framework fare clic su OK.

  5. Nel riquadro a sinistra in Centro installazione SQL Server fare clic su Installazione.

  6. Nel riquadro a destra fare clic su Nuova installazione o aggiunta di caratteristiche a un'installazione esistente.

  7. Nella pagina Regole di supporto dell'installazione fare clic su OK.

  8. Nella pagina apposita digitare il codice "Product Key" e quindi fare clic su Avanti.

  9. Nella pagina Condizioni di licenza esaminare il contratto di licenza e, se lo si approva, selezionare la casella di controllo Accetto le condizioni di licenza, quindi fare clic su Avanti.

  10. Nella pagina File di supporto per l'installazione fare clic su Installa.

  11. Nella pagina Regole di supporto dell'installazione fare clic su Avanti.

  12. Nella pagina Impostazione ruolo selezionare l'opzione Installazione caratteristiche SQL Server e quindi fare clic su Avanti.

  13. Nella pagina Selezione funzionalità selezionare le caselle di controllo seguenti:

    • Servizi Motore di database

    • Analysis Services

    • Reporting Services

    • Strumenti di gestione - Completa

    NotaNote
    È inoltre consigliabile installare Documentazione in linea di SQL Server.
  14. Fare clic su Avanti.

  15. Nella pagina Regole di installazione fare clic su Avanti.

  16. Nella pagina Configurazione dell'istanza lasciare selezionata l'opzione Istanza predefinita e quindi fare clic su Avanti.

  17. Nella pagina Requisiti di spazio su disco fare clic su Avanti.

  18. Nella pagina Configurazione server modificare l'impostazione Tipo di avvio per SQL Server Agent da Manuale a Automatico.

  19. Fare clic su Utilizza lo stesso account per tutti i servizi di SQL Server, digitare Contoso\SQLSvc in Nome account, digitare la password per l'account e quindi fare clic su OK.

  20. Fare clic su Avanti.

  21. Nella pagina Configurazione del motore di database selezionare l'opzione Modalità mista, quindi digitare e confermare una password per l'account di amministratore di SQL Server predefinito.

  22. Fare clic su Aggiungi utente corrente per aggiungere l'account dell'utente corrente come amministratore di SQL Server.

  23. Fare clic su Avanti.

  24. Nella pagina Configurazione di Analysis Services fare clic su Aggiungi utente corrente per aggiungere l'account dell'utente corrente come amministratore di Analysis Services.

  25. Fare clic su Avanti.

  26. Nella pagina Configurazione di Reporting Services selezionare l'opzione Installa la configurazione predefinita della modalità nativa e quindi fare clic su Avanti.

  27. Nella pagina Segnalazione errori e utilizzo funzionalità lasciare i valori predefiniti e quindi fare clic su Avanti.

  28. Nella pagina Regole di installazione fare clic su Avanti.

  29. Nella pagina Inizio installazione fare clic su Installa.

  30. Al termine del processo di installazione, fare clic su Chiudi.

Dopo aver installato SQL Server 2008 R2, procedere con la creazione di un account di accesso per l'amministratore della farm (Contoso\FarmAdmin) al fine di concedere le autorizzazioni indispensabili per l'installazione e la configurazione di SharePoint Server 2010.

Per creare un account di accesso per l'amministratore della farm, eseguire la procedura seguente.

Per creare un account di accesso per l'amministratore della farm
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft SQL Server 2008 R2 e quindi SQL Server Management Studio.

  2. Nella finestra di dialogo Connetti al server digitare Contoso-SQL nella casella di testo Nome server e connettersi a Motore di database.

  3. In SQL Server Management Studio espandere Sicurezza, fare clic con il pulsante destro del mouse su Account di accesso e quindi scegliere Nuovo account di accesso.

  4. Nella casella Nome account di accesso digitare Contoso\FarmAdmin.

  5. Nel riquadro a sinistra fare clic su Ruoli del server.

  6. Selezionare i ruoli del server sysadmin e dbcreator.

  7. Scegliere OK.

SharePoint Server 2010 richiede che SQL Server 2008 consenta le connessioni tramite TCP/IP. A seconda della configurazione di SQL Server, questa impostazione potrebbe essere attivata per impostazione predefinita. Utilizzare la procedura seguente per assicurarsi che l'accesso TCP/IP sia attivato.

Per consentire le connessioni tramite TCP/IP
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Microsoft SQL Server 2008 R2, Strumenti di configurazione e quindi fare clic su Gestione configurazione SQL Server.

  2. Espandere il nodo Configurazione di rete SQL Server.

  3. Fare clic su Protocolli per MSSQLSERVER.

  4. Nell'elenco Nome protocollo verificare che TCP/IP sia impostato come Attivato. In caso contrario, fare clic con il pulsante destro del mouse su TCP/IP e quindi scegliere Attiva.

  5. Se il protocollo TCP/IP era disattivato, riavviare il servizio SQL Server per rendere effettiva la nuova impostazione.

    NotaNote
    Per riavviare il servizio, in Management Studio fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Contoso-SQL nella parte superiore di Esplora oggetti e quindi scegliere Riavvia.

Dopo aver completato la configurazione di SQL Server, il passaggio successivo consiste nell'installare SharePoint Server 2010 nella macchina virtuale Contoso-AppSrv. Vedere l'articolo successivo, Installare e configurare SharePoint Server 2010 per un ambiente di testing BI.

Per varie esercitazioni pratiche di questa serie vengono utilizzati i dati di esempio dal Set di dati dimostrativi di business intelligence di Microsoft Contoso per il settore del dettaglio. Per installare il set di dati, è innanzitutto necessario scaricare i file dall'Area download Microsoft (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=219170&clcid=0x410). Scaricare il file ContosoBIdemoBAK.exe.

È necessario installare il file nella macchina virtuale Contoso-SQL. Per installare il file nella macchina virtuale, è possibile utilizzare uno dei metodi seguenti:

  • Creare un file ISO contenente il file scaricato e associarlo alla unità DVD virtuale in Contoso-SQL.

  • Masterizzare il file su un DVD fisico e inserire il DVD nell'unità DVD nel computer host che esegue Hyper-V. Connettere quindi la macchina virtuale Contoso-SQL all'unità DVD fisica.

  • Creare una condivisione file di rete contenente il file e quindi connettere tale condivisione da Contoso-SQL.

    NotaNote
    Potrebbe risultare necessario aggiungere un'ulteriore scheda di rete virtuale a Contoso-SQL per ottenere l'accesso a una condivisione file all'esterno del dominio Contoso.

La scelta del metodo dipende in gran parte dall'ambiente in uso.

Dopo aver scaricato il file e averlo copiato nella macchina virtuale Contoso-SQL, utilizzare le procedure seguenti per installare i dati di esempio.

Creare innanzitutto una cartella per i file di backup.

Per creare una cartella di backup
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Esplora risorse.

  2. Nel riquadro a sinistra fare clic su Computer.

  3. Nel riquadro a destra fare doppio clic su Disco locale (C:).

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse nel riquadro a destra, scegliere Nuovo e quindi fare clic su Cartella.

  5. Specificare il nome FileBackup per la cartella.

Dopo aver creato la cartella è possibile decomprimere il contenuto del file ContosoBIdemoBAK.exe in tale cartella. Utilizzare la procedura seguente per decomprimere il file ContosoBIdemoBAK.exe e ripristinare i backup del database in SQL Server.

Per installare il database ContosoRetailDW
  1. Nella macchina virtuale Contoso-SQL individuare il file ContosoBIdemoBAK.exe.

  2. Fare doppio clic su ContosoBIdemoBAK.exe.

  3. Nella finestra di dialogo WinZip Self-Extractor fare clic su Browse.

  4. Nella finestra di dialogo Browse for folder passare alla cartella C:\FileBackup e quindi fare clic su OK.

  5. Nella finestra di dialogo WinZip Self-Extractor fare clic su Unzip.

  6. Nella finestra di dialogo di completamento dell'operazione fare clic su OK.

  7. Fare clic su Chiudi.

  8. Aprire SQL Server Management Studio e connettersi al motore di database.

  9. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Database e quindi scegliere Ripristina database.

  10. Nella casella di testo Database di destinazione digitare ContosoRetailDW.

  11. Selezionare l'opzione Dispositivo di origine e quindi fare clic sul pulsante Sfoglia.

  12. Nella finestra di dialogo Seleziona backup fare clic su Aggiungi.

  13. Passare alla cartella C:\FileBackup fare clic su ContosoRetailDW.bak e quindi su OK.

  14. Nella finestra di dialogo Seleziona backup fare clic su OK.

  15. Selezionare la casella di controllo ContosoRetailDW-Backup database (completo) e quindi fare clic su OK.

  16. Nella finestra di dialogo di completamento dell'operazione fare clic su OK.

Mostra: