Utilizzare le estensioni personalizzate con PerformancePoint Services (SharePoint Server 2010)

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

È possibile utilizzare estensioni personalizzate per estendere le capacità di PerformancePoint Services in Microsoft SharePoint Server 2010. Ad esempio, è possibile creare report personalizzati oppure applicare trasformazioni di scorecard per modificare il modi in cui le scorecard di PerformancePoint vengono visualizzate, senza modificare le scorecard effettive.

Gli scenari inclusi in questa sezione illustrano il modo in cui utilizzare le estensioni personalizzate per aggiungere nuove caratteristiche e funzionalità a PerformancePoint Services. In generale, queste estensioni vengono installate nel server applicazioni e utilizzano l'API (Application Programming Interface) PerformancePoint Services.

Per utilizzare le estensioni illustrate in questa sezione, è necessario disporre di autorizzazioni sufficienti per eseguire i task seguenti nel server in cui si esegue PerformancePoint Services:

  • Registrare un assembly nella Global Assembly Cache.

  • Copiare i file nella directory locale.

  • Modificare il file Web.config di PerformancePoint Services.

  • Riciclare il pool di applicazioni di Internet Information Services (IIS) in cui viene eseguito il processo dell'estensione.

Per implementare le estensioni illustrate in questi scenari, è necessario utilizzare Microsoft Visual Studio. Gli scenari includono esempi di codice che possono essere incollati in Visual Studio e quindi configurati in base alla necessità, per consentirne il funzionamento con i dati desiderati. Negli scenari sono inoltre disponibili sulla configurazione, creazione e installazione delle estensioni. Gli esempi di codice sono scritti nel linguaggio di programmazione C# e utilizzano Microsoft .NET Framework 3.5.

NotaNote
Per scaricare versioni di prova di Visual Studio, vedere Download di Visual Studio (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=220177&clcid=0x410).

Per visualizzare gli scenari che illustrano come utilizzare le estensioni personalizzate con PerformancePoint Services, vedere gli articoli seguenti:

Mostra: