Testare le impostazioni relative ai criteri operativi in Project Server 2010

Project 2010
 

Si applica a: Project Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2015-03-09

Riepilogo: questo è l'ottavo di una serie di nove articoli dedicati al testing di una distribuzione di Microsoft Project Server 2010 e destinati agli amministratori di sistemi di gestione dei progetti dell'organizzazione e ai tester di soluzioni. Utilizzare questa serie di articoli come guida per il testing delle funzionalità di un'istanza di Project Server 2010 appena distribuita. Negli articoli vengono illustrate le funzionalità incluse nella pagina Impostazioni server e alcuni test iniziali che è possibile eseguire per stabilire la connessione e verificare le comunicazioni server tramite applicazioni client di Project Professional 2010.

Sommario

L'opzione Avvisi e promemoria consente di definire le impostazioni della posta elettronica per le notifiche e di programmare il servizio di gestione dei promemoria tramite posta elettronica.

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Aprire Microsoft Project Web App.

Viene caricato Project Web App.

2. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

3. Fare clic su Avvisi e promemoria.

    (Nella sezione Criteri operativi).

Viene visualizzata la pagina Avvisi e promemoria.

4. Specificare il nome del server SMTP.

5. Specificare l'indirizzo del mittente.

6. Specificare il nome del dominio aziendale.

7. Specificare il piè di pagina del messaggio di posta elettronica.

    Esempio:

  • Per domande riguardanti le impostazioni di Project Server, contattare il PMO.

8. Programmare il servizio di promemoria tramite posta elettronica.

    Specificare 11.00.

Il servizio di gestione dei promemoria tramite posta elettronica esegue un'analisi del database di Project Server quotidianamente all'ora programmata e procede all'invio di messaggi di posta elettronica per segnalare agli utenti le attività in scadenza o scadute e sollecitare l'invio di relazioni sullo stato.

9. Pubblicare un progetto.

    Aggiungersi come membro del team.

10. Aprire Microsoft Outlook e controllare la posta in arrivo.

Project Server ha inviato una notifica relativa alla nuova assegnazione.

Questa pagina consente all'amministratore di specificare impostazioni globali aggiuntive per l'istanza del server. L'amministratore potrebbe ad esempio consentire la pubblicazione di progetti principali.

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Aprire Project Web App.

Viene caricato Project Web App.

2. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

3. Fare clic su Impostazioni server aggiuntive.

    (Nella sezione Criteri operativi).

Viene visualizzata la pagina Impostazioni aggiuntive server.

Questa pagina consente di gestire eventi personalizzati sul lato server. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

  • Dopo che uno sviluppatore ha scritto un evento sul lato server, l'amministratore EPM può visualizzare dettagli riepilogativi del gestore evento sul server.

    Nel server si verificano già diversi eventi standard.

  • Progetto: Crea - questo evento viene generato ogni volta che viene creato un progetto nel server.

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Aprire Project Web App.

Viene caricato Project Web App.

2. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

3. Fare clic su Configurazione gestore eventi sul lato server.

    (Nella sezione Criteri operativi).

Viene visualizzata la pagina Configurazione gestore eventi sul lato server.

4. Fare clic sul mittente dell'evento.

    (Nella sezione Gestione tempi e attività).

I gestori eventi vengono aggiornati nella parte inferiore della pagina, in base al mittente dell'evento selezionato.

5. Fare clic su Nuovo gestore eventi.

    (Nella sezione Gestione tempi e attività).

È possibile utilizzare la pagina visualizzata per specificare il gestore eventi.

6. Specificare le informazioni di visualizzazione e di sistema sull'evento e quindi fare clic su Salva.

    (Nella sezione Gestione tempi e attività).

I dettagli dell'evento vengono salvati nel server.

ImportanteImportant
Questa procedura viene utilizzata solo quando uno sviluppatore ha creato gestori eventi personalizzati che devono essere registrati con Project Server.

L'opzione Sincronizzazione pool di risorse con Active Directory consente di aggiungere o rimuovere risorse nel pool di risorse dell'organizzazione in base all'aggiunta o alla rimozione di utenti da un singolo gruppo di Active Directory. Ad esempio:

  1. Un nuovo dipendente entra a far parte di Contoso.

  2. È in corso un processo per aggiungere nuovi utenti al gruppo di Active Directory di Microsoft Project 2010.

  3. Ogni notte viene eseguita la sincronizzazione del sistema con il gruppo di Active Directory.

  4. I nuovi utenti aggiunti al gruppo vengono inseriti nel pool di risorse dell'organizzazione di Project 2010.

  5. Gli eventuali utenti rimossi dal gruppo vengono contrassegnati come inattivi.

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Aprire Project Web App.

Viene caricato Project Web App.

2. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

3. Fare clic su Sincronizzazione pool di risorse con Active Directory.

    (Nella sezione Criteri operativi).

Viene visualizzata la pagina Sincronizzazione pool di risorse con Active Directory.

4. Fare clic sul pulsante Trova gruppo.

Viene visualizzata una finestra di dialogo che consente di selezionare un gruppo di Active Directory.

5. Selezionare un gruppo valido di Active Directory.

6. Specificare l'opzione di programmazione.

    Impostare l'aggiornamento ogni sera alle 22.00.

7. Specificare le opzioni relative alle risorse.

    Impostare il gruppo in modo che gli utenti inattivi vengano automaticamente riattivati.

8. Fare clic su Salva e sincronizza.

Il gruppo di Project Server viene sincronizzato con il gruppo di Active Directory.

9. Eseguire le operazioni seguenti:

  • Aggiungere nuovi utenti al gruppo di Active Directory non inclusi nel pool di risorse EPM.

  • Eseguire la sincronizzazione.

  • Verificare se sono presenti risorse nel pool di risorse dell'organizzazione.

Gli utenti aggiunti al gruppo di Active Directory vengono aggiunti al pool di risorse dell'organizzazione di Project Server.

Con la sincronizzazione del pool di risorse dell'organizzazione con Active Directory, la risorsa viene solo aggiunta al pool e al gruppo di sicurezza dei membri del team.

In questo scenario di test viene illustrato come utilizzare i gruppi di Active Directory per concedere autorizzazioni aggiuntive agli utenti per i dati di progetto. È ad esempio possibile che Contoso desideri concedere ai project manager autorizzazioni per la creazione di progetti all'avvio oppure concedere per impostazione predefinita ai dirigenti l'autenticazione automatica in Project Web App per determinate relazioni dirigenziali in Project Server.

ImportanteImportant
Per la sincronizzazione del pool di risorse dell'organizzazione con Active Directory, è necessario specificare gli stessi utenti dei gruppi indicati nei gruppi personalizzati di questa sezione.

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Contattare l'amministrazione di Active Directory.

  • Richiedere la creazione di un nuovo gruppo, ad esempio PMOProjectManagers o PMOExecutives.

  • Richiedere l'aggiunta di alcuni utenti ai gruppi, in modo da poter eseguire il test. Provare ad esempio a utilizzare gli stessi nomi utente dello scenario di test precedente.

 

2. Aprire Project Web App.

Viene avviato Project Web App.

3. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

4. Fare clic su Gestisci gruppi.

Viene visualizzato un elenco di gruppi.

5. Fare clic sul gruppo per impostarlo in modalità di modifica.

6. Fare clic su Trova gruppo.

    Individuare il nuovo gruppo di test di Active Directory.

7. Fare clic su Salva.

Nella colonna di Active Directory è incluso il nome del gruppo selezionato.

NotaNote
Nei passaggi da 8 a 10 viene eseguita la sincronizzazione.
È possibile programmare l'esecuzione della sincronizzazione in orari notturni. Tuttavia, in questo scenario lo scopo è verificarne il funzionamento.

8. Posizionare il puntatore del mouse sul gruppo.

    Fare clic sul pulsante Opzioni di sincronizzazione con Active Directory.

Viene visualizzata una finestra di dialogo con diverse opzioni.

9. Fare clic su Salva e sincronizza.

Viene eseguita la sincronizzazione con Active Directory. Attendere qualche minuto.

10. Dopo l'esecuzione della sincronizzazione, controllare i dettagli dei gruppi di Project Server.

Gli utenti aggiunti al gruppo di Active Directory sono stati aggiunti al gruppo di Project 2010.

Questa pagina consente agli amministratori di eseguire le operazioni seguenti:

  • Creare un sito di SharePoint per un progetto

  • Modificare l'indirizzo del sito di SharePoint

  • Sincronizzare la sicurezza tra i siti

  • Eliminare un sito

  • Aprire il sito di SharePoint del progetto

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Aprire Project Web App.

Viene caricato Project Web App.

2. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

3. Fare clic su Siti di progetto.

    (Nella sezione Criteri operativi).

Viene visualizzata la pagina Siti di progetto.

Creare un sito per il progetto

1. Fare clic su un progetto.

2. Fare clic sul pulsante Crea sito.

Modificare l'indirizzo del sito

Se un sito esiste già e l'URL non è corretto, l'amministratore può modificarlo.

1. Fare clic su un progetto.

2. Fare clic sul pulsante Modifica indirizzo sito.

Viene visualizzata la finestra di dialogo Modifica indirizzo sito.

3. Selezionare l'applicazione Web e specificare l'URL desiderato per il sito.

4. Fare clic sul pulsante TestURL.

Il sito si apre.

5. Fare clic su OK.

Le modifiche vengono salvate nel server.

Sincronizzare la sicurezza tra i siti

Ogni sito creato prevede livelli di autorizzazioni di sicurezza personalizzati che vengono sincronizzati con i gruppi di sicurezza in Project Server.

Ogni sito prevede, ad esempio, i livelli di autorizzazioni di sicurezza seguenti:

  • Amministratori Web (Microsoft Project Server)

  • Project manager (Microsoft Project Server)

  • Membri del team (Microsoft Project Server)

  • Lettori (Microsoft Project Server)

1. Fare clic su un progetto.

La barra degli strumenti viene abilitata.

2. Fare clic sul pulsante Sincronizza.

Viene visualizzata una finestra di dialogo.

3. Aprire il sito come amministratore.

4. Fare clic su Impostazioni sito.

Il sito si apre.

5. Fare clic sul menu Autorizzazioni avanzate.

    (Nella sezione Utenti e autorizzazioni).

Viene visualizzato un elenco di utenti e gruppi.

6. Importante:

    Fare clic sul sottomenu Impostazioni/Livelli di autorizzazione per visualizzare i livelli di autorizzazione disponibili.

Al termine della sincronizzazione, gli utenti vengono aggiunti insieme alle relative autorizzazioni di sicurezza.

7. Riprovare.

    Eliminare tutti gli utenti dal sito di progetto.

    Fare nuovamente clic sul pulsante Sincronizza.

    Aggiornare l'elenco di utenti.

Gli utenti vengono visualizzati nel sito di progetto appropriato.

Eliminare un sito

ImportanteImportant
Attenzione. L'eliminazione di un sito è definitiva.

1. Fare clic su un progetto.

2. Fare clic sul pulsante Sincronizza.

Viene visualizzata una finestra di dialogo.

3. Fare clic sul pulsante Elimina.

Viene richiesto di confermare l'eliminazione del sito.

4. Fare clic sul pulsante TestURL.

Il sito si apre.

5. Fare clic su OK.

Il sito viene eliminato.

Aprire il sito di progetto

1. Fare clic su un progetto.

2. Fare clic sul pulsante Vai a Impostazioni sito area di lavoro progetto.

Il sito si apre.

Gli amministratori possono utilizzare questa pagina per definire le impostazioni di configurazione da utilizzare per i nuovi siti. Potrebbero ad esempio fare le considerazioni seguenti:

  • Il provisioning del sito deve essere eseguito automaticamente quando i project manager pubblicano un progetto?

  • Quale istanza di Microsoft SharePoint Server verrà utilizzata durante il provisioning?

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Aprire Project Web App.

Viene caricato Project Web App.

2. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

3. Fare clic su Impostazioni di provisioning siti di progetto.

    (Nella sezione Criteri operativi).

Viene visualizzata la pagina Impostazioni di provisioning siti di progetto.

4. Selezionare l'applicazione Web predefinita.

    http://NomeServer/

    Specificare l'URL del sito.

    Esempio:

    Per eseguire il provisioning di tutti i siti di Project Server, specificare Project Server.

    Pertanto, quando i siti vengono creati, i relativi URL saranno simili ai seguenti:

    http://NomeServer/PWA/Sito1

    http://NomeServer/PWA/Sito2

    http://NomeServer/PWA/Sito3

5. Selezionare l'opzione Provisioning automatico.

    In questo modo, i project manager non dovranno decidere se creare o meno un sito di SharePoint.

6. Selezionare l'opzione per la sincronizzazione automatica.

    In questo modo, i membri del team e i project manager possono gestire il sito di SharePoint del progetto.

7. Fare clic su Salva.

Le impostazioni di configurazione vengono salvate nel server. Per i nuovi siti creati verranno utilizzate le impostazioni specificate in questa pagina.

Utilizzare questa pagina per aggiornare il percorso URL di uno o più siti di progetto. Può essere necessario eseguire questo strumento dopo aver effettuato il ripristino o la migrazione di un sito o di un database del contenuto che include siti di progetto.

 

Passaggio del test Risultati previsti/desiderati Risultati effettivi (se diversi)

1. Aprire Project Web App.

Viene caricato Project Web App.

2. Fare clic su Impostazioni server.

Viene visualizzata la pagina Impostazioni server.

3. Fare clic su Aggiorna in blocco siti di progetto.

    (Nella sezione Criteri operativi).

Viene visualizzata la pagina Aggiorna in blocco siti di progetto.

4. Selezionare il percorso e l'URL del sito precedenti e impostare i nuovi valori.

    Selezionare o deselezionare Aggiorna tipi di contenuto.

    Selezionare o deselezionare Sincronizza autorizzazioni del sito.

5. Fare clic su Salva.

Le impostazioni di configurazione vengono salvate nel server. I percorsi dei siti cambiano in base alle impostazioni specificate.

Mostra: