Installazione dei servizi di individuazione automatica e per dispositivi mobili

Lync Server 2010
 

Ultima modifica dell'argomento: 2012-01-12

Dopo aver installato l'aggiornamento cumulativo per Lync Server 2010 di novembre 2011 e aver impostato le porte, è necessario installare il nuovo servizio per dispositivi mobili Microsoft Lync Server 2010 e il servizio di individuazione automatica di Microsoft Lync Server 2010.

importantImportante:
Prima di installare questi due servizi, è importante impostare le porte per il pool che si desidera abilitare per i dispositivi mobili. Se non si impostano prima le porte, il servizio per dispositivi mobili non verrà installato.

Il servizio per dispositivi mobili supporta le informazioni sulla presenza,la messaggistica istantanea, i contatti e le conferenze telefoniche con chiamata esterna nei dispositivi mobili. Supporta inoltre le funzionalità di VoIP aziendale nei dispositivi mobili supportati, ad esempio l'utilizzo del numero unico (ricezione delle chiamate su un dispositivo mobile raggiunto componendo il numero dell'ufficio), la chiamata tramite ufficio (chiamata da un dispositivo mobile utilizzando l'identità di lavoro), la segreteria telefonica e le chiamate senza risposta.

Il servizio di individuazione automatica consente ai dispositivi mobili di individuare le risorse, ad esempio l'URL dei servizi Web, indipendentemente dalla posizione nella rete, senza che l'utente debba immettere manualmente gli URL nelle impostazioni dei dispositivi mobili.

Il programma di installazione del servizio per dispositivi mobili e del servizio di individuazione automatica richiede l'installazione del modulo di Internet Information Services (IIS) di compressione dinamica del contenuto. Se il modulo non è già installato nella distribuzione, installarlo prima del servizio per dispositivi mobili e del servizio di individuazione automatica. Per informazioni dettagliate, vedere Install Dynamic Content Compression in IIS.

Se si utilizza IIS 7.5 (versione consigliata), sarà necessario installare solo il servizio per dispositivi mobili e il servizio di individuazione automatica. Il programma di installazione modificherà automaticamente le impostazioni ASP.NET necessarie. Per informazioni dettagliate, vedere Installare il servizio per dispositivi mobili e il servizio di individuazione automatica.

Se si invece si utilizza IIS 7.0, sarà necessario eseguire alcuni passaggi aggiuntivi per modificare alcune impostazioni ASP.NET. Eseguire i passaggi seguenti nell'ordine specificato:

  1. Installare l'hotfix per le impostazioni ASP.NET in modo da poter configurare il parametro CLRConfigFile nel file applicationHost.config. Per informazioni dettagliate, vedere Installare l'hotfix per ASP.NET per IIS 7.0.

  2. Installare il servizio per dispositivi mobili e il servizio di individuazione automatica. Per informazioni dettagliate, vedere Installare il servizio per dispositivi mobili e il servizio di individuazione automatica.

  3. Modificare le impostazioni ASP.NET e riavviare IIS. Per informazioni dettagliate, vedere Modificare le impostazioni ASP.NET e riavviare IIS per IIS 7.0.

 
Mostra: