Table of contents
TOC
Comprimi il sommario
Espandi il sommario

Gestire la libreria VMM

Rayne Wiselman|Ultimo aggiornamento: 03/11/2016
|
1 Collaboratore

Si applica a: System Center 2016 - Virtual Machine Manager

In questo articolo viene illustrato come gestire la libreria System Center 2016 - Virtual Machine Manager (VMM) aggiornandola, spostando i file e rimuovendo le risorse orfane.

Aggiornare la libreria

Per impostazione predefinita, VMM aggiorna le condivisioni di libreria ogni ora.

  • È possibile modificare le impostazioni di aggiornamento predefinite in Generale > Impostazioni libreria > Impostazioni > Modifica, fino a un massimo di 336 ore (14 giorni). È anche possibile disabilitare gli aggiornamenti automatici della libreria.
  • Per eseguire l'aggiornamento manuale, selezionare Libreria > server o condivisione di libreria > Aggiorna condivisione.
  • Durante un aggiornamento vengono eseguite queste operazioni.

    • VMM aggiunge alla visualizzazione Libreria i tipi di file seguenti: dischi rigidi virtuali (tranne quelli collegati a una VM archiviata), dischi floppy virtuali, immagini ISO, file di risposte e script di PowerShell. Gli snapshot importati nella libreria con VM Hyper-V e VMware vengono visualizzati nella scheda Checkpoint delle proprietà della VM. I file di snapshot non vengono visualizzati.
    • VMM indicizza ma non visualizza i tipi di file seguenti:
      • File associati a VM archiviate (file di configurazione VM, dischi rigidi virtuali collegati, file degli stati salvati, snapshot importati e checkpoint).
      • File associati a modelli di VM.
      • Tipi di file di configurazione: Hyper-V (estensione exp per esportazione, vsv per stato salvato e bin), Virtual Server (estensione vmd/vsv) e VMware (estensione vmtx/vmx)

Trasferire i file

Esplora risorse offre l'accesso diretto per la copia e lo spostamento dei file di libreria. Ogni file in una condivisione di libreria ha un GUID univoco e viene periodicamente indicizzato durante gli aggiornamenti della libreria. Dopo l'aggiornamento, un file può essere spostato in qualsiasi altra posizione in una condivisione di libreria gestita da VMM. L'aggiornamento terrà automaticamente traccia dello spostamento del file. Dopo lo spostamento, i metadati del file verranno aggiornati durante l'aggiornamento libreria successivo.

È anche possibile consentire trasferimenti di file non crittografati da e verso un server di libreria.

  • Per consentire i trasferimenti di file non crittografati, è necessario che la funzionalità sia abilitata nei server sia di origine che di destinazione.
  • Per abilitare l'opzione, fare clic su Libreria > Server di libreria e passare al server. Fare clic su Azioni > Server di libreria > Proprietà e selezionare Consenti trasferimenti file non crittografati.

Disabilitare e rimuovere risorse basate su file

È possibile rimuovere una risorsa basata su file temporaneamente o definitivamente dalla libreria.

  • Per disabilitare le risorse, fare clic su Libreria > Server di libreria e selezionare la condivisione di libreria. Selezionare la risorsa e fare clic su Azioni > Disabilita. Fare clic su Abilita per abilitarla di nuovo.
  • Per rimuovere i file è consigliabile usare VMM anziché eliminare semplicemente le risorse file. Quando si rimuove il file nella libreria, tutte le risorse che usano il file vengono aggiornate automaticamente. Per rimuovere un file, fare clic su Libreria > Server di libreria e selezionare la condivisione di libreria. Selezionare la risorsa e fare clic su Azioni > Rimuovi. Selezionare per confermare.

Rimuovere un server o una condivisione di libreria

In alcune circostanze può essere opportuno rimuovere un server o una condivisione di libreria, ad esempio se non si usano più le risorse in una condivisione o si vogliono rimuovere temporaneamente tali risorse.

  • Per rimuovere una condivisione di libreria, fare clic su Libreria > Server di libreria e selezionare la condivisione di libreria. In Azioni fare clic su Condivisione di libreria > Rimuovi. Fare clic su per confermare. Si noti che rimuovendo una condivisione non vengono eliminati i file in essa presenti. I file semplicemente non verranno più indicizzati durante gli aggiornamenti della libreria.
  • Per rimuovere un server di libreria, fare clic su Libreria > Server di libreria. Fare clic su Azioni > Server di libreria > Rimuovi. Tenere presente quanto segue:

    • È necessario specificare un account con autorizzazioni amministrative per il server.
    • VMM visualizzerà un elenco delle risorse dipendenti. Se si procede, tutti i riferimenti ai file rimossi nelle risorse dipendenti verranno rimossi automaticamente. Quando si rimuove un server di libreria, il ruolo Server di libreria viene rimosso dall'agente VMM in esecuzione nel server. Se il server non esegue altri ruoli di VMM, l'agente viene rimosso.
    • Se si rimuove un server di libreria a disponibilità elevata, il cluster viene rimosso dalla visualizzazione Libreria. I singoli nodi del cluster non vengono rimossi, ma non vengono visualizzati nella libreria. Per rimuovere i nodi da VMM, rimuovere l'agente VMM da ogni computer.

Rimuovere le risorse orfane

Quando si rimuove una condivisione di libreria dalla gestione VMM e sono presenti modelli che fanno riferimento a risorse nella condivisione di libreria, una rappresentazione della risorsa di libreria viene visualizzata nella libreria VMM come risorsa orfana.

Per rimuovere le risorse orfane è necessario modificare i modelli che vi fanno riferimento in modo da usare risorse di libreria valide nella libreria VMM. Se si aggiunge di nuovo la condivisione di libreria, VMM non riassocia automaticamente il modello alla risorsa di libreria fisica. Per risolvere i problemi relativi ai modelli e rimuovere tutte le risorse orfane, è necessario seguire questa procedura.

  1. Fare clic su Libreria > Risorse orfane.
  2. Non sarà possibile eliminare una risorsa orfana finché i modelli che vi fanno riferimento non verranno aggiornati con riferimenti validi. Per visualizzare i modelli, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla risorsa orfana e quindi scegliere Proprietà. Per aggiornare il modello, fare clic su di esso e quindi nella finestra di dialogo Proprietà individuare la risorse mancante e selezionare Rimuovere.
  3. Aggiungere una nuova risorsa valida.
  4. Dopo aver completato questa procedura per tutti i modelli, chiudere la finestra di dialogo Proprietà. Per verificare che non siano presenti dipendenze, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla risorsa orfana e quindi scegliere Proprietà > Dipendenze. Fare quindi clic con il pulsante destro del mouse sulla risorsa orfana e scegliere Elimina.
© 2017 Microsoft