Table of contents
TOC
Comprimi il sommario
Espandi il sommario

Procedura dettagliata: Join di lavoro a un dispositivo Android

Bill Mathers|Ultimo aggiornamento: 10/03/2017
|
1 Collaboratore

Si applica a: Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2

Unire il dispositivo con Join aziendale

Nota

Join Android aziendale richiede servizio Registrazione dispositivi Azure Active Directory. Per applicare i criteri condizionali dispositivo sul posto, strumento di sincronizzazione Directory (DirSync) deve essere distribuito con l'opzione di write-back oggetto periferica abilitata. Al momento, dispositivo writeback in Active Directory da Active Directory Azure può richiedere fino a 3 ore. Di conseguenza, gli utenti devono attendere 3 ore per l'accesso di applicazioni web sul posto, dopo la creazione di un account di lavoro. Per ulteriori informazioni sulla registrazione periferica Azure per Active Directory di distribuzione del servizio, vedere, Azure Active Directory dispositivo registrazione Cenni preliminari sul servizio

Creare un account di lavoro che unisce il dispositivo con area di lavoro Join

  1. È necessario installare l'applicazione Azure autenticatore sul dispositivo per creare un account di lavoro che unisce il dispositivo con join di area di lavoro. Il seguente URL contiene istruzioni su come installare app autenticatore Azure sul dispositivo Android e aggiungere un account di lavoro. Il conto lavoro rende il dispositivo Android in un dispositivo attendibile e fornisce Single Sign-On (SSO) per le applicazioni sul dispositivo. È possibile utilizzare il dispositivo attendibile per le applicazioni web di accesso e moderne applicazioni line-of-business, come consigliato dall'amministratore IT. Per ulteriori informazioni, vedere Azure autenticatore per Android.

Vedere anche

Partecipa alla rete aziendale da qualsiasi dispositivo per SSO e trasparente secondo fattore di autenticazione in applicazioni aziendalila Guida dettagliata per l'accesso condizionale locale utilizzando Servizio registrazione dispositivi Azure Active Directory

© 2017 Microsoft