Guida introduttiva all'attivazione Volume License per Office 2010

Office 2010
 

Si applica a: Office 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2012-11-20

Questa è una rapida guida introduttiva per l'attivazione delle edizioni di Microsoft Office 2010 con contratto multilicenza. Se non si ha familiarità con l'attivazione dei contratti multilicenza, vedere Guida alla pianificazione dell'attivazione dei contratti multilicenza di Windows (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://technet.microsoft.com/it-it/library/dd878528.aspx) (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese), Effettuare la pianificazione per l'attivazione Volume License di Office 2010 e Distribuire l'attivazione dei contratti multilicenza di Office 2010. Le informazioni sono destinate agli amministratori IT che hanno già familiarità con l'attivazione dei contratti multilicenza di Windows e desiderano conoscere le procedure che è necessario eseguire per effettuare tale attivazione per prodotti client di Office.

Le edizioni di Office 2010 con licenza Volume License richiedono l'attivazione. La tecnologia di attivazione si basa su Windows Software Protection Platform. Se si ha familiarità con l'attivazione tramite il servizio di gestione delle chiavi (KMS) di Windows o tramite codice "Product Key" per attivazione multipla, si conoscono già i requisiti per l'attivazione di Office 2010. In questo articolo vengono descritte le differenze tra Windows e Office e le operazioni necessarie per attivare Office 2010.

ImportanteImportant
Queste informazioni sono valide per le edizioni di Office 2010 con contratto multilicenza e non si applicano a Office Professional Plus per Office 365 che è fornito in abbonamento.

Contenuto dell'articolo:

Le differenze tra l'attivazione di Windows e l'attivazione di Office in relazione al servizio di gestione delle chiavi e al codice "Product Key" per attivazione multipla sono le seguenti:

Per l'attivazione tramite servizio di gestione delle chiavi:

  • La soglia di attivazione per l'host del servizio di gestione delle chiavi è di cinque computer client. Prima che i client del servizio di gestione delle chiavi vengano attivati, è necessario che richiedano l'attivazione almeno cinque computer fisici o virtuali con Office installato.

  • Nell'host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010 deve essere installato e attivato un solo codice host del servizio di gestione delle chiavi. Tale host può quindi attivare tutti i prodotti Office 2010 in cui è installato il codice client del servizio di gestione delle chiavi.

  • Quando si utilizzano comandi di slmgr.vbs nell'host del servizio di gestione delle chiavi, è necessario immettere l'ID di attivazione di Office 2010, ovvero bfe7a195-4f8f-4f0b-a622-cf13c7d16864. Per ulteriori informazioni sullo script slmgr.vbs, vedere Distribuire l'attivazione dei contratti multilicenza di Office 2010.

  • Per assicurarsi che il codice host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010 venga riconosciuto, è necessario installare i file di licenza di Office 2010 scaricando ed eseguendo KeyManagementServiceHost.exe disponibile nel sito Web License Pack Host di Microsoft Office 2010 KMS (http://www.microsoft.com/downloads/it-it/details.aspx?familyid=97b7b710-6831-4ce5-9ff5-fdc21fe8d965).

Per l'attivazione tramite codice "Product Key" per attivazione multipla:

  • Ogni famiglia di prodotti oppure ogni prodotto Office dispone di un proprio codice "Product Key" per attivazione multipla.

  • Esistono codici "Product Key" per attivazione multipla separati per Microsoft Project 2010 e Microsoft Visio.

    Ad esempio, con un solo codice "Product Key" per attivazione multipla è possibile attivare tutte le applicazioni della famiglia di prodotti Microsoft Office Professional Plus 2010, ma è necessario immettere codici "Product Key" per attivazione multipla separati per Project 2010, Visio o qualsiasi altro prodotto della famiglia di prodotti Office Professional Plus 2010, tra cui Microsoft Word 2010 o Microsoft Excel 2010.

Gli scenari consentono agli utenti di individuare una situazione quanto più possibile corrispondente all'ambiente di cui dispongono attualmente o che desiderano ottenere e forniscono istruzioni passo passo per attivare le edizioni del software Office 2010 con licenza Volume License. I passaggi dettagliati di attivazione riportati negli scenari si applicano a tutte le edizioni di prodotti client di Office 2010 con licenza Volume License, ovvero Office Professional Plus 2010, Visio 2010 e Project 2010.

Gli scenari vengono illustrati negli articoli seguenti:

Pianificare l'attivazione tramite il servizio di gestione delle chiavi di Office 2010

Pianificare l'attivazione indipendente tramite codice "Product Key" per attivazione multipla di Office 2010

Pianificare l'attivazione del proxy tramite codice "Product Key" per attivazione multipla di Office 2010

Scenario: rete core - Attivazione tramite il servizio di gestione delle chiavi di Office 2010

Scenario: Rete sicura - Attivazione di Office 2010 con il servizio di gestione delle chiavi o tramite un codice "Product Key" per attivazione multipla

Scenario: computer disconnessi per l'attivazione di Office 2010

Scenario: laboratorio di testing o sviluppo per l'attivazione di Office 2010

Per attivare edizioni di Office 2010 con licenza Volume License, sono disponibili due metodi, ovvero tramite il servizio di gestione delle chiavi e tramite codice "Product Key" per attivazione multipla. Per una descrizione dettagliata di questi due metodi, vedere Esaminare i metodi di attivazione in Effettuare la pianificazione per l'attivazione Volume License di Office 2010.

Solo i sistemi operativi seguenti possono essere utilizzati come host del servizio di gestione delle chiavi:

ImportanteImportant
Il codice host del servizio di gestione delle chiavi per Office 2010 non è specifico di un particolare sistema operativo. È possibile utilizzarlo in tutti i sistemi operativi citati in precedenza, sia nelle edizioni a 32 bit che in quelle a 64 bit.

I sistemi operativi seguenti non sono supportati come host del servizio di gestione delle chiavi:

  • Windows Vista, tutte le versioni

  • Windows Server 2008, con Service Pack inclusi

Per ulteriori informazioni, vedere Volume Activation 2.0 per Windows Vista e Windows Server 2008 (http://technet.microsoft.com/it-it/library/bb892849.aspx).

Se attualmente si dispone di un host del servizio di gestione delle chiavi di Windows che viene eseguito in un sistema operativo in grado di supportare un host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010, è consigliabile utilizzare lo stesso computer per l'host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010. Sarà comunque necessario eseguire la procedura seguente per installare e attivare un codice host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010. Per ulteriori informazioni, vedere Effettuare la pianificazione per l'attivazione Volume License di Office 2010.

Per attivare un host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010 in Windows Server 2003 Per attivare un host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010 in Windows 7 o Windows Server 2008 R2

Mostra: